Scritto nel 1975 per "scommessa etilica", TATUAGGIO è il primo romanzo poliziesco della serie di Pepe Carvalho e va considerato una specie di presentazione del curioso detective, della sua bizzarra filosofia e del suo mondo. Pepe viene ingaggiato dal ...Continua
marco izner
Ha scritto il 06/07/17
Primo approccio con Montalban e primo libro in cui compare Pepe Carvalho. Credo quindi sia stato l'ideale per cominciare, anche perché questo è il classico libro nel quale viene presentato il personaggio e il suo universo, che in questo caso comprend...Continua
Mmorgana...
Ha scritto il 29/06/17

Meglio del primo ma ancora non abbastanza soddisfacente per me.
Però già vedo del buono.
Ne proveremo un terzo ^^

Domenico
Ha scritto il 15/06/16

Bello, l'ho comprato per curiosità e non mi pento. Continuerò con gli altri!

Frisco64
Ha scritto il 24/01/16
Non troppo giallo, forse per questo il primo volume della saga di Pepe Carvalho mi affascina. La capacità di Vazquez Montalbàn di scandagliare personalità, relazioni, ambienti, di riprodurre le atmosfere algide di una Amsterdam allucinata o restituir...Continua
marco z
Ha scritto il 13/11/15

Certe volte per capire che andrai d'accordo con qualcuno basta un gesto, una frase. Io e Pepe lo siamo diventati quando ha detto: "in realtà nessun essere umano indifferente al cibo é degno di fiducia". Amen


Bonadext
Ha scritto il Jun 14, 2018, 21:30
In realtà nessun essere umano indifferente al cibo è degno di fiducia.
Pag. 115
Bonadext
Ha scritto il Jun 12, 2018, 19:44
La cerimonia dell’accensione delle candele sotto i piattini di cui era composto il rijsttafel gli procurò un attimo di depressione. È la caratteristica caduta di tono da cui si viene colti quando ci si accinge a mangiare da soli. Per controbattere qu...Continua
Pag. 54
Raulino73
Ha scritto il Oct 08, 2013, 15:31
La lentezza dell'imbottigliamento gli consentiva di ripescare ragazze superate da improvvise accelerazioni e godersele come un guardone, con possibilità di fuga dallo spettacolo del ribollire d'ombre fresche che macchiavano le Ramblas con l'oscurità...Continua
Pag. 147
PoBu
Ha scritto il Oct 11, 2012, 06:13
Il sesso e la gastronomia sono le cose più serie che esistano
Pag. 142
dainamait
Ha scritto il Sep 15, 2011, 09:21
Teresa si lasciò sfuggire un risolino da attrice nordamericana non protagonista, specializzata in ruoli di donna svogliata, itinerante tra un bar e l'altro in cerca dell'ottavo giorno della settimana.
Pag. 142

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi