Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tempo

Storia di una solitudine

By Alessandro Scotti

(40)

| Others | 9788850212378

Like Tempo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un controllo medico, prima di partire per le vacanze. Poi la realtà che sidissolve, giorno dopo giorno. Il sospetto, la certezza. Lei è malata. Unamalattia che non si può dire. Da un giorno all'altro l'inferno è il passare Continue

Un controllo medico, prima di partire per le vacanze. Poi la realtà che sidissolve, giorno dopo giorno. Il sospetto, la certezza. Lei è malata. Unamalattia che non si può dire. Da un giorno all'altro l'inferno è il passaredel tempo, il paradiso l'attimo in cui il tempo si sospende nell'atto di unbacio, nella banalità di un gesto quotidiano. Un grande inno alla vita, quellodi Alessandro Scotti nato dal disperato bisogno di capire il misterodell'amore e della morte. I viaggi, le paure, le attese di una coppia che siritrova ai margini del mondo ma che proprio per questo trattiene la vita contutte le sue forze. Il miracolo del mare. La poesia della natura. Il grido diun'esistenza che non vuole finire perché è troppo bella, perché non vuole nonvuole uscire dal tempo.

4 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Lo stile non mi convince, lo trovo secco, troppo frammentario, ma la trama è ben costruita (le sequenze temporali che si intrecciano, i personaggi che si approfondiscono gradualmente). Parla di una malattia come l'Aids senza demonizzarne il malato co ...(continue)

    Lo stile non mi convince, lo trovo secco, troppo frammentario, ma la trama è ben costruita (le sequenze temporali che si intrecciano, i personaggi che si approfondiscono gradualmente). Parla di una malattia come l'Aids senza demonizzarne il malato come troppo spesso capita e questo va a suo merito.

    Is this helpful?

    Sognodime said on Apr 24, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il primo libro non si scorda mai… - 30 settembre 07

    Un controllo medico, prima di partire per le vacanze. Poi la realtà che si dissolve, giorno dopo giorno. Il sospetto, la certezza. Lei è malata. Una malattia che non si può dire: l’aids. Da un giorno all'altro l'inferno è il passare del tempo, il par ...(continue)

    Un controllo medico, prima di partire per le vacanze. Poi la realtà che si dissolve, giorno dopo giorno. Il sospetto, la certezza. Lei è malata. Una malattia che non si può dire: l’aids. Da un giorno all'altro l'inferno è il passare del tempo, il paradiso l'attimo in cui il tempo si sospende nell'atto di un bacio, nella banalità di un gesto quotidiano. Un grande inno alla vita, quello di Alessandro Scotti nato dal disperato bisogno di capire il mistero dell'amore e della morte. I viaggi, le paure, le attese di una coppia che si ritrova ai margini del mondo ma che proprio per questo trattiene la vita con tutte le sue forze. Il grido di un'esistenza che non vuole finire perché è troppo bella, perché non vuole non vuole uscire dal tempo. Un amore che cambia la vita, per sempre. Narrato in prima persona, Tempo è la cronaca di un’ossessione: prima, dopo e durante la malattia. Una malattia che ti scaraventa fuori dalla società e ti mina in fondo. Un libro forte, anche se a volte un po’ compiaciuto.
    “non credo di conoscerti. Tu sei l’immagine sulla mia retina. Sei il calore che provo. Sei la pelle che mi sfiora. Sei un mio colore e una mia forma. Sei parte della mia memoria e mio sogno. Sei mia. Sei la mia tu. Non conosco una te diversa. Tu sei quello che sei per me”.

    Is this helpful?

    Giogio53 said on Nov 12, 2008 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Inizialmente faticoso, tanto. Nell'acuirsi del finale, lo stile era più aderente al dolore ed è stato più facile essere nel libro.

    Is this helpful?

    Elisabetta Bilei said on Mar 25, 2008 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un amore che cambia la vita, per sempre. Narrato in prima persona, Tempo è la cronaca di un’ossessione: prima, dopo e durante la malattia. Una malattia che ti scaraventa fuori dalla società e ti mina in fondo: l’aids. In questo magistrale ritratto di ...(continue)

    Un amore che cambia la vita, per sempre. Narrato in prima persona, Tempo è la cronaca di un’ossessione: prima, dopo e durante la malattia. Una malattia che ti scaraventa fuori dalla società e ti mina in fondo: l’aids. In questo magistrale ritratto di una passione, Alessandro Scotti coniuga precisione e emotività, inventando la lingua di una storia indimenticabile

    Is this helpful?

    Layura said on Jun 14, 2007 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (40)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 183 Pages
  • ISBN-10: 8850212372
  • ISBN-13: 9788850212378
  • Publisher: TEA
  • Publish date: 2006-01-01
Improve_data of this book