Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tess of the D'Urbervilles

By Thomas Hardy

(476)

| Library Binding | 9789996041570

Like Tess of the D'Urbervilles ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Thomas Hardy
Tess of the d'Urbervilles

Etched against the background of a dying rural society, Tess of the      d'Urbervilles was Thomas Hardy's "bestseller," and Tess Durbeyfield remains his most striking and tragic heroine. Of all the cha Continue

Thomas Hardy
Tess of the d'Urbervilles

Etched against the background of a dying rural society, Tess of the      d'Urbervilles was Thomas Hardy's "bestseller," and Tess Durbeyfield remains his most striking and tragic heroine. Of all the characters he created, she meant the most to him. Hopelessly torn between two men--Alec d'Urberville, a wealthy, dissolute young man who seduces her in a lonely wood, and Angel Clare, her provincial, moralistic, and unforgiving husband--Tess escapes from her vise of passion through a horrible, desperate act.
------"Like the greatest characters in literature, Tess lives beyond the final pages of the book as a permanent citizen of the imagination," said Irving Howe. "In Tess he stakes everything on his sensuous apprehension of a young woman's life, a girl who is at once a simple milkmaid and an archetype of feminine strength. . . . Tess is that rare creature in literature: goodness made interesting."
------Now Tess of the d'Urbervilles has been brought to television in a magnificent new co-production from A&E Network and London Weekend Television. Justine Waddell (Anna Karenina) stars as the tragic heroine, Tess; Oliver Milburn (Chandler & Co.) is Angel Clare; and Jason Flemyng is Alec d'Urberville.

195 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bello, sicuramente epocale su alcuni versi ma indubbiamente triste ...ripete meccanicamente quel tema verista che tanto amò Verga e quel vittimismo realista di Zolà ..Troppo duro e lacrimoso, spietato e a tratti appassionato,ma inguaribile testimonia ...(continue)

    Bello, sicuramente epocale su alcuni versi ma indubbiamente triste ...ripete meccanicamente quel tema verista che tanto amò Verga e quel vittimismo realista di Zolà ..Troppo duro e lacrimoso, spietato e a tratti appassionato,ma inguaribile testimonianza dei tempi.Tess è Teresa, Madame Bovarye , Maria e Nedda insieme appassionata vitima del destino vhe ha un unica colpa nell'essere nata bella e amata ,divisa da due uomini che sono il suo destino e la sua condanna.

    Is this helpful?

    Anna 13 said on Sep 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Eravamo partiti col piede sbagliato, ma poi sono stata letteralmente travolta. Si è vero, è una storia straziante, ma che muove i sentimenti e il coinvolgimento emotivo per me è importante quando leggo un libro, a prescindere dal mero giudizio bello- ...(continue)

    Eravamo partiti col piede sbagliato, ma poi sono stata letteralmente travolta. Si è vero, è una storia straziante, ma che muove i sentimenti e il coinvolgimento emotivo per me è importante quando leggo un libro, a prescindere dal mero giudizio bello-brutto.

    Is this helpful?

    Elo Fab said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho iniziato a leggerlo su consiglio di un'amica che me ne aveva parlato benissimo ma anche se non posso dire sia brutto, per me è decisamente troppo angosciante!!! Forse l'avrò letto in un periodo sbagliato ma sono andata avanti a leggerlo solo per p ...(continue)

    Ho iniziato a leggerlo su consiglio di un'amica che me ne aveva parlato benissimo ma anche se non posso dire sia brutto, per me è decisamente troppo angosciante!!! Forse l'avrò letto in un periodo sbagliato ma sono andata avanti a leggerlo solo per poterlo finire in fretta...

    Is this helpful?

    Elisa said on Sep 8, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Attraverso una protagonista femminile sensibile, testardamente indipendente, e fuori dagli schemi pur nella sua tragica ingenuità, Thomas Hardy ci regala la sua sottile, impietosa e spietata critica nei confronti della società vittoriana.

    Is this helpful?

    Daisy said on Aug 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Straziante, intenso e... ho già detto straziante?
    La storia della bella, dolce e orgogliosa Tess in balia di due uomini. La felicità nella fattoria in cui incontra Angel - il principe azzurro - è presto spazzata via da scene di intenso dolore e soff ...(continue)

    Straziante, intenso e... ho già detto straziante?
    La storia della bella, dolce e orgogliosa Tess in balia di due uomini. La felicità nella fattoria in cui incontra Angel - il principe azzurro - è presto spazzata via da scene di intenso dolore e sofferenza. Una storia stupenda e ingiusta.

    Is this helpful?

    myricae said on Jul 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Noioso,troppo.

    E' stato uno dei libri peggiori mai letti in vita mia,non mi è piaciuto proprio per niente. La storia magari di per sé è carina,se fosse stata raccontata in un altro modo sarebbe stato meglio,troppe descrizioni sia di paesaggi,sia di ambienti, di qua ...(continue)

    E' stato uno dei libri peggiori mai letti in vita mia,non mi è piaciuto proprio per niente. La storia magari di per sé è carina,se fosse stata raccontata in un altro modo sarebbe stato meglio,troppe descrizioni sia di paesaggi,sia di ambienti, di qualunque cosa e poca trama a mio avviso che si sarebbe potuta sviluppare meglio perché mi è sembrato che si sia data più importanza agli sfondi che ai personaggi e alla storia vera e propria,tante cose sono poco chiare.
    Quindi si,purtroppo devo dire che è stato piuttosto deludente visto che mi aspettavo molto di più.

    Is this helpful?

    Santana said on Jul 10, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book