Tenera è la notte

Voto medio di 3343
| 394 contributi totali di cui 352 recensioni , 42 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Araihc
Ha scritto il 27/07/18
Ci ho riprovato, ma nulla: Fitzgerald e io non siamo in sintonia. Mi dispiace molto, perchè la sua figura come uomo mi intriga molto, ma quando provo a cimentarmi con il lui scrittore non mi riesco a far coinvolgere, lo stile mi lascia confusa e fati...Continua
Silviagreco
Ha scritto il 23/07/18
la scrittura della pazzia
se si riesce a suprare il primo libro, il romanzo diventa avvincente e interessante, l'indagine sulla malattia mentale, per quanto solo accennata, e' eviscerata nella tensione delle atmosfere che dietro il luccihio di una vita edulcorata, nasconde om...Continua
Anna Lucia
Ha scritto il 19/05/18
SPOILER ALERT
Concitato
Nel primo libro ho arrancato, non riuscivo a legare i fatti tra loro, non mi ritrovavo. Ero io oppure è Fitzgerald che vuole introdurre già al tormento, alla pazzia? Questo resterà un mio dubbio. Ma dal secondo libro in poi c'è la svolta, tutto prend...Continua
Scarlett
Ha scritto il 15/03/18
Un libro dal ritmo lento di cui non si capisce bene dove voglia andare a parare. Questo fino alla fine della prima parte. Poi si ha un twist inaspettato e la storia prende una piega ben diversa, molto più intimista e meno glamour rispetto alla prima,...Continua
Kalen63
Ha scritto il 14/03/18
Ho fatto fatica
a leggerlo fino ai 2/3 del libro, sia per la storia, abbastanza banale se rapportata ad altri romanzi dell'epoca, sia per la traduzione a volte fin troppo letterale di Fernanda Pivano che spesso non riesce a dare un senso compiuto alla frase facendon...Continua

Jessica
Ha scritto il Apr 02, 2017, 17:14
"A volte è più difficile privarsi di un dolore che di un piacere e il ricordo lo dominava a un punto che per il momento non poteva far altro che fingere."
astromat
Ha scritto il Jan 07, 2017, 13:39
Presto Dick la staccò dalla compagnia sul terrazzo, e furono soli insieme, condotti verso il muraglione sul mare da ciò che non erano tanto passi quanto intervalli irregolarmente spaziati, attraverso alcuni dei quali ella era sospinta, e attraverso a...Continua
astromat
Ha scritto il Jan 07, 2017, 13:39
Più tardi ricordò come felici tutte le ore di quel pomeriggio: uno di quei momenti privi di eventi che lì per lì sembravano soltanto un anello tra il piacere passato e il piacere futuro, ma poi si rivelano come il piacere stesso.
Elly Chan10
Ha scritto il Jun 22, 2016, 06:08
Pensa in questo momento quanto mi ami; - mormorò. -Non ti chiedo di amarmi sempre così, ma ti chiedo di ricordare. Nascosta dentro di me ci sarà sempre la persona che sono stasera.
Elly Chan10
Ha scritto il Jun 22, 2016, 06:06
Non si dà del bugiardo o del vigliacco a un uomo con leggerezza, ma se si passa la vita a non offendere i sentimenti della gente e ad alimentare la loro vanità, si arriva al punto che non si sa più distinguere ciò che si 'dovrebbe' rispettare in loro...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi