Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Art of Alice

Madness Returns

By

Publisher: Dark Horse Comics

4.8
(40)

Language:English | Number of Pages: 184 | Format: Hardcover

Isbn-10: 1595826971 | Isbn-13: 9781595826978 | Publish date: 

Do you like The Art of Alice ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
With text by Madness Returns lead writer and executive producer R. J. Berg, andfeaturing an introduction by McGee, The Art of Alice offers an intimate look ...
Sorting by
  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Un volume veramente ben fatto che vale tutti i suoi 30 euro (sì, tirchia come sono non pensavo che avrei mai detto una cosa del genere, qualcosa vale 60 delle nostre vecchie care e amate lire), imperdibile sia per chi ad American McGee's Alice ci gioca, sia per chi non ci gioca mordendosi le mani ...continue

    Un volume veramente ben fatto che vale tutti i suoi 30 euro (sì, tirchia come sono non pensavo che avrei mai detto una cosa del genere, qualcosa vale 60 delle nostre vecchie care e amate lire), imperdibile sia per chi ad American McGee's Alice ci gioca, sia per chi non ci gioca mordendosi le mani perchè ps3 sprovvista come la sottoscritta, sia per chi non ci gioca e vuole solo godersi dei bei disegni un po' darkettosi del mondo di Alice. Il volume si divide in:

    CAPITOLO 1: PREPRODUCTION In questa prima trentina di pagine facciamo conoscenza con gli schizzi preparatori di Alice Madness Returns. Idee abortite sul nascere perchè non praticabili videoludicamente (anche se giocare con Alice che "indossa" la casa del bianconiglio sarebbe stata veramente una figata), schizzi dei personaggi, bozzetti pubblicitari, ambientazioni. Stupenda l'immagine di Alice che trancia le viscere di una Regina di Cuori gigantesca.

    CAPITOLO 2: ALICE AND HER DRESSES Per una ventina di pagine ci godiamo i chara design preparatori di Alice, e le modifiche che hanno subito il suo viso e i suoi vestiti, oltre che una bella sfilata di moda con tutti i vestiti e le armi che le possiamo vedere in corso di gioco. Ce ne sono veramente tantissimi, deve essere stato un personaggio abbastanza sofferto. Spaventosa la Alice nel manicomio, fa molto Evey di V per vendetta in prigione! :3 Terrificanti i vestiti "scaricabili" da internet. Alice vestita da ape maya nun se po' verè! :D Alice in versione Hysteria è mitica! *ç*

    CAPITOLO 3: LONDON Squarci di Londra e dei suoi abitanti in art e schizzi veramente sublimi. Inquietanti al punto giusto, opprimenti ma senza perdere quella vena di fantastico che si deve avere in un videogioco: molto vittoriani.

    CAPITOLO 4: WONDERLAND Squarci del Paese delle Meraviglie, che di "meraviglioso" nel senso stretto della parola ha poco in questo videogioco, come chi conosce la storia ben saprà. I disegni restano veramente fantastici. Terrificante l'immagine della stanza delle lacrime che fuoriescono da una gigantesca statua di Alice che piange. In uno degli schizzi piange sangue, come se non fosse già abbastanza inquietante vederla piangere lacrime vere! :D La casa del Cappellaio matto era terrificante, ma mai quando la casa delle bambole con tutti quegli orrendi bambini pazzi e parti smembrate incastrate nei mobili! E quel fottuto psichiatra che non mi piaceva dall'inizio. Brrr... A questi Walking Dead je fa na pippa.

    CAPITOLO 5: CINEMATICS Un breve storyboard delle sequenze introduttive.

    CAPITOLO 6: ODDS AND ENDS Copertine dei giochi, varie immagini pubblicitarie o introduttive, veramente magnifiche, una conclusione coi fiocchi.

    Un volume imperdibile!

    said on