Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Színék és évek

By Margit Kaffka

(3)

| Mass Market Paperback | 9789630780902

Like Színék és évek ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

1 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Colori e anni


    Da tanto tempo, ormai, vivo circondata da una grande e limpida quiete. Lontano da me, la vita, i crucci, le spartizioni e gli affanni continuano il loro corso, e se mi fermo ogni tanto un attimo a osservare tutto ciò, mi riempie di stupore la curios ...(continue)


    Da tanto tempo, ormai, vivo circondata da una grande e limpida quiete. Lontano da me, la vita, i crucci, le spartizioni e gli affanni continuano il loro corso, e se mi fermo ogni tanto un attimo a osservare tutto ciò, mi riempie di stupore la curiosità infantile con cui gli uomini che vivono adesso si sforzano d’indovinare che cosa potrà loro accadere domani o dopodomani. Ed è un pensiero singolare che i fatti di oggi risultino, per i giovani, altrettanto nuovi e appassionanti come lo sono per me quelli di trent’anni fa. Col mio senno di oggi, sono ormai convinta che le diverse ambizioni e i cambiamenti nella vita della gente si possano attribuire in gran parte al loro impulso di giocare. Come il bambino che dice: gioco a mamma e papà, al negozio, al mare in burrasca – così anche l’adulto scivola man mano nei diversi ruoli fino a rappresentare, di volta in volta, l’ambizioso, il diligente, il frivolo, l’appassionato o il risentito. Bisogna pur riempire il tempo con qualcosa; bisogna pur convincere noi stessi che alcune cose, per qualche tempo, hanno la loro importanza. Perché altrimenti ce ne staremmo seduti lungo la via con le mani in mano, e forse l’unica cosa naturale da fare sarebbe proprio questa – tutto il resto, forse, non è che un tentativo di darci importanza per gettarci fumo negli occhi. Tuttavia, bene o male, finiamo per svolgere uno dopo l’altro tutti i ruoli che ci siamo attribuiti. Però non accade come nelle storie fatte ad arte, quelle che si svolgono su un palcoscenico, dove le intenzioni di un personaggio principale determinano anche quelle di tutti gli altri; nella realtà, ciascuno funge da protagonista per se stesso e nessuno è disposto ad assumersi un ruolo di secondo piano – ognuno gioca per proprio conto e in favore di sé. E da qui nascono quelle complicazioni, tanto varie quanto accidentali, che suscitano in tutti noi un così infinito interesse fino a quando dura il gioco. Chi è innamorato e di chi, con chi si sposa, quali sono i principi che inculca ai suoi figli, qual è il posto che vuol conquistarsi nel mondo, per che cosa combatte, e in che modo, infine, verrà eliminato dal gioco. Quando poi si sia portato a termine tutto ciò che le nostre forze e la nostra vita in genere ci hanno permesso di realizzare, allora, se ci restano ancora un paio d’anni tranquilli da trascorrere, possiamo anche metterci l’animo in pace.

    Is this helpful?

    Krisztina Dardai said on Jun 23, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (3)
    • 4 stars
  • Mass Market Paperback
  • ISBN-10: 9630780909
  • ISBN-13: 9789630780902
Improve_data of this book

Groups with this in collection