Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tempesta di spade - Parte Prima

Urania Le Grandi Saghe Fantasy 7

By George R.R. Martin

(330)

| Paperback

Like Tempesta di spade - Parte Prima ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Dopo l’agghiacciante morte di re Renly Baratheon gli avversari che si contendono il Trono di Spade sono ridotti a quattro: il gioco di alleanze, inganni e tradimenti si fa sempre più spietato, sempre più labirintico. L’ambizione dei contendenti non h Continue

Dopo l’agghiacciante morte di re Renly Baratheon gli avversari che si contendono il Trono di Spade sono ridotti a quattro: il gioco di alleanze, inganni e tradimenti si fa sempre più spietato, sempre più labirintico. L’ambizione dei contendenti non ha limite. Sui quattro re e sui paesaggi già devastati dalla guerra incombe la più terribile delle minacce: dall’estremo Nord un’immane orda di barbari e giganti, mammut e metamorfi sta lentamente scendendo verso i Sette Regni. E con loro un pericolo ancora più spaventoso: gli Estranei, guerrieri soprannaturali che non temono la morte…
In questa edizione la prima parte del terzo romanzo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

12 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Chi è J.J. Tolkien ?

    Terzo capitolo e terzo capolavoro della saga di Martin. E' incredibile che, nonostante il numerosissimo elenco dei protagonisti e il continuo sfasamento dei capitoli sia dal punto di vista temporale che da quello di chi narra gli avvenimenti,non si a ...(continue)

    Terzo capitolo e terzo capolavoro della saga di Martin. E' incredibile che, nonostante il numerosissimo elenco dei protagonisti e il continuo sfasamento dei capitoli sia dal punto di vista temporale che da quello di chi narra gli avvenimenti,non si avverta il minimo calo di tensione. Superbo

    Is this helpful?

    Misidan said on Nov 20, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Per me il migliore finora...un consiglio: leggetelo in inglese se potete o chiedete alla Mondadori una nuova traduzione più accurata.

    Is this helpful?

    Virtual Bert said on Oct 14, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ... letto in lingua originale ...

    Lungo, mortalmente lungo (anche se più per i personaggi che per il lettore), ma con meno battaglie e con qualche piacevolezza interessante.

    Sono vari i personaggi che si evolvono, altri restano piatti e noio ...(continue)

    ... letto in lingua originale ...

    Lungo, mortalmente lungo (anche se più per i personaggi che per il lettore), ma con meno battaglie e con qualche piacevolezza interessante.

    Sono vari i personaggi che si evolvono, altri restano piatti e noiosi e tornano utili solo per scoprire cosa accade attorno a loro (faccio dei nomi? Sansa, Jon, Davos) e, togliendo i soliti capitoli con Daenerys, che continuo a trovare poco interessanti, si può dire che le altre voci narranti stiano procedendo bene nel loro percorso, in maniera più o meno utile ai fini dello sbrogliamento dell'intreccio.
    Colpi di scena, zombie vari (sia freddi che caldi), il Muro preso d'assalto e morti sempre più pittoresche... chissà se Martin si tiene uno schemino con quelle già utilizzate, per evitare di ripetersi.

    Letto tutto insieme e non in tre frammenti, come è toccato nel corso degli anni ai lettori della prima versione italian, risulta a tratti pesante. Ma la curiosità di vedere cosa succede (e chi ci lascia le penne, so che mi ripeto... ma il toto sopravvissuti è forse la parte più interessante della vicenda) ti porta comunque avanti.

    Is this helpful?

    Sadako said on Aug 2, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Uno dei miei libri preferiti della saga insieme alla seconda parte dello stesso. I personaggi sono tutti in una situazione di tensione, gli Starks sono ignari l'uno dell'altro, la casa Lannister attende Jaime che sembra perduto e Daenarys capisce che ...(continue)

    Uno dei miei libri preferiti della saga insieme alla seconda parte dello stesso. I personaggi sono tutti in una situazione di tensione, gli Starks sono ignari l'uno dell'altro, la casa Lannister attende Jaime che sembra perduto e Daenarys capisce che la sua missione "salva schiavi" le frenerà di molto il cammino verso occidente.

    Is this helpful?

    Nikla88 said on Jun 6, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Se questo è così sbagliato" non poté fare a meno di domandarsi "com'è possibile che gli dèi lo abbiano reso così piacevole?"

    Terzo "capitolo" della lunga, ed a tratti estenuante, saga di Martin. A parte gli scherzi, la saga è epica, ti trascina com ...(continue)

    "Se questo è così sbagliato" non poté fare a meno di domandarsi "com'è possibile che gli dèi lo abbiano reso così piacevole?"

    Terzo "capitolo" della lunga, ed a tratti estenuante, saga di Martin. A parte gli scherzi, la saga è epica, ti trascina come se fossi anche tu lì:
    a odiare con Arya,
    a gelare con Jon,
    a sanguinare tra i bruti
    e a morire...
    ...con personaggi che ormai ti sembra di conoscere, persone di cui leggi come su un quotidiano e senti vicine e reali.
    In un libro così, uno dei passi di questo lungo percorso, e difficile dire se il tutto piace o se si hanno personaggi preferiti. Non c'è altro da fare che buttarti da uno strapiombo in mezzo a meta-lupi, bruti, uomini dell'incollatura o di ferro, tra alberi-diga e religioni stranamente familiari come quella per cui il dio della luce sa più di demone delle tenebre (a ricordare una famosa religione reale).
    Ed è tutta colpa di Martin, hai voglia ad abituarti, a sentire ormai certe persone (perchè sono "persone") e certe vicende parte del quotidiano, hai voglia a vivere ciclicamente avvenimenti sempre uguali a sè stessi come le guerre, gli intrighi e i tradimenti. Il sangue scorre a fiumi, raramente nella direzione che si vorrebbe, così come il destino dei protagonisti, che se per voi dovevano imboccare una strada vi lasceranno ammutoliti. Io ero titubante ad iniziarlo ma data la mia doppia predilezione per il fantasy, e per la lettura con una determinata compagnia, ho voluto provare. Amare o odiare, far scorrere la storia in maniera liscia o appesantirsi ad ogni rigo, credo che la scelta non sia molta. Sta a voi decidere, vorrete partecipare al gioco del trono (se anche da spettatori) ?

    Is this helpful?

    Arturo Sandalphon De Luca [Scambio solo ebook] said on Feb 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Ricordati delle storie della vecchia Nan,Bran.
    Ricordati di come le raccontava,del suono della sua voce.Fino a quando riuscirai a farlo, una parte di lei resterà sempre in vita dentro di te."

    *libro primo e secondo*

    E siamo a tre!
    Per due settima ...(continue)

    "Ricordati delle storie della vecchia Nan,Bran.
    Ricordati di come le raccontava,del suono della sua voce.Fino a quando riuscirai a farlo, una parte di lei resterà sempre in vita dentro di te."

    *libro primo e secondo*

    E siamo a tre!
    Per due settimane io e il mio compagno di letture, siamo stati sulla Barriera in compagnia dei Guardiani della notte; poi ci siamo spostati e abbiamo fatto una passeggiata per Delta delle acque e Approdo del re, assistendo agli avvenimenti che accadevano senza mai farci scoprire.
    Siamo stati bravi:nessuno si è accorto della nostra presenza! :P
    Ho letto "tempesta di spade" in un'unica volta...anche se non è noioso, è una lettura molto impegnativa.Accadono troppe cose e quindi ci vuole tempo per metabolizzare e digerire il tutto.
    Ogni volta che leggo, però, Martin mi lascia basita.
    "A volte il modo migliore per disorientarli e compiere mosse che non hanno alcuno scopo, che addirittura sembrano andare contro di te", secondo me in questa frase lo scrittore si riferiva a se stesso! Ama far accadere cose che nessuno si sarebbe mai aspettato!
    Continua a piacermi anche se non so quando leggerò il quarto, prima voglio "rilassarmi" un pò leggendo altro.

    Is this helpful?

    *Mpina* said on Feb 22, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (330)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 700 Pages
  • ISBN-10: A000045598
  • Publisher: Mondadori
  • Publish date: 2009-07-01
Improve_data of this book