Supergute Tage oder Die sonderbare Welt des Christopher Boone

By

Verleger: Goldmann

3.9
(15903)

Language: Deutsch | Number of Seiten: 288 | Format: Others | In einer anderen Sprache: (Andere Sprachen) English , Chi traditional , Chi simplified , Spanish , Danish , Catalan , French , Italian , Portuguese , Dutch , Galego , Polish , Latvian , Basque , Czech , Russian , Swedish , Slovenian

Isbn-10: 344246093X | Isbn-13: 9783442460939 | Publish date: 

Auch verfügbar als: Paperback

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Teens

Do you like Supergute Tage oder Die sonderbare Welt des Christopher Boone ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Anmeldung kostenlos
Buchbeschreibung
Sorting by
  • 4

    E' la storia di un ragazzino con la sindrome di Asperger (una forma di autismo) che racconta sè stesso in modo serio, preciso ed anche divertente. Il libro coinvolge il lettore e lo invita simpaticame ...weiter

    E' la storia di un ragazzino con la sindrome di Asperger (una forma di autismo) che racconta sè stesso in modo serio, preciso ed anche divertente. Il libro coinvolge il lettore e lo invita simpaticamente a riflettere sulle diversità che contraddistinguono l'essere umano.

    gesagt am 

  • 5

    Toccante

    Libro ben scritto cha arriva dritto al cuore. La voce narrante del protagonista, Christopher, è resa così bene da sembrare reale. Consigliatissimo!

    Per la recensione completa:
    http://unlibronelcassett ...weiter

    Libro ben scritto cha arriva dritto al cuore. La voce narrante del protagonista, Christopher, è resa così bene da sembrare reale. Consigliatissimo!

    Per la recensione completa:
    http://unlibronelcassetto.blogspot.it/2016/03/recensione-lo-strano-caso-del-cane.html

    gesagt am 

  • 4

    Commovento storia di un ragazzo (portatore della sindrome di Asperger). Il ragazzo si trova a vivere la separazione dei genitori, l'allontanamento della madre, la morte di un cane con la sua logica di ...weiter

    Commovento storia di un ragazzo (portatore della sindrome di Asperger). Il ragazzo si trova a vivere la separazione dei genitori, l'allontanamento della madre, la morte di un cane con la sua logica disarmante. Riuscirà a forzare la sua natura compiendo un viaggio in treno da solo, dimostrando così a se stesso di potercela fare ad andare oltre i suoi stessi limiti.
    E' spiazzante la sua forza e nello stesso tempo la sua fragilità.

    gesagt am 

  • 4

    Cos'è la normalità?

    Perchè in fondo nessuno è normale. Anzi, la vera normalità è la spontaneità apparentemente folle di Cristopher, che ci accompagna un viaggio divertente e scorrevole, come divertente e scorrevole è la ...weiter

    Perchè in fondo nessuno è normale. Anzi, la vera normalità è la spontaneità apparentemente folle di Cristopher, che ci accompagna un viaggio divertente e scorrevole, come divertente e scorrevole è la scrittura che ce lo descrive. Strappa risate, spunti di riflessione e un po' di commozione. Belle trovate le digressioni logico-matematiche del protagonista.

    gesagt am 

  • 5

    Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

    Bellissimo! Ti permette di entrare nel mondo Asperger con delicata credibilità facendo parlare il protagonista in prima persona.

    gesagt am 

  • 3

    Angosciante

    Romanzo Emozionante che mette un po di ansia per i disturbi di Christopher.
    L'unica pecca che ho trovato è nel viaggio di Christopher da Swindon a Londra perché gli eventi sono un po troppo forzati e ...weiter

    Romanzo Emozionante che mette un po di ansia per i disturbi di Christopher.
    L'unica pecca che ho trovato è nel viaggio di Christopher da Swindon a Londra perché gli eventi sono un po troppo forzati e poco credibili.

    gesagt am 

  • 4

    "È un libro affascinante!"

    Recensione completa su http://bookshelf54.blogspot.it/2016/02/mark-haddon-lo-strano-caso-del-cane.html

    gesagt am 

  • 3

    Insomma ...

    Per tanto tempo, soprattutto dal titolo, l'ho creduto un giallo. In realta' non lo è' affatto. Si tratta piuttosto di un romanzo di formazione, ma preferisco non svelare nulla. Io non l'ho gradito par ...weiter

    Per tanto tempo, soprattutto dal titolo, l'ho creduto un giallo. In realta' non lo è' affatto. Si tratta piuttosto di un romanzo di formazione, ma preferisco non svelare nulla. Io non l'ho gradito particolarmente. E' scritto in prima persona dal protagonista un ragazzo affetto dalla sindrome di Asperger e nelle intenzioni del'autore credo che voglia replicare i ragionamenti tipici di una persona affetta da questa sindrome. Non mi sembra sia riuscito appieno nell'intento, l'ho trovato noioso e poco coinvolgente, piuttosto prevedibile sia nello svolgimento che nel finale. Devo ammettere che nel corso del libro ci si affeziona al protagonista ed ai suoi modi "particolari". Nel corso del romanzo tuttavia ci sono delle piccole chicche interessanti, ma non e' un libro che ricorderei o che consiglerei in lettura ad un'amica. Le tre stelline assegnate mi sembrano perfino un po' troppe direi piu' due e mezzo che tre.

    gesagt am 

Sorting by
Sorting by
Sorting by