Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Alchemist

By

Publisher: HarperCollins

3.9
(19191)

Language:English | Number of Pages: 177 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , Chi traditional , Chi simplified , Italian , Swedish , French , German , Portuguese , Korean , Dutch , Norwegian , Finnish , Danish , Catalan , Japanese , Slovenian , Polish , Greek , Galego , Basque , Turkish , Croatian , Czech , Hungarian

Isbn-10: 0722532938 | Isbn-13: 9780722532935 | Publish date: 

Translator: Alan R. Clarke

Also available as: Audio CD , Audio Cassette , Hardcover , School & Library Binding , Library Binding , Others , Mass Market Paperback , eBook

Category: Fiction & Literature , Philosophy , Religion & Spirituality

Do you like The Alchemist ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Like the one-time bestseller Jonathan Livingston Seagull, The Alchemist presents a simple fable, based on simple truths and places it in a highly unique situation. And though we may sense a bestselling formula, it is certainly not a new one: even the ancient tribal storytellers knew that this is the most successful method of entertaining an audience while slipping in a lesson or two. Brazilian storyteller Paulo Coehlo introduces Santiago, an Andalucian shepherd boy who one night dreams of a distant treasure in the Egyptian pyramids. And so he's off: leaving Spain to literally follow his dream.

Along the way he meets many spiritual messengers, who come in unassuming forms such as a camel driver and a well-read Englishman. In one of the Englishman's books, Santiago first learns about the alchemists--men who believed that if a metal were heated for many years, it would free itself of all its individual properties, and what was left would be the "Soul of the World." Of course he does eventually meet an alchemist, and the ensuing student-teacher relationship clarifies much of the boy's misguided agenda, while also emboldening him to stay true to his dreams. "My heart is afraid that it will have to suffer," the boy confides to the alchemist one night as they look up at a moonless night.

"Tell your heart that the fear of suffering is worse than the suffering itself," the alchemist replies. "And that no heart has ever suffered when it goes in search of its dreams, because every second of the search is a second's encounter with God and with eternity."

Sorting by
  • 2

    Non è il mio genere

    Ho letto questo racconto soprattutto per curiosità, perché me ne hanno parlato in termini entusiastici.
    E’ la storia di un percorso di crescita, soprattutto spirituale, che avviene attraverso un viagg ...continue

    Ho letto questo racconto soprattutto per curiosità, perché me ne hanno parlato in termini entusiastici.
    E’ la storia di un percorso di crescita, soprattutto spirituale, che avviene attraverso un viaggio che è essenzialmente metaforico, narrata con uno stile molto semplice, pieno di aforismi (troppi per i miei gusti).
    C’è un profondo senso di religiosità che pervade tutta la narrazione e già questo è un limite per me, inoltre, non credendo nel destino, nei segni, nell’Anima del Mondo
 non sono riuscita ad entrare più di tanto in sintonia con la storia. Quindi, non voglio dare giudizi di merito su un romanzo di cui non ho potuto cogliere il significato più profondo. E’ stata una lettura gradevole, scorrevole, ma niente di più. Se queste sono le tematiche e i registri narrativi di Coelho, penso di aver già letto abbastanza.

    said on 

  • 3

    3.5

    Letto prima di Siddharta, mi è piaciuto molto. Penso che Coelho abbia ripreso un po' troppo i temi e la forma del romanzo capolavoro di Hesse. Ma rimane comunque un bel libro.

    said on 

  • 4

    Il libro racconta la storia di Santiago, un giovane pastore che, spinto da un sogno ricorrente, lascia il suo paese natale e il suo gregge per cercare un Tesoro che si trova ai piedi delle Piramidi d' ...continue

    Il libro racconta la storia di Santiago, un giovane pastore che, spinto da un sogno ricorrente, lascia il suo paese natale e il suo gregge per cercare un Tesoro che si trova ai piedi delle Piramidi d'Egitto.
    Durante il viaggio imparerà a cogliere ed interpretare tutti i segnali che l'Universo invia per permetterci di raggiungere il nostro "Tesoro Personale" e riuscirà a superare gli ostacoli e le difficoltà ascoltando il suo cuore, perché esso conosce tutte le cose. Da questo viaggio simbolico, e soprattutto dall'incontro con l'Alchimista, trarrà importanti insegnamenti, intraprenderà il suo percorso di crescita personale e spirituale e troverà l'amore.

    Un bel libro che ci porta riflettere sulle scelte fatte durante la vita, ci insegna a non avere paura del fallimento e a non mollare fino a quando non arriviamo alla meta. Scritto in modo semplice e scorrevole, come fosse una favola. Lettura consigliata.

    "Quando una persona desidera realmente qualcosa, l'Universo intero cospira per poter realizzare il suo sogno".

    " Sono le forze che sembrano negative, ma che in realtà ti insegnano a realizzare la tua Leggenda Personale. Preparano il tuo spirito e la tua volontà. Perché esiste una grande verità su questo pianeta: chiunque tu sia o qualunque cosa tu faccia, quando desideri una cosa con volontà, è perché questo desiderio è nato nell'Anima dell'Universo. Quella cosa rappresenta la tua missione sulla Terra."

    said on 

  • 4

    Ho sentito parlare di Coelho praticamente da tutti ma non avevo mai letto un suo libro perchè immaginavo che nonostante le dimensioni ridotte dei suoi libri fosse per certi versi impegnativo da legger ...continue

    Ho sentito parlare di Coelho praticamente da tutti ma non avevo mai letto un suo libro perchè immaginavo che nonostante le dimensioni ridotte dei suoi libri fosse per certi versi impegnativo da leggere. In effetti ho trovato Coelho come l'immaginavo, per il numero di pagine si legge tranquillamente in poco tempo ma è per l'argomento che tratta che secondo me ha bisogno di una seconda rilettura per comprenderlo appieno. Tralasciando questo ho trovato la storia del pastorello (sopratutto quando era ancora in Andalusia) davvero molto bella, un'avventura che ti fa viaggiare inoltre mi ha sorpreso il finale, l'ho trovato uno dei più sorprendenti e carini degli ultimi tempi ma oltre le 4 stelle non vado.

    said on 

  • 2

    Sopravvalutato?

    Avendo letto questo famosissimo libro da adolescente, non credo di poterlo giudicare in maniera oggettiva. Probabilmente è un esempio di racconto un po' sopravvalutato ma resta comunque una piacevole ...continue

    Avendo letto questo famosissimo libro da adolescente, non credo di poterlo giudicare in maniera oggettiva. Probabilmente è un esempio di racconto un po' sopravvalutato ma resta comunque una piacevole lettura. Credo che molto dipenda dall'età in cui la si affronta.

    said on 

  • 1

    Banale, banalissimo. Non si addentra nei personaggi, la storia non è avvincente. Per non parlare del ruolo che attribuisce all'unico personaggio femminile: aspettare il proprio uomo. Molto, molto scad ...continue

    Banale, banalissimo. Non si addentra nei personaggi, la storia non è avvincente. Per non parlare del ruolo che attribuisce all'unico personaggio femminile: aspettare il proprio uomo. Molto, molto scadente.

    said on 

  • 5

    Riflessivo

    Assolutamente bellissimo, non riesco a definirlo in altro modo! L'ho scelto per caso, tanti anni fa, dallo scaffale di una libreria ed è stato un colpo di fulmine. A partire da quel momento ho cominci ...continue

    Assolutamente bellissimo, non riesco a definirlo in altro modo! L'ho scelto per caso, tanti anni fa, dallo scaffale di una libreria ed è stato un colpo di fulmine. A partire da quel momento ho cominciato ad appassionarmi alla lettura e da lì ho cominciato a conoscere Paulo Coelho, non lo scrittore che molti definiscono "commerciale", ma l'autore introspettivo. L'Alchimista lo considero un libro chiave per capire le caratteristiche principali della sua scrittura perché il racconto è incorniciato da una favola ricca di insegnamenti. La vicenda può essere semplice, ma le parole e le frasi che Coelho inserisce nel libro la rendono significativa e profonda. Secondo me è uno dei migliori libri di questo scrittore, soprattutto per l'atmosfera magica che evoca nelle descrizione delle vicende e dei personaggi. Da leggere tutto d'un fiato!

    said on 

  • 5

    旅途中的閱讀享受

    在來回程的飛機上看這本書,覺得整個心境和書的內容不謀而合,冒險的心也就增加了~看到結尾整個驚訝~ 相信自己~!

    said on 

  • 5

    Semplicità disarmante

    è un testo che racconta le grandi verità della vita, che tutti teniamo nascoste infondo al cuore. Di una semplicità espositiva disarmante va dritto al cuore!

    said on 

  • 5

    La sottile alchimia del cuore

    Romanzo di fortissima valenza spirituale che ci illustra, seguendo le vicissitudini del protagonista, come sia possibile ed auspicabile cercare la propria Leggenda Personale, senza rinunciarvi in favo ...continue

    Romanzo di fortissima valenza spirituale che ci illustra, seguendo le vicissitudini del protagonista, come sia possibile ed auspicabile cercare la propria Leggenda Personale, senza rinunciarvi in favore di più comode lusinghe che la vita dispensa in abbondanza.
    Il fine dell’esistenza assurge a direzione privilegiata a cui la vita deve tendere, senza però cadere nell’errore di voler a tutti i costi delineare e determinare tutti i singoli passi da compiere per raggiungerlo. Non è compito dell’essere umano stabilire il “come”, è invece suo preciso dovere identificare il “che cosa”. Le pagine sono semplici, la narrazione lineare, eppure c’è una precisa “densità” nell’incedere delle frasi che porta a riflettere profondamente su una saggezza che viene disseminata sapientemente in ogni parola. Con crescente consapevolezza a mano a mano che la lettura prosegue, ci accorgiamo che le parole del testo sono vive e che parlano direttamente a noi stessi, spronandoci a far nostro il percorso del protagonista, non tanto, ovviamente, negli eventi, situati in un nebuloso secolo ormai perduto, quanto nell’afflato per scoprire la via che ci conduce alla Leggenda Personale.

    said on 

Sorting by
Sorting by