Teresa Batista stanca di guerra

Di

Editore: Einaudi

4.2
(2281)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 540 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Portoghese , Spagnolo , Francese , Tedesco

Isbn-10: 8806174525 | Isbn-13: 9788806174521 | Data di pubblicazione:  | Edizione 20

Traduttore: Giuliana Segre Giorgi

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico , Altri

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Storia

Ti piace Teresa Batista stanca di guerra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    "Teresa Batista assomiglia al popolo e a nessun altro"

    Primo romanzo che leggo di Amado (se escludiamo le prime pagine di Dona Flor, la cui lettura è stata interrotta dopo che il mio gatto ha deciso d ...continua

    "Teresa Batista assomiglia al popolo e a nessun altro"

    Primo romanzo che leggo di Amado (se escludiamo le prime pagine di Dona Flor, la cui lettura è stata interrotta dopo che il mio gatto ha deciso di farci la pipì sopra...): che dire? Ha tutti gli elementi che amo in un romanzo: scrittura corposa, personaggi passionali, ricche digressioni, umorismo, folklore, la lotta degli ultimi contro le imposizioni del potere... Per ora non me la sento di assegnare 5 stelle, ma diciamo che Amado ha tutte le carte in regola per diventare uno dei miei autori preferiti.

    ha scritto il 

  • 4

    ...Teresa Batista, tanto maltrattata dalla vita, tanto stanca di sconfitte e sofferenze e malgrado tutto ancora in piedi...

    Libro toccante ed avvincente! Teresa Batista racchiude in sé la tenacia, la perseveranza e la forza di resistere alla violenza e alle ingiustizie. La prima parte del libro mi è piaciuta moltissimo, no ...continua

    Libro toccante ed avvincente! Teresa Batista racchiude in sé la tenacia, la perseveranza e la forza di resistere alla violenza e alle ingiustizie. La prima parte del libro mi è piaciuta moltissimo, non vedevo l'ora di continuare la lettura. La seconda parte l'ho trovata meno appassionante ma ci stava! Primo libro che leggo di Amado, e che mi spingerà sicuramente a leggerne altri. Mi piace il modo in cui scrive l'autore, semplice e profondo! Nel libro ci sono delle frasi straordinariamente belle! Molto consigliato.

    ha scritto il 

  • 5

    Meraviglioso! Caldo! Unico! Avvincente! Speciale!
    Teresa diventa un'amica, una sorella, parte di noi stessi. Cruento e duro come solo Amado sa essere, tra le pagine lacrime e sospiri in un mondo magic ...continua

    Meraviglioso! Caldo! Unico! Avvincente! Speciale!
    Teresa diventa un'amica, una sorella, parte di noi stessi. Cruento e duro come solo Amado sa essere, tra le pagine lacrime e sospiri in un mondo magico fatto di forza e amore. Assolutamente da leggere!

    ha scritto il 

  • 3

    Romanzo sociale

    Storia d'amore, romanzo sociale e romanzo di formazione, nel senso che la storia di una donna diventa la storia di una regione, quella di Bahia, per diventare infine la storia di un'intera nazione, il ...continua

    Storia d'amore, romanzo sociale e romanzo di formazione, nel senso che la storia di una donna diventa la storia di una regione, quella di Bahia, per diventare infine la storia di un'intera nazione, il Brasile.
    Un grande pregio ha questo romanzo: quello di avermi fatto visitare il Brasile e avermi fatto conoscere la sua anima che, esattamente come quella di Teresa, ha sempre la forza e il coraggio di affrontare la vita con gioia.
    Recensione completa qui: http://www.passionsworld.it/teresa-batista-stanca-di-guerra-jorge-amado/

    ha scritto il 

  • 5

    Tanti anni fa lessi Donna Flor e poi Gabriela. In questo settembre 2015 ho divorato Teresa Batista. Ritrovando le trame intricate del destino, dei "santi" che proteggono, di donne testarde, la sessual ...continua

    Tanti anni fa lessi Donna Flor e poi Gabriela. In questo settembre 2015 ho divorato Teresa Batista. Ritrovando le trame intricate del destino, dei "santi" che proteggono, di donne testarde, la sessualità vissuta normalmente come la vista o l'olfatto. Per chi vuole immergersi in un altrove caldo, in cui i buoni vincono e l'amore è come il vento, uno degli elementi della natura, è il libro giusto. È solo un po' difficile tornare da Bahia: non basta chiudere il libro. Un libro per estraniarsi, con qualche favola.

    ha scritto il 

  • 4

    Amado mi piace molto e questo libro non mi ha delusa sia per come viene descritta Teresa Batista sia per i temi trattati. Consigliatissimo agli amanti del genere.

    ha scritto il 

  • 4

    Che meraviglia. Jorge Amado sa creare personaggi femminili come pochi altri scrittori, e la determinata puttana Teresa Batista non fa eccezioni, danzando leggiadra tra le pagine di un romanzo che è po ...continua

    Che meraviglia. Jorge Amado sa creare personaggi femminili come pochi altri scrittori, e la determinata puttana Teresa Batista non fa eccezioni, danzando leggiadra tra le pagine di un romanzo che è poetico nel suo amore per la vita. Buttate via Coelho, per favore, ed ingozzatevi di Amado.

    ha scritto il 

Ordina per