Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Swamp Thing di Alan Moore vol. 3

Di ,,,

Editore: RW Lion

4.4
(52)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 368 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8866910406 | Isbn-13: 9788866910404 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Comics & Graphic Novels , Home & Gardening , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Swamp Thing di Alan Moore vol. 3?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L’ultimo volume della raccolta definitiva dello SWAMP THING di Alan Moore (WATCHMEN, V FOR VENDETTA) arriva finalmente sugli scaffali di fumetterie e librerie. Le ultime storie della serie che ha ridefinito il concetto di fumetto americano e che ha fatto da apripista per la linea Vertigo. Un capolavoro da non perdere.
Ordina per
  • 5

    Il ciclo finale di una saga incredibile. Il tramonto di un personaggio ormai spremuto oltre ogni limite. Più di così non si poteva fare. Più lontano di così non si poteva andare. Dopo aver attraversato i meandri della mente, gli incubi delle periferie americane, e le odissee infernali e galattich ...continua

    Il ciclo finale di una saga incredibile. Il tramonto di un personaggio ormai spremuto oltre ogni limite. Più di così non si poteva fare. Più lontano di così non si poteva andare. Dopo aver attraversato i meandri della mente, gli incubi delle periferie americane, e le odissee infernali e galattiche, siamo arrivati alla fine, ad una delle "apocalissi" Mooriane intese come rivelazioni ultime. Fino a dove dobbiamo spingerci per conoscere i pilastri delle nostre esistenze? Quanto profonde sono le nostre radici? E ancora, qual'è il destino dell'umanità, e quale il compito di un Dio che la sorveglia?
    Terzo volume che si mantiene sui notevoli livelli dei primi due, con picchi memorabili come "Il Mio Paradiso Blu", ma soprattutto "Amore Alieno", una poesia lisergica, gelida e disarmante. Terzo volume che conferma anche il talento visionario di Bissette, Totleben, Veitch, che sfornano virtuosismi grafici una tavola dopo l'altra.

    Imprescindibile.

    "In my solitary orbit you were planet, I was satellite, till your gravity claimed me: it took me home. It took me home."

    ha scritto il