Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Teogonia

Testo greco a fronte

By Hesiod

(164)

| Paperback | 9788804529514

Like Teogonia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La creazione dell'universo e la nascita di tutti gli dei, dagli oscuri abissidel Caos progenitore alla vittoria delle divinità olimpiche sugli empi ebestiali titani: i miti più antichi e solenni della Grecia classica in uno deipoemi pi& Continue

La creazione dell'universo e la nascita di tutti gli dei, dagli oscuri abissidel Caos progenitore alla vittoria delle divinità olimpiche sugli empi ebestiali titani: i miti più antichi e solenni della Grecia classica in uno deipoemi più celebrati dell'antichità.

28 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Testo da leggere necessariamente di pari passo con le note, per una maggiore comprensione del testo. La traduzione in alcuni punti è risultata ostica e oscura.

    Is this helpful?

    Syzygium aromaticus said on Aug 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    1000 e rotti esametri iper-concentrati per raccontare della nascita del mondo e delle divinità. Interessante più come mappa concettuale di tutti i miti e di tutta la genealogia mitologica greca piuttosto che come poema in sé.

    Is this helpful?

    rfranz said on May 21, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non c'è che dire, Esiodo è stato ispirato sicuramente dalle Muse per scrivere questo poema!!!

    Is this helpful?

    Il barone said on Feb 18, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nella Teogonia le Muse non sopperiscono più alle richieste del poeta di cantare le gesta degli dèi e degli eroi, come avveniva nei poemi omerici; bensì saranno loro stesse ad insignire ed innalzare un pastore, un uomo qualunque, a poeta. Aedo al qual ...(continue)

    Nella Teogonia le Muse non sopperiscono più alle richieste del poeta di cantare le gesta degli dèi e degli eroi, come avveniva nei poemi omerici; bensì saranno loro stesse ad insignire ed innalzare un pastore, un uomo qualunque, a poeta. Aedo al quale daranno l'ordine di cantare come si conviene: cioè proferendo la verità sulla genesi della stirpe dei beati, sempre viventi.

    Di forte impatto immaginifico ed allo stesso tempo inquietanti, sono i quadri cosmologici di lotta epica e terribile tra Titani e Olimpi; i loro colpi sussultano la terra sino alle sue profondità più oscure e recondite dove:
    ancora per nove notti e giorni una bronzea incudine
    dalla terra cadendo al decimo arriverebbe al Tartaro.

    Is this helpful?

    il molto accorto Experience said on Dec 1, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' sicuramente una lettura di grande interesse per me, ma non fornisce poi tante più informazioni chiare rispetto allo studio che ne ho fatto con l'insegnante a scuola. E lo stile - in poesia - non è poi così scorrevole.

    Si può dire che qualche informazione in più - o meglio, una differente versione mitologica di questo e quell'evento - venga elargita nelle ultime pagine. Comunque ne consiglio la lettura.

    Is this helpful?

    Elfolletto.di.Synter.Klaus said on Aug 9, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book