Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Teoria e pratica di ogni cosa

By Marisha Pessl

(445)

| Others | 9788845257315

Like Teoria e pratica di ogni cosa ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Blue Van Meer, dopo la morte della madre in un incidente stradale, trascorrel'infanzia e la giovinezza come una nomade, viaggiando per gli Stati Uniti conil padre, professore di scienze politiche e intellettuale di tendenzeradicali. Nonostante il vag Continue

Blue Van Meer, dopo la morte della madre in un incidente stradale, trascorrel'infanzia e la giovinezza come una nomade, viaggiando per gli Stati Uniti conil padre, professore di scienze politiche e intellettuale di tendenzeradicali. Nonostante il vagabondaggio, il padre si dedica senza interruzione arendere la figlia erudita, insegnandole interi testi letterari a memoria, inomi delle piante, degli animali, i fatti della storia. All'educazioneintellettuale si affianca quella sentimentale: Blue è gelosissima del padre,che ha una relazione dopo l'altra, e quasi per dispetto, già a tredici anniha una storia d'amore con un giardiniere sudamericano. Finalmente, nell'ultimoanno di liceo, Blue si ferma a St. Gallway, dove entra in contatto con uncircolo esclusivo di ragazzi tanto geniali quanto sregolati, dediti a ognieccesso, guidati dalla carismatica professoressa Hannah Schneider. Il gruppopresto è scosso dalla morte di un amico di Hannah (che si scoprirà poi essereun esperto di strategie antiterrorismo), seguita dalla morte della stessaHannah, dopo aver annunciato a Blue una serie di scioccanti rivelazioni. SaràBlue, improvvisatasi detective, a scoprire la verità, indagando suun'organizzazione sovversiva sommersa. A poco a poco, scoprirà la doppia vitadel padre e la verità sulla morte della madre...

94 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Ho appena finito di leggere il suddetto tomo.. E non riesco a non pensare ad altre recensioni in cui viene specificato che non succeda nulla per pagine e pagine. Io credo che un libro ben scritto non necessiti di un colpo di scena in ogni paragrafo. ...(continue)

    Ho appena finito di leggere il suddetto tomo.. E non riesco a non pensare ad altre recensioni in cui viene specificato che non succeda nulla per pagine e pagine. Io credo che un libro ben scritto non necessiti di un colpo di scena in ogni paragrafo. A questo proposito, mi viene in mente l'ultimo libro di Dan Brown appena letto, un susseguirsi di stravolgimenti alla 'codice da Vinci', così profondamente ingarbugliato da farti scordare la trama, tanto è complessa. Amo i libri alla 'IT' di Stephen King, che ti fanno entrare nella testa di una persona, chiunque essa sia, e ti da modo di conoscerla, accompagnarla per un periodo più o meno lungo, che ti faccia star bene, e soffrire per lei, come se ciò che le capita stesse succedendo a te personalmente. Ecco. Il punto è che ho conosciuto una ragazzina un pò troppo intelligente e sensibile, sono stata male quando le e' stato detto che 'bacia da schifo', quando Evita è entrata di forza nella sua casa e ha fatto ciò che ha fatto, quando siamo giunti alla fine, avrei sbattuto la testa al muro tanta era la mia frustrazione. Ma posso garantirvi che, visto il personaggio, se non le fosse capitato alcun colpo di scena (e qui vi garantisco che ce ne sono in quantità), se si fosse anche solo presa un caffè al bar..l'avrei amata comunque. Avrei continuato a leggere all'infinito.

    Is this helpful?

    On Reading said on Jul 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    davvero una faticaccia per finirlo....boh

    Is this helpful?

    ELE_LU said on Jun 9, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Momentaneamente abbandonato : troppe parentesi e dettagli che rallentano la lettura e la rendono un'attività insostenibile

    Is this helpful?

    Iris Fiona said on Mar 3, 2013 | Add your feedback

  • 8 people find this helpful

    E non importa neanche se la fine, magari, può sembrare inverosimile. Perchè sei avvolto in questa scrittura morbida e avvolgente come caramello senza poterne uscire. Volerne uscire, forse.

    E perchè è facile scrivere bei romanzi con personaggi che sp ...(continue)

    E non importa neanche se la fine, magari, può sembrare inverosimile. Perchè sei avvolto in questa scrittura morbida e avvolgente come caramello senza poterne uscire. Volerne uscire, forse.

    E perchè è facile scrivere bei romanzi con personaggi che spingono ad amarli. Ma la Pessl ha composto un capolavoro anche grazie all'antipatia innata, travolgente e irresistibile con la quale da subito si odia follemente il dolce e onnipresente papino della protagonista, che si aggiudica immediatamente un posto tra i primi cinque personaggi odiosi della storia della letteratura.

    Perchè questo romanzo è letteratura. Un rarissimo esempio di letteratura dei nostri giorni.

    Is this helpful?

    kafkaontheshore said on Jun 16, 2012 | 4 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    una piccola tortura

    pagina 418....e ancora non succede nulla!!!!!!!!!!!!

    Is this helpful?

    VaLentina said on Nov 5, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    scorrevole e ben scritto, pieno di citazioni in cui a volte un po' ci si perde.
    solo a pag. 450 finalmente si ha una svolta
    il giudizio è tra 3 e 4 stelle

    Is this helpful?

    Piccolocactus said on Nov 4, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (445)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 693 Pages
  • ISBN-10: 8845257312
  • ISBN-13: 9788845257315
  • Publisher: Bompiani
  • Publish date: 2006-01-01
  • Also available as: Paperback
  • In other languages: other languages English Books , 한국 책
Improve_data of this book

Margin notes of this book