Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Art of War

The Definitive Interpretation of Sun Tzu's Classic Book of Strategy

By ,

Publisher: Charles E Tuttle Co

3.9
(3875)

Language:English | Number of Pages: 109 | Format: Softcover and Stapled | In other languages: (other languages) Spanish , Chinese , French , Chi traditional , German , Italian , Portuguese , Dutch , Catalan , Indian (Hindi)

Isbn-10: 0804830800 | Isbn-13: 9780804830805 | Publish date:  | Edition 1st ed

Also available as: Hardcover , Paperback , Audio CD , Audio Cassette , Library Binding , Mass Market Paperback , Unbound , Others , eBook

Category: History , Philosophy , Textbook

Do you like The Art of War ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sun Tzu's Art of War is perhaps the best known and highly regarded treatise on strategy ever written. Although its wisdom is over two thousand years old, its principles are timeless for today's boardroom battlefields. Thirteen sections present incisive strategems from assessing the foe to proper treatment of troops to espionage. Hanshi Steve Kaufman, the widely acknowledged "Founding Father" of American Karate, translates this classic with respect for its powerful martial applications. Kaufman packs the power of the original text into straightforward prose for the benefits of all martial artists and corporate warriors.
Sorting by
  • 2

    Filosofico

    Libro che si legge in mezza giornata, me lo aspettavo ricco di elementi di tattica e strategia militare, invece alla fine l'ho trovato molto filosofico, utilizzando la metafora militare per descrivere ...continue

    Libro che si legge in mezza giornata, me lo aspettavo ricco di elementi di tattica e strategia militare, invece alla fine l'ho trovato molto filosofico, utilizzando la metafora militare per descrivere aspetti del leader e viceversa. Credo si possa tranquillamente utilizzare anche come spunto sulle organizzazioni aziendali e manageriali.

    said on 

  • 3

    Compendio comportamentale

    Il testo è una grande raccolta di saggi consigli, osservazioni, intuizioni e spunti su come gestire una guerra. Con la corretta allitterazione, è possibile immaginare questo libro come un manuale su c ...continue

    Il testo è una grande raccolta di saggi consigli, osservazioni, intuizioni e spunti su come gestire una guerra. Con la corretta allitterazione, è possibile immaginare questo libro come un manuale su come gestire qualsiasi tipo di competizione, che sia di tipo sportivo, bellico o "lavorativo". Insegna come mostrare sicurezza, come analizzare il problema prima di buttarsi a capofitto, verificare punti di forza e di debolezza e, in ultima istanza, di non essere eroi: se la cosa è impossibile, è semplicemente impossible.

    E' un testo estremamente interessante, ma non di facile lettura (non esiste un filo conduttore vero e proprio e la necessità di visionare continuamente le note per una migliore comprensione del testo e degli argomenti, rende la cosa estremante frammentata e difficile da seguire), da prendere e studiare come un vero e proprio manuale per coloro che vogliono migliorare le loro prestazioni in ambito sociale e non solo.

    said on 

  • 3

    Il Sun Tzu di per se è una lettura interessante, ma a lungo andare è ripetitiva. Offre diversi spunti di riflessione su azioni che si possono applicare nella vita quotidiana.

    said on 

  • 5

    L'ho trovato illuminante.
    Per me che ho letto e amato alla follia Il Principe di Macchiavelli, ho finalmente trovato un corrispettivo all'altezza, che come il libro di Macchiavelli si può tranquillame ...continue

    L'ho trovato illuminante.
    Per me che ho letto e amato alla follia Il Principe di Macchiavelli, ho finalmente trovato un corrispettivo all'altezza, che come il libro di Macchiavelli si può tranquillamente applicare alla realtà seppur sia scritto parecchio tempo fa.
    Spesso tradurre libri comporta una sorta di denaturalizzazione del testo stesso, qui bisogna fare i complimenti al traduttore perchè è riuscito a mantenere la linea del significato all'interno del testo stesso, il che non è poco, è arrivato a darci un libro davvero interessante.
    Per la modica somma di 2 euro quasi, non è poco.
    Certo trovo esagerato chi lo definisce come un libro adatto per chi vuole fare affari e avere una carriera brillante, una lettura obbligata.
    Mi sembra davvero esagerato.
    Ma sicuramente fornisce quelle dritte che sicuramente sono utili per un leader del nostro tempo, sopratutto perchè insegna a pensare. E ragionare.

    said on 

  • 3

    "Nessuno dei cinque elementi predomina costantemente; nessuna delle quattro stagioni dura per sempre. I giorni sono brevi oppure lunghi, e la luna muore e rinasce."

    "È fronteggiando il disastro che po ...continue

    "Nessuno dei cinque elementi predomina costantemente; nessuna delle quattro stagioni dura per sempre. I giorni sono brevi oppure lunghi, e la luna muore e rinasce."

    "È fronteggiando il disastro che possono cogliere la vittoria."

    "L'arte della guerra è un libro che può servire per vedere in un'altra ottica la vita." dopo aver sentito questo e altri consigli ho deciso di leggerlo, sperando di trovare qualche massima irrinunciabile.
    Mah, diciamo che concordo con Wu Ming quando nella premessa scrive che questo è il libro più sopravvalutato e sottovalutato dei nostri tempi.
    Probabilmente non ero nella predisposizione mentale adatta per assimilarlo, ma a me sinceramente non ha lasciato niente. Ho trovato giusto due frasi interessanti e basta.
    Sicuramente può essere utile in ambito bellico, e se vogliamo in qualche situazione lavorativa dove l'ambiente di lavoro viene considerato un campo di battaglia dove si deve vincere sempre, ma a parte questi casi non saprei in che occasione e come applicare i vari punti letti.

    said on 

  • 0

    Noia totale. Credevo che sarebbe stata una lettura utile per la tesi ma mi sbagliavo. L'unica cosa che mi è piaciuta è la premessa firmata Wu Ming.

    said on 

Sorting by