È il 1975. Mimì Orlando ha quindici anni quando è costretta a lasciare la Puglia dorata per seguire il padre nella grande fabbrica svizzera che produce lu ternitti: l'eternit, promessa di ricchezza per migliaia di emigranti. Per Mimì quelli al ... Continua
Ha scritto il 02/11/16
Il lavoro uccide così come la vigliaccheria
Una storia di emigrazione, di ritorni, di amore innocente e non, di lavoro che uccide lentamente e inesorabilmente, di donne forti, di uomini che fanno il possibile per esserlo. Perché leggere "Ternitti"? Perché è una storia importante, una ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 10/09/16
Desiati non riesce mai ad appassionarmi del tutto, però non è male. La storia di una generazione contrassegnata dall'emigrazione, dal rientro in Patria (Salento), e dai danni dell'amianto. Decisamente, le donne un gradino sopra dei personaggi ..." Continua...
Ha scritto il 05/07/16
SPOILER ALERT
Questo è un dato di fatto. CIT: "Tra il 1960 e il 1980 quasi duemila abitanti dei comuni del Capo di Leuca hanno lavorato nella fabbrica d'amianto di Niederurnen, nel cantone Glarus in Svizzera. La maggior parte di loro, oggi, sono morti o sono ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/03/16
Sufficientemente Italiani - 13 mar 16
Un’altra degna segnalazione della mitica e non ancora ritrovata rubrica di Satisfiction (“Soddisfatti o rimborsati”). Lontano dal Premio Strega, in attesa di leggere il primo lavoro del nostro amico toro (quello delle spose infelici) eccoci a ..." Continua...
Ha scritto il 08/02/15
Ternitti - Mario Desiati
Romanzodavvero stupendo!Desiati affronta con sapienza e maestria un tema dolorosissimo, uno spaccato tremendo della nostra storia contemporanea: la tragedia dell'amianto. E lo fa senza retorica, né con termini inquisitori, ma semplicemente ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi