Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Sussurri del Cuore

Mimi wo Sumaseba

Di

Editore: Star Comics

4.0
(69)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Paperback

Isbn-10: A000041317 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Sussurri del Cuore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Serie composta da due volumetti, che contengono storie brevi (che hanno però la stessa protagonista). Entrambi affrontano temi come il cambiamento, la crescita, la paura del futuro, le prime ...continua

    Serie composta da due volumetti, che contengono storie brevi (che hanno però la stessa protagonista). Entrambi affrontano temi come il cambiamento, la crescita, la paura del futuro, le prime incomprensioni dovute all'amore, le scelte di vita. Lo fanno in modo molto particolare e delicato, usando la magia dei sogni.

    ha scritto il 

  • 4

    I due volumi di "Sussurri del cuore" possono essere di fatto considerati dei piccoli racconti di formazione. Entrambi, infatti, affrontano temi come il cambiamento, la crescita, la paura del futuro, ...continua

    I due volumi di "Sussurri del cuore" possono essere di fatto considerati dei piccoli racconti di formazione. Entrambi, infatti, affrontano temi come il cambiamento, la crescita, la paura del futuro, le prime incomprensioni dovute all'amore, le scelte di vita. Lo fanno in modo molto particolare e delicato, utilizzando gli elementi magici come allegoria, ma anche per guidare la protagonista verso la consapevolezza di sè e degli altri, verso la sua nuova strada. Il tema è affrontato in modo così particolare che al primo sguardo potrebbero benissimo sembrare delle banali storie per bambini. La realtà è che non bisogna farsi trarre in inganno dalla spensieratezza della protagonista, dalla quotidianeità degli eventi e dall'approccio onirico della storia. Per riuscire ad apprezzare al meglio queste opere e capire perchè lo Studio Ghibli non ne abbia tratto uno, ma ben due lungometraggi, bisogna essere in grado di superare la superficialità, di intravedere il non detto, per riuscire a cogliere i sussurri del nostro cuore.</p><p>Una considerazione a parte merita invece la storia "Quando fioriscono le campanule", che nulla ha a che spartire con le storie principali. Questa storia breve è una dolce storia d'amore, senza troppe pretese, che lancia molti spunti senza però approfondirne nessuno. La lettura è godibile e leggera, ma alla fine la sensazione che permane è quella di un leggero sorriso, niente più.</p><p>Dal punto di vista grafico le tavole si presentano molto pulite e nitide, non sempre piene o curate nei dettagli, ma questo è un'effeto ricercato in quanto l'autrice lascia che sia la fisicità dei personaggi, con la loro gamma irresistibile di espressioni, a riepire gli spazio vuoti e preferisce che sia l'intensità dei sentimenti dei protagonisti ad essere in primo piano. Il tratto è leggero e semplice, ma davvero ricco di efficacia (memorabile la sequenza delle espressioni facciali di Shizuku mentre legge un libro!!).

    ha scritto il 

  • 5

    Una commedia scolastica, dolce e romantica, di quelle classiche: dolce, tenera e semplice. Un piccolo capolavoro da cui il maestro Miyazaki ha tratto anche un lungometraggio, che però non ha ancora ...continua

    Una commedia scolastica, dolce e romantica, di quelle classiche: dolce, tenera e semplice. Un piccolo capolavoro da cui il maestro Miyazaki ha tratto anche un lungometraggio, che però non ha ancora avuto la fortuna di arrivare in Italia.

    ha scritto il