Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Terra d'origine

Di

Editore: Minimum Fax

4.3
(16)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 157 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8887765448 | Isbn-13: 9788887765441 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Valerio Piccolo ; Postfazione: Byron Lindsey

Ti piace Terra d'origine?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
"Nessuno ha deciso di farci esistere: noi siamo il frutto di un'esplosione". Le parole di Anna, protagonista di uno dei racconti di questa raccolta, sono paradigma dello stato di dubbio, disperazione, perdita d'identità che caratterizza la Russia di oggi. Sette racconti in una narrazione surreale dal ritmo perfetto, ambientati in una Russia lontana dalle grandi città dove,spesso sullo sfondo della desolazione del dopoguerra, i personaggi cercano risposte ai grandi quesiti della vita ma sono assillati da fantasmi immaginari.
Ordina per
  • 3

    scuro e geniale

    bel personaggio di schivo scrittore (camionista) bakin scrive una serie di racconti memorabili per crudezza (soprattutto i primi) e tecnica narrativa. il testo è molto spesso denso di metafore. non si tratta di un libro semplice ma è un libro che prende il lettore con la sua peculiare originalità ...continua

    bel personaggio di schivo scrittore (camionista) bakin scrive una serie di racconti memorabili per crudezza (soprattutto i primi) e tecnica narrativa. il testo è molto spesso denso di metafore. non si tratta di un libro semplice ma è un libro che prende il lettore con la sua peculiare originalità.

    ha scritto il 

  • 4

    I primi racconti ricordano la "Trilogia della città di K." di Kristof ma la prosa è più descrittiva e sembra esistere solo per profilare nevrotici protagonisti, umiliati dalla vita ma saldamente afferrati ad uno scopo, un piano che si svela tra le pagine della terra d'origine.

    ha scritto il