Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tú y yo

By Niccolo Ammaniti

(28)

| Paperback | 9788433978363

Like Tú y yo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Encerrado en el sótano para pasar su semana de vacaciones lejos de todos, Lorenzo, un adolescente de catorce años, introvertido y un tanto neurótico, se dispone a vivir su sueño solipsista de felicidad: sin conflictos, sin molestos compañeros de escu Continue

Encerrado en el sótano para pasar su semana de vacaciones lejos de todos, Lorenzo, un adolescente de catorce años, introvertido y un tanto neurótico, se dispone a vivir su sueño solipsista de felicidad: sin conflictos, sin molestos compañeros de escuela, sin comedias ni ficciones. El mundo, con sus reglas incomprensibles, ha quedado al otro lado de la puerta, mientras él disfruta de su soledad arrellanado en un sofá, entre botellas de Coca-Cola, latas de atún y novelas de terror. Hasta que un día su hermana Olivia, nueve años mayor que él, irrumpe en su búnker llena de ruda y enfermiza vitalidad y lo obliga a cruzar la línea de sombra, a quitarse la máscara de adolescente difícil y a aceptar el juego caótico de la vida exterior.
Con esta novela de formación, Ammaniti ofrece una nueva y desgarradora visión de ese mundo adolescente del que es cronista excepcional, creando, con Olivia, una figura femenina de una belleza fugaz y conmovedora.

1512 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    io non ho letto nessun libro di Ammaniti al di fuori di questo.
    Questo libro me l'hanno fatto leggere a scuola,i miei compagni sono andati avanti per settimane a leggerlo,io in 1 ora l'ho finito di leggere e mi sono pentita di aver buttato 10 euro al ...(continue)

    io non ho letto nessun libro di Ammaniti al di fuori di questo.
    Questo libro me l'hanno fatto leggere a scuola,i miei compagni sono andati avanti per settimane a leggerlo,io in 1 ora l'ho finito di leggere e mi sono pentita di aver buttato 10 euro alla libreria per un libro così!
    non mi è piaciuto fin dal principio,ci sono rimasta male perchè tutti ne parlavano bene e invece questo libro mi ha deluso profondamente!
    oltretutto mi si sono anche scollate delle pagine dal libro,cosa ho fatto?l'ho venduto.

    Is this helpful?

    Lenore said on Sep 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro compatto, che si presta a una lettura da fare d'un fiato, e non solo per le esigue dimensioni. Incastonato in una cornice narrativa che va a chiosare il testo, conferendogli ancora maggior forza, l'autore va a mettere in uno spazio esiguo due p ...(continue)

    Libro compatto, che si presta a una lettura da fare d'un fiato, e non solo per le esigue dimensioni. Incastonato in una cornice narrativa che va a chiosare il testo, conferendogli ancora maggior forza, l'autore va a mettere in uno spazio esiguo due personaggi, seppur non completamente caratterizzati, e non ben definiti se non per merito di flashback che ne evidenziano piuttosto scolasticamente le prerogative, assolutamente adatti al gioco narrativo messo in atto: essi infatti sono rappresentati all'essenziale, e sono pedine adatte da muovere in questo racconto tirato al massimo. Nessuna ridondanza, nulla di superfluo, in un testo che affascina e va a toccare con sentimento i temi, a me devo dire in questo momento molto cari, della "parola tradita" e della "promessa infranta". Lo stile, asciutto, ben accompagna il racconto, risultando forse anch'esso tuttavia un pò troppo scolastico, soprattutto non adattissimo a fare le vedi di una narrazione svolta in prima persona da un ragazzo molto giovane, eppure ciò non fa perdere efficacia né forza al plot, che fa della brevità e della secchezza le sue caratteristiche più forti e funzionali alla trasmissione del suo, ben definito, messaggio.

    Is this helpful?

    Johnny said on Sep 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Io e te", come hanno già detto tutti, è un romanzo brevissimo, ma a mio avviso è esattamente così che doveva essere.
    La vicenda narrata è una breve "fuga" da una settimana bianca e il libro ne ricalca la durata.
    Ciononostante Lorenzo, il ragazzino p ...(continue)

    "Io e te", come hanno già detto tutti, è un romanzo brevissimo, ma a mio avviso è esattamente così che doveva essere.
    La vicenda narrata è una breve "fuga" da una settimana bianca e il libro ne ricalca la durata.
    Ciononostante Lorenzo, il ragazzino protagonista, è un personaggio ben delineato e il percorso di apertura verso il mondo e di (ri)trovata fiducia in sé stesso che compie in questi pochi giorni, complice la presenza di una sorella(stra) bisognosa di aiuto, è credibile (anche se sì, magari un po' affrettato).
    4 stelline (abbondanti) perché non fa gridare al capolavoro ma è scritto bene e lascia qualcosa.

    Is this helpful?

    Suni said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Atroce libro sulla dipendenza

    Che mi ricorda molto alcune storie che ho vissuto da vicino. Un'amarezza in bocca indescrivibile ( compresa la poca comprensione che ne hanno avuto alcuni miei conoscenti)

    Is this helpful?

    aliena07 said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un banale racconto, scritto bene per carità, ma da Ammaniti mi aspetto molto di più.

    Is this helpful?

    Lorimeyers82 said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Non mi è piaciuto. Fa parte di quel genere di libri che o si ama o si odia. Personalmente lo odio: non riesco a digerire, nemmeno se il libro è scritto bene, una storia con un finale volutamente "shockante" e senza un vero nesso logico con la vicenda ...(continue)

    Non mi è piaciuto. Fa parte di quel genere di libri che o si ama o si odia. Personalmente lo odio: non riesco a digerire, nemmeno se il libro è scritto bene, una storia con un finale volutamente "shockante" e senza un vero nesso logico con la vicenda.
    Non posso quindi dare la sufficienza a questo libro.

    Is this helpful?

    Dani1985 said on Aug 25, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book