Sfuggito alla stretta oppressiva della Diocesi di Northernmost, Ross Schuyler è diventato un velocista, insieme a un pugno di compagni sfreccia tra mortali fasci di particelle sparate da satelliti sempre all'erta per contrabbandare microprocessori ... Continua
Ha scritto il 07/08/13
« Ma lui non credeva in niente e in qualche modo ne era orgoglioso. »
Con una frase del genere, che è qualcosa ch’io mi son trovato a dire e pensare molte volte – non posso che trovare questo romanzo davvero di mio gusto, e credo di considerarlo il mio preferito tra quelli (non molti) che ho letto di Jeter.Però ...Continua
Ha scritto il 02/08/11
Inizio complesso, di difficile digestione, causato dall'utilizzo del gergo cinematografico. Successivamente gli eventi iniziano ad approfondirsi e le storie si sviluppano attorno al personaggio di Schuyler, corridore, volto televisivo e ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi