Terra nera

Romanzo perfido e paradossale di cafoni e d'anarchia

Voto medio di 34
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In questo romanzo, attraverso vicende spesso violente ed esplicitamentecarnali, al lettore viene offerta una visione d'insieme del sottoproletariatoagrario meridionale di una cinquantina di anni fa. Inoltre la trama offre lospunto per il confronto ... Continua
Ha scritto il 23/01/12
VENDETTA
Racconto da leggere con il sottofondo delle canzoni di Matteo Salvatore. Il sole spietato del Sud e la fatica dei poveri per procurarsi il cibo e poco altro. L'indifferenza dei ricchi e la crudeltà dei soprastanti. La prima parte del racconto, un ..." Continua...
Ha scritto il 07/08/11
Bellissimo spaccato della società del Sud.
Ho molto apprezzato il capitolo finale....Bravo Giuse...notevole capacità descrittiva,e formidabile ironia !
Ha scritto il 15/01/11
Letto da: Laura.E' un pugno allo stomaco sporco e polveroso questo libro.Il racconto di una terra e di gente vinta dalla povertà, dai padroni e dal destino.A meno che il proprio destino non lo si voglia combattere a tutti i costi come fa Nino. Solo ..." Continua...
  • 3 mi piace
Ha scritto il 21/11/10
Magnifico......come bere il primitivo.
Intenso, corposo, carnale. La parte nera delle origini, la parte ancora presente in ognuno di noi, tenuta rigorosamente alla briglia dall'etica....Onorata di conoscerne l'autore.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/08/10
Stupendo il libro del mio amico Giuse.
Mi ha fatto scoprire un mondo contadino fatto di potere, sopraffazione e superstione che, per questioni anagrafiche, non ho vissuto.
Da leggere assolutamente.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi