Monty Brogan is about to start a seven-year sentence for drug-dealing. His father wants him to run. His drug-lord boss wants to know if he talked. His girlfriend doesn't know what she wants, but his friends know that, if he goes, he will not be the s ...Continua
Eleonora
Ha scritto il 29/09/15
Bel libro che scruta un'ambiente di antieroi , i personaggi di contorno amici del protagonista, e che racconta bene la faccia oscura di New York, ma potrebbe anche essere Milano o qualsiasi altra città . Non mi é piaciuto molto invece proprio il pers...Continua
Rilow
Ha scritto il 16/06/15
Molto Spike Lee
Non c'è da stupirsi che questo bel romanzo abbia ispirato a Spike Lee il suo bellissimo film. (Vedi pag. 120). E il finale, anche dopo aver visto il film, è emozionante e commovente. Non è un caso che Benioff sia uno sceneggiatore cinematografico. ...Continua
Chiara L'Onironauta
Ha scritto il 29/01/14

Fifth star fully deserved because of the very last page. Because of the very last sentence.

meno mm
Ha scritto il 27/08/13

anche solo per il monologo su nyc. anche solo per la mamma vera e quella impostore. anche solo per l'amicizia.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi