Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Terapia

By

Publisher: Ediciones B

4.0
(678)

Language:Español | Number of Pages: 304 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , Italian , English , Portuguese , French , Dutch , Polish

Isbn-10: 8466640177 | Isbn-13: 9788466640176 | Publish date:  | Edition 1

Also available as: Hardcover , Mass Market Paperback

Category: Fiction & Literature , Medicine , Mystery & Thrillers

Do you like Terapia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
NI TESTIGOS, NI PISTAS, NI CADÁVER. JOSY, LA HIJA DE DOCE AÑOS DEL CONOCIDO PSIQUIATRA VÍCTOR LARENZ, DESAPARECE EN MISTERIOSAS CIRCUNSTANCIAS DE LA CONSULTA DEL MÉDICO QUE LA TRATA DE UNA INEXPLICABLE DOLENCIA. CUATRO AÑOS DESPUÉS, VÍCTOR, SUMIDO EN UNA PROFUNDA TRISTEZA, SE HA RETIRADO A UNA REMOTA CASA EN UNA ISLA DEL MAR DEL NORTE. ALLÍ LO LOCALIZA UNA HERMOSA DESCONOCIDA QUE PADECE ALUCINACIONES: VE CONSTANTEMENTE A UNA NIÑA PEQUEÑA, UNA NIÑA QUE SUFRE UNA EXTRAÑA ENFERMEDAD Y QUE DESAPARECE SIN DEJAR RASTRO DE LA CONSULTA DEL MÉDICO. VÍCTOR INICIA ENTONCES UN TRATAMIENTO CON LA DESCONOCIDA, PERO LA TERAPIA SE CONVIERTE PAULATINAMENTE EN UN DRAMÁTICO INTERROGATORIO… ¿ES POSIBLE LO INCONCEBIBLE? ¿DESCRIBEN LOS DELIRIOS DE ANNA LOS ÚLTIMOS DÍAS DE JOSY? TERAPIA HA SIDO, DESDE EL MOMENTO DE SU PUBLICACIÓN, UN FENÓMENO SUPERVENTAS, Y HA SUPUESTO EL DESCUBRIMIENTO DE UNO DE LOS ESCRITORES MÁS SORPRENDENTES DE LOS ÚLTIMOS AÑOS.
Sorting by
  • 5

    Fitzek ha catturato la mia attenzione

    Fitzek, in questo romanzo sa descrivere molto bene gli angoli bui della mente, ad ogni angolo che giri rimani sorpreso come la situazione cambi in continuazione, hai sempre l'idea che tutto è instabile e nulla è certo e sicuro ,fino ad arrivare al colpo di scena finale che spiazza per l'ennesima ...continue

    Fitzek, in questo romanzo sa descrivere molto bene gli angoli bui della mente, ad ogni angolo che giri rimani sorpreso come la situazione cambi in continuazione, hai sempre l'idea che tutto è instabile e nulla è certo e sicuro ,fino ad arrivare al colpo di scena finale che spiazza per l'ennesima volta il lettore. Il romanzo si lascia leggere tutto e diventa impossibile fermarsi, vuoi sapere come finisce al più presto.
    E' il mio primo romanzo di Fitzek, sicuramente leggerò Il ladro di anime. Stra consiglio la lettura di questo romanzo La terapia per gli amanti del psico-thriller e non solo. Voto massimo 5/5

    said on 

  • 3

    Appassionante fino a un certo punto, poi verso la metà del libro ho cominciato a intuire il finale. Mi aspettavo decisamente di più..

    said on 

  • 0

    A parte il finale che dà un discreto colpo di coda, il libro è pessimo. Descrizioni banali, a volte inutili, di particolari insignificanti, dialoghi per nulla movimentati, personaggi poco caratterizzati. Da evitare.

    said on 

  • 5

    Ad oggi uno dei pochi libri che è riuscito a farmi sobbalzare dalla sedia, mentre leggevo. Per cui la sua posizione al top delle mie preferenze è un obbligo :)

    said on 

  • 4

    Lo sfondo psicologico che attraversa il libro mi è piaciuto e mi ha incuriosita a ogni pagina, così pure il suo protagonista, con le sue domande e le sue ipotesi al limite della pazzia; certo, c’è una certa assenza di interazioni vere e proprie tra i personaggi e l’unico con cui abbiamo un incont ...continue

    Lo sfondo psicologico che attraversa il libro mi è piaciuto e mi ha incuriosita a ogni pagina, così pure il suo protagonista, con le sue domande e le sue ipotesi al limite della pazzia; certo, c’è una certa assenza di interazioni vere e proprie tra i personaggi e l’unico con cui abbiamo un incontro ravvicinato è solo Viktor, gli altri fanno da “corollario” alla storia costruita attorno a lui.
    Però non lo dico come un difetto, perché questo thriller mi ha tenuta incollata e l’ho letto in poche ore (non è neanche molto lungo, certo) e i colpi di scena si susseguono ad ogni capitolo, alzando il livello di tensione e attenzione nella lettura.
    Via via che si va verso il finale, tante cose si chiariscono ma fino alla fine non sai mai che novità Fitzek tirerà fuori per stupirci.

    Un romanzo che ci lascia entrare nei meandri della psiche umana colpita da gravi patologie psichiatriche, dalla già citata schizofrenia alla sindrome di Munchausen.
    Assolutamente consigliato, per l’intreccio, lo stile e la risoluzione della “matassa”!!

    http://chicchidipensieri.blogspot.it/2014/06/recensione-la-terapia-di-sebastian.html

    said on 

  • 4

    parecchi errori

    che fanno innervosire, ma la storia ........ per tutto il tempo mi chiedevo come.... COME farà a tirarsene fuori?
    Tesissimo psicothriller sulla labilità della psiche umana, non ti puoi fidare del narratore, è uno psichiatra andato in a pezzi. E il ritmo incalzante ti impedisce di ragionare, ...continue

    che fanno innervosire, ma la storia ........ per tutto il tempo mi chiedevo come.... COME farà a tirarsene fuori?
    Tesissimo psicothriller sulla labilità della psiche umana, non ti puoi fidare del narratore, è uno psichiatra andato in a pezzi. E il ritmo incalzante ti impedisce di ragionare, devi pensare troppo in fretta tutto si ingarbuglia e si smentisce e tu assolutamente non ti puoi fermare.
    Un bel trappolthriller.

    said on 

Sorting by