The Angel's Game

Average vote of 13.236
| 49 total contributions of which 26 reviews , 22 quotes , 0 images , 1 note , 0 video
In an abandoned mansion at the heart of Barcelona, a young man - David Martin - makes his living by writing sensationalist novels under a pseudonym. The survivor of a troubled childhood, he has taken refuge in the world of books, and spends his ... Continua
Ha scritto il 05/10/15
l'ombra del vento sarà sempre il capolavoro, però merita
Ha scritto il 23/08/15
Il gioco dell'angelo
Zafon e' un autore molto bravo descrive molto bene le case e le vie di Barcellona. I dialoghi con Isabella sono molto belli. A me sembra un po' buia come narrazione, forse xche' mi immagino una Barcellona molto solare. Il libro mi e'piaciuto molto.
Ha scritto il 03/09/14
E che angelo...
Sono certa che l'autore ha sentito il peso del sentirsi orfani per milioni di lettori alla chiusura dell'ultima pagina de L'ombra del vento. Io sono tra quelli felici di aver ritrovato ambientazione personaggi e un'approfondimento quasi ..." Continua...
Ha scritto il 25/01/14
Sinceramente, el libro terminó por decpcionarme.Al principio, engancha muchisimo, no puedes dejar de leer , pero llega un momento en el que todo desbarra. No llegas a entender bien algunas cosas y para mi gusto peca de ser demasiado fantansioso.Me ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/11/13
Stories Blog Review: http://storiesbooksandmovies.blogspot.it/2013/11/il-gioco-dellangelo-carlos-ruiz-zafon.html<..." Continua...

Ha scritto il Jan 09, 2010, 06:43
Il talento naturale è come la forza di un atleta. Si può nascere con maggiori o minori capacità, però nessuno diventa un atleta perchè è nato alto o forte o veloce. A fare l'atleta, o l'artista, è il lavoro, il mestiere e la tecnica. ... Continua...
Pag. 238
Ha scritto il Jan 09, 2010, 06:39
Credo che tu abbia talento ed entusiasmo, Isabella. Più di quanto credi e meno di quello che ti aspetti. Ma ci sono tante persone che hanno talento ed entusiasmo, e molte di loro non arrivano a nulla. Questo è solo l'inizio per combimare qualcosa ... Continua...
Pag. 237
Ha scritto il Oct 13, 2009, 06:01
[...] tutti facciamo parte di qualcosa, e che, lasciando questo mondo, i nostri ricordi e i nostri desideri non vanno perduti, ma diventano i ricordi e i desideri di chi prende il nostro posto. [...] Dio, o chiunque ci aveva messo qui, vive in ... Continua...
Pag. 344
Ha scritto il Oct 11, 2009, 06:05
Niente ci fa credere più della paura, della certezza di essere minacciati. Quando ci sentiamo vittime, tutte le nostre azioni e le nostre credenze vengono legittimate, per quanto discutibili siano. [...] Il primo passo per credere è la paura. La ... Continua...
Pag. 261
Ha scritto il Oct 09, 2009, 08:25
"Ogni religione organizzata, con scarse eccezioni, ha come pilastro fondamentale il soggiogamento, la repressione, l'annullamento della donna nel gruppo. La donna deve accettare il ruolo di presenza eterea, passiva e materna, mai di quello di ... Continua...
Pag. 222

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi