Svärdet och spiran

By

4.3
(18079)

Language: Svenska | Number of Pages: | Format: Others | På andra språk: (andra språk) English , Spanish , German , Catalan , French , Italian , Polish , Dutch , Czech , Portuguese

Isbn-10: 9100573221 | Isbn-13: 9789100573225 | Publish date: 

Category: Art, Architecture & Photography , Fiction & Literature , History

Do you like Svärdet och spiran ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Bokbeskrivning
Första svenska uppl. 1990 och 1990. Första uppl. i denna version 1992.
Sorting by
  • 4

    Imperdibile per gli amanti dei romanzi storici

    Ottimo romanzo...letto qualche annetto fa e quindi faccio un po' fatica a fare una recensione dettagliata, purtroppo la mia memoria sui libri letti non è eccellente. Ad ogni modo è uno di quei libri d ...fortsätt

    Ottimo romanzo...letto qualche annetto fa e quindi faccio un po' fatica a fare una recensione dettagliata, purtroppo la mia memoria sui libri letti non è eccellente. Ad ogni modo è uno di quei libri dei quali ti rimane un piacevole ricordo anche dopo diversi anni, il ricordo del piacere della lettura, del seguire le vicende dei personaggi. Altro ricorso piacevole l'ho avuto quando sono entrata nella chiesa di Notre Dame a Parigi anni fa: mi sembrava di essere dentro il romanzo (anche se non è la stessa chiesa).

    sagt den 

  • 2

    Si lascia leggere

    ...meglio però se si addormenta il cervello: una donna tutta sola spersa nella foresta e mezza nuda? E' il medioevo, cari! Fate voi!

    sagt den 

  • 0

    Un sogno di pietre verso il cielo

    Bellissima narrazione ambientata nella Inghilterra medioevale tra il bene e il male ( amori,guerre civili,carestie,conflitti religiosi) in cui l' autore ha il dono di riuscire a prendere per mano il l ...fortsätt

    Bellissima narrazione ambientata nella Inghilterra medioevale tra il bene e il male ( amori,guerre civili,carestie,conflitti religiosi) in cui l' autore ha il dono di riuscire a prendere per mano il lettore trasportandolo con la macchina del tempo della sua penna e con la sua capacità di far nascere e vivere sempre il " chissà cosa succederà ora? " nei quasi 40 anni e più di mille pagine occorrenti alla costruzione di questo "sogno di pietre verso il cielo"

    sagt den 

  • 1

    When expectations are too high...

    I've longed to read this book for years. When i eventually got to it, boy was I bored. Took me about 4 months to finish (and I skipped some pages). Way too long and in the end, not a masterpiece in my ...fortsätt

    I've longed to read this book for years. When i eventually got to it, boy was I bored. Took me about 4 months to finish (and I skipped some pages). Way too long and in the end, not a masterpiece in my humble opinion.

    sagt den 

  • 5

    Storia stupenda

    Splendido. Non riuscivo a smettere di leggerlo! Un colpo di scena dietro l'altro... ero totalmente ipnotizzata da questa storia. Uno dei classici libri che quando sei fuori casa vorresti solo rientrar ...fortsätt

    Splendido. Non riuscivo a smettere di leggerlo! Un colpo di scena dietro l'altro... ero totalmente ipnotizzata da questa storia. Uno dei classici libri che quando sei fuori casa vorresti solo rientrare alla svelta per continuare a leggerlo!

    sagt den 

  • 4

    Entretenimiento

    Puede parecer que un libro de más de mil páginas va a ser infumable. Esto es porque muchos libros largos suelen contar una historia en muchas más páginas de las que debieran, recreándose demasiado en ...fortsätt

    Puede parecer que un libro de más de mil páginas va a ser infumable. Esto es porque muchos libros largos suelen contar una historia en muchas más páginas de las que debieran, recreándose demasiado en descripciones, divagaciones o vayamos a saber. "Los pilares de la tierra" es el caso contrario. Es muy entretenido porque no se detiene ni un momento para describir a los personajes, el paisaje o hacerte pensar. Es como ir al cine a ver una peli con muchos efectos especiales y aventuras: vas, la ves, te lo pasas muy bien, sales del cine y al minuto siguiente ni te acuerdas.

    Es la historia de muchos personajes y de una catedral. Da la sensación de obra de teatro, ya que es un sucesión de hechos, uno tras otro, sin darte tiempo a asumirlos, pero no ahonda en absoluto en los personajes, y eso es algo que he echado mucho de menos. Es una historia algo vacía, un envoltorio sin casi nada dentro. Aun así, le doy una puntuación alta porque supongo que su objetivo no era ni hacer pensar al lector, ni ser su insiración, sino solo entretener. Y eso lo ha conseguido.

    sagt den 

Sorting by