Tess of the D'Urbervilles

Average vote of 1832
| 28 total contributions of which 24 reviews , 4 quotes , 0 images , 0 notes , 0 video
It is through Tess's relationships with two very different men that Hardy tells thestory of his tragic heroine, and exposes the double standards of the world ...
Ha scritto il 22/07/16
La mia illustraRecensione qui http://manuelacappon.blogspot.it/2016/07/e-la-donna-paga-recensione-di-tess-dei.html?view=flipcard
Ha scritto il 27/12/13
Semplicemente un capolavoro! Scritto benissimo con grande sensibilità.... Belle descrizioni, interessante lo spaccato di vita. Una storia struggente, imperdibile.
Ha scritto il 19/08/13
SPOILER ALERT
"È funesto a chi nasce il dì natale"
John Durbeyfield è un modesto carrettiere di Marlott, nella contea del Wessex, dedito all'alcol e con una numerosa famiglia sulle spalle. Un giorno, casualmente, scopre di discendere dall'antica stirpe dei d'Urberville; così, quando uno sfortunato ...Continua
  • 3 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 14/08/13
Hardy, con questo romanzo, entra di diritto nella mia classifica personale degli autori che più preferisco. Non ho mai letto nulla di lui, quindi per me era terreno inesplorato. La povera Tess ti conquista e ti prende fin dalle prime pagine, così ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 10/08/13
....um classico non guasta mai....a me è piaciuto un sacco!
  • 1 mi piace

Ha scritto il Sep 24, 2015, 18:43
‘I don’t want to learn that I am just one of many. I don't want to read books that tell me that my thoughts and actions are just like those of thousands of other people before me.’ {Tess ~ Chapter Six Love Grows}
Pag. 72
Ha scritto il Sep 21, 2011, 14:54
In the ill-judged execution of the well-judged plan of things, the call seldom produces the comer, the man to love rarely coincides with the hour for loving. Nature does not often say "See!" to her poor creature at a time when seeing can lead to ...Continua
Pag. 49
Ha scritto il Oct 26, 2009, 10:28
Nella difettosa esecuzione del piano ben disposto dell'universo, raramente l'invito provoca l'arrivo di chi si invoca, e raramente si incontra l'uomo da amare, quando viene l'ora per l'amore. La natura non dice troppo spesso "guarda" alla povera ...Continua
Pag. 77
Ha scritto il Oct 26, 2009, 10:24
La osservava masticare, graziosa e inconsapevole, attraverso gli anelli di fumo che invadevano il padiglione, e Tess Durbeyfield non presentì, mentre si guardava con innocenza le rose appuntate sul petto, che dietro l'alone azzurrino della nicotina ...Continua
Pag. 76

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi