Tempi difficili

Voto medio di 1403
| 164 contributi totali di cui 137 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Non una parola fu detta; non un suono si percepì nella sala, tranne il lieve fruscio della gente che si spostava, raggruppandosi lungo il centro della sala, per far passare l'uomo alla cui compagnia si erano impegnati tutti a rinunciare. Senza ... Continua
Ha scritto il 18/08/17
ho fatto fatica nella prima parte ma poi, una volta entrati nel vivo, sono arrivata in fonto in volata. Da leggere
  • Rispondi
Ha scritto il 13/07/17
I romanzi di Dickens hanno per me tutti lo stesso limite ossia l'assenza di sfumature nella psicologia dei personaggi. .qui apprezzo il tentativo di superare questo limite...ma è un tentativo non riuscito
  • Rispondi
Ha scritto il 22/03/17
Facts! …nothing but facts!
Mai titolo e sottotitolo di un romanzo furono così adeguati e attuali in ogni epoca (sia nell’ottocento sia nel duemila) come questo. Più che “this times” però, il sottotitolo dovrebbe recitare “all times”, perché è come se i tempi ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • 4 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 20/03/17
Continua la mia immersione nel grandissimo Dickens, ma questo è a mio parere un romanzo fra i suoi meno riusciti.Certo, la preveggenza con cui pone in luce tutti i mali che scaturiscono da una (allora agli albori) società industriale e che vanno a ..." Continua...
  • 9 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 19/12/16
Gigantesco
Niente da fare. Dickens mi prende come pochi.Ha sempre questo pregio (ma anche difetto, volendo) che non mi accorgo di quanto tempo passo a leggere le sue pagine. Me lo sono divorato. Così come Il Circolo Pickwick, David Copperfield etc.Stephen ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 29, 2013, 07:39
Maledico l'ora in cui sono nata a un simile destino. [...] Perché mi hai dato la vita e mi hai tolto tutte quelle cose inapprezzabili che la distinguono da uno stato di conscia morte? Dove sono le grazie della mia anima? Dove i sentimenti del mio ... Continua...
Pag. 230
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 29, 2013, 07:35
Nella sua anima James Harthouse non poteva distruggere nulla che Thomas Gradgrind non avesse già soffocato nel suo stato di innocenza!E tale circostanza era tanto peggiore per lei in quanto nel suo spirito, in lotta costante con dubbi e ... Continua...
Pag. 182
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 29, 2013, 07:21
Tutti e due avevano un'aria di annoiato cattivo umore, specie la ragazza; tuttavia, attraverso la mutria del suo viso, si notava una luce che aveva nulla su cui posarsi, un fuoco che non aveva nulla da ardere, una immaginazione avida che in qualche ... Continua...
Pag. 37
  • Rispondi
Ha scritto il May 14, 2012, 11:18
“Non era quella la mano che avrebbe dovuto toccarlo in quel momento - la mano che avrebbe placato le acque tempestose del suo cuore, come aveva placato la furia del mare la mano dell'amore e della pazienza più sublime – era però una mano di ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il May 14, 2012, 11:17
“Una candela ardeva debolmente alla finestra: più di una volta la scala nera vi era stata appoggiata per far scivolare via quanto c'è di più prezioso al mondo per una moglie che si dibatte nelle difficoltà e per una nidiata di bambini che ... Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jul 13, 2016, 14:37
823.8
DIC 3290
Letteratura Inglese
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi