The Alchemist

By

Publisher: HarperCollins

3.9
(19620)

Language: English | Number of Pages: | Format: Mass Market Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , Chi traditional , Chi simplified , Italian , Swedish , French , German , Portuguese , Korean , Dutch , Norwegian , Finnish , Danish , Catalan , Japanese , Slovenian , Polish , Greek , Galego , Basque , Turkish , Croatian , Czech , Hungarian

Isbn-10: 0007739540 | Isbn-13: 9780007739547 | Publish date: 

Also available as: Audio CD , Paperback , Audio Cassette , Hardcover , School & Library Binding , Library Binding , Others , eBook

Category: Fiction & Literature , Philosophy , Religion & Spirituality

Do you like The Alchemist ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Infusione di positività. Accade come nelle favole...

    Sarà per le numerose frasi che potrebbero essere tranquillamente citate come aforismi o sarà per il linguaggio semplice come nelle favole, ma ho apprezzato molto il racconto di questo viaggio che, com ...continue

    Sarà per le numerose frasi che potrebbero essere tranquillamente citate come aforismi o sarà per il linguaggio semplice come nelle favole, ma ho apprezzato molto il racconto di questo viaggio che, come nelle favole, si conclude positivamente e con una morale.
    Non è certo adatto a chi è alla ricerca di colpi di scena o sorprese ma, vista quanta positività si nasconde tra le pagine, ne consiglio la lettura a chiunque.
    Voto: 4/5

    said on 

  • 4

    Una persona in cui mi sono imbattuta "per caso" (ammesso che il "caso" esista) mi ha suggerito di leggere questo libro, affermando che ciascuno, leggendolo, vi trova esattamente quel che gli serve, in ...continue

    Una persona in cui mi sono imbattuta "per caso" (ammesso che il "caso" esista) mi ha suggerito di leggere questo libro, affermando che ciascuno, leggendolo, vi trova esattamente quel che gli serve, in quel momento della propria vita. L'ho riletto più volte, in momenti molto diversi, ed era sempre la mia storia, ma ogni volta un personaggio diverso.

    said on 

  • 2

    Premesso che la seconda stellina è regalata solo perché voglio almeno credere che il libro sia stato scritto in buonafede, mi domando se ci volevano 178 pagine per una favoletta con morale che si sare ...continue

    Premesso che la seconda stellina è regalata solo perché voglio almeno credere che il libro sia stato scritto in buonafede, mi domando se ci volevano 178 pagine per una favoletta con morale che si sarebbe potuta raccontare in 10.
    Un'altra questione interessante è come spiegare il successo di massa ottenuto dal libro negli anni '90 (è stato capace di far sognare l'uomo medio? Ha ridato ottimismo a una società secolarizzata ma ancora non cinica e disillusa come quella odierna?). Forse il segreto sta soltanto nel linguaggio, così semplice da poter essere letto da un bambino di 7 anni, e nei concetti che vi stanno dietro, altrettanto telefonati. In breve: realizzare la propria Leggenda Personale (che fastidio le maiuscole!) è il solo (solo!?) dovere degli uomini. Ad un certo punto della vita si smette di sognare, non sembra più tutto possibile come in gioventù (ma va!), pare che forze misteriose remino contro i nostri desideri e ciò che dovrebbe essere la nostra missione sulla terra. In realtà queste forze preparano il nostro spirito e la nostra volontà, perché alla fine "quando tu desideri qualcosa, tutto l'Universo cospira affinché tu realizzi il tuo desiderio". Tanto basta per rendere felice un lettore con bassa alfabetizzazione (e animo buono?). Meglio non chiedersi cosa succederebbe se il desiderio in questione fosse qualcosa di capriccioso, malvagio, disonesto, in conflitto con desideri altrui o semplicemente assurdo. L'Universo continuerebbe a cospirare in tal senso?

    said on 

  • 3

    Bella favola per insegnare a seguire il proprio cuore ma sopravvalutato. La scrittura semplicistica e il messaggio fortemente cristiano (soprattutto alla fine) non mi hanno aiutata a digerirlo del tut ...continue

    Bella favola per insegnare a seguire il proprio cuore ma sopravvalutato. La scrittura semplicistica e il messaggio fortemente cristiano (soprattutto alla fine) non mi hanno aiutata a digerirlo del tutto. Da salvare a tratti.

    said on 

  • 3

    Molto bello il messaggio e la profondità del pensiero di Coehlo, ma ho trovato la narrazione noiosa. Libro che fa riflettere sicuramente, ma che non lascia a bocca aperta.

    said on 

  • 3

    “L’alchinista”, di Coelho, non è un libro facile di cui scrivere. Non è un romanzo vero e proprio ma più il racconto di un percorso di crescita interiore. Se vi aspettate di leggere qualcosa di avvent ...continue

    “L’alchinista”, di Coelho, non è un libro facile di cui scrivere. Non è un romanzo vero e proprio ma più il racconto di un percorso di crescita interiore. Se vi aspettate di leggere qualcosa di avventuroso e ricco di colpi di scena, puntate su altro. La lettura de “L’alchimista” è molto lineare, pacata. Tutto ruota attorno alla Leggenda Personale del protagonista, ai suoi sforzi per realizzarla. al Linguaggio Universale e all’Anima del Mondo. È un libro ricco di simboli, di fede, di spunti di riflessione e frasi davvero bello. Cohelo sa scrivere e sa ciò di cui scrive.

    Tuttavia ho fatto abbastanza fatica a terminarlo, nonostante il numero di pagine. Da una parte perché- è proprio il caso di dirlo- non è il mio genere e dall’altra perché il coinvolgimento emotivo è stato piuttosto basso. Mi è piaciuta la storia, però il modo in cui è stata sviluppata ha bruciato quell’interesse iniziale. Spesso ho trovato il contenuto eccessivamente pesante e ripetitivo.

    Inoltre Santiago, il pastore protagonista, è indubbiamente il personaggio che mi è piaciuto di meno: sempre a pensare alle sue pecore, così indugiante, scostante, non ho trovato niente in lui che mi suscitasse un minimo di empatia e mi spingesse a fargli il tifo. Al contrario, sono rimasta colpita dalla figura del re di Salem.

    I capitoli sono molto brevi e non superano quasi mai le quattro pagine. Ciò ha alleggerito la narrazione rendendola però frammentata.

    Lo stile è elaborato pur rimanendo semplice, diventa però più difficile da seguire durante i grandi monologhi interiori in cui Santiago (il cui nome viene scritto solo due volte) si lascia andare più volte.

    C’è poco da fare, Coelho piace o non piace. Non è un autore da prendere alla leggera, ma tra me e lui non è scoccata la scintilla. Concludo ribadendo che “L’alchimista” è oggettivamente un buon libro, scritto accuratamente e ricco di valori, sebbene a mio parere apprezzabile da una cerchia ristretta di persone.

    said on 

  • 5

    「當你真心渴望某樣東西時,整個宇宙都會聯合起來幫助你完成。」(撒冷王) 「因為我是靠著想去麥加的念頭活下來的。是這個念頭支持我能夠面對一成不變的每一天、面對放在架子上的這些沉默水晶、日復一日地在那間可怕的咖啡廳裡吃午餐和晚餐。我很害怕一旦完成了夢想,我將不再有活下去的理由。」【P59】

    「你夢想著你的羊群和金字塔,但你和我不同,因為你希望去完成你的夢想。而我只想作著去麥加的夢。我 ...continue

    「當你真心渴望某樣東西時,整個宇宙都會聯合起來幫助你完成。」(撒冷王) 「因為我是靠著想去麥加的念頭活下來的。是這個念頭支持我能夠面對一成不變的每一天、面對放在架子上的這些沉默水晶、日復一日地在那間可怕的咖啡廳裡吃午餐和晚餐。我很害怕一旦完成了夢想,我將不再有活下去的理由。」【P59】

    「你夢想著你的羊群和金字塔,但你和我不同,因為你希望去完成你的夢想。而我只想作著去麥加的夢。我夢想過不只一千遍了:當我穿越沙漠,抵達克爾白,我將會繞行克爾白七圈,直到我能夠去觸摸聖石。我早已經幻想過了那些站在我身邊的人,在我前頭的人們,我們將會交談什麼,甚至我們會一起祈禱。但是我害怕我將會失望,所以我寧可去夢想它。」【P59】

    這一席話,讓我想起自己,這是一種逃避心理,害怕去承受改變後的結果,所以寧可讓一切都凝結在自己想像的美好狀態裡。 許多時候,我們是不是寧可作夢更甚於去實踐它?!想像很美,沒有負擔,沒有責任,沒有苦痛,沒有那些瑣碎不堪的細節,有的只是不斷被假象美好餵養的不切實際的大泡泡,因為知道不堪一擊,所以小心呵護,小心地將這美好想像豢養在自己狹隘的生活圈裡。

    said on 

  • 3

    Quando lo lessi per la prima volta a quindici anni lo trovai meraviglioso e rivelatore. Riletto altre due volte nel corso della vita, ogni volta è stata peggio.

    said on 

Sorting by
Sorting by