Teatro (Vol. 1)

Il compleanno - ­La stanza - ­Il calapranzi - ­La serra - ­Il guardiano

Voto medio di 63
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il volume raccoglie i cinque testi che hanno rivelato Pinter dal 1957 al 1960:una produzione intensa, che comprende "Il compleanno", "La stanza", "Il calapranzi", "La setta", "Il custode". I temi dell ...Continua
Viducoli
Ha scritto il 07/05/17
Il mondo minaccioso e assurdo del primo Pinter (con banali riflessioni su leggere il teatro)
La lettura di opere teatrali è un’esperienza profondamente diversa rispetto alla lettura di un’opera letteraria vera e propria. Mentre infatti il testo letterario nasce per essere letto, il testo teatrale viene concepito per essere rappresentato, e l...Continua
Rikbruno
Ha scritto il 29/11/14

A questo giro ho letto solo "Il Calapranzi" ... CHE PALLE PINTER!!!!!!!!!!!!!

soul56
Ha scritto il 08/05/11

Intelligente, interessante, grottesco. Ma io amo di più altri generi.

Lilacwhisper
Ha scritto il 17/12/08

Mamma mia che pacco...!

  • 1 mi piace
sibilla
Ha scritto il 11/07/08

Pinter è un genio nel tratteggiare l'assurdo di situazioni,persone, momenti d'essere. E nell'assurdo trova sempre la tragedia (espressa o latente). Degno continuatore di Ionesco e Becket, è meno concettuale è più "scorrevole"

  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi