Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Awakening

By

Publisher: Hachette Children's Books

3.0
(3020)

Language:English | Number of Pages: 240 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian

Isbn-10: 034094501X | Isbn-13: 9780340945018 | Publish date: 

Also available as: Mass Market Paperback , Others , eBook

Category: Romance , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like The Awakening ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
The Vampire Diaries:
1. The Awakening
2. The Struggle
2. The Fury
4. The Reunion
Sorting by
  • 1

    Verrò processata, perseguitata e imprigionata ma... io preferisco la serie tv, io che non amo i film tratti dai libri, che di gran lunga leggo e non guardo la tv...
    Ho odiato ogni pagina di questo lib ...continue

    Verrò processata, perseguitata e imprigionata ma... io preferisco la serie tv, io che non amo i film tratti dai libri, che di gran lunga leggo e non guardo la tv...
    Ho odiato ogni pagina di questo libro, il primo e ultimo

    said on 

  • 5

    Avevo abbandonato la saga dopo la lettura del primo libro in attesa che fosse conclusa. Ora ho riletto questo libro è, come la prima volta, mi è piaciuto tantissimo. L'unica cosa che non ho apprezzat ...continue

    Avevo abbandonato la saga dopo la lettura del primo libro in attesa che fosse conclusa. Ora ho riletto questo libro è, come la prima volta, mi è piaciuto tantissimo. L'unica cosa che non ho apprezzato è la mielosità di Elena. Diciamo che le cose per le si svolgono troppo velocemente e si ritrova troppo velocemente innamorata del misterioso ragazzo. È un romanzo che si legge tutto d'un fiato fino alle ultime righe. Per quanto riguarda la serie televisiva, il romanzo incontra diverse differenze.

    said on 

  • 2

    Fermo restando che è la prima parte di una saga e che il romanzo finisce nel bel mezzo dell’azione, ho trovato questo romanzo così così. Ammetto di non essere riuscita ad identificarmi con la protagon ...continue

    Fermo restando che è la prima parte di una saga e che il romanzo finisce nel bel mezzo dell’azione, ho trovato questo romanzo così così. Ammetto di non essere riuscita ad identificarmi con la protagonista (bella, popolare, ma anche un po’ egoista) e di avere trovato la scrittura un po’ stucchevole in alcuni passaggi, sebbene comunque scorrevole (l’ho fatto fuori in due giorni).
    I vampiri non sono i miei personaggi preferiti.

    said on 

  • 3

    bello

    Questo libro lo comprai in un centro commerciale per caso....cosi giusto per! ma non credevo si trattasse di una saga cosi appassionante!!! mi ha coinvolto cosi tanto che subito ho ordinato i 7 capito ...continue

    Questo libro lo comprai in un centro commerciale per caso....cosi giusto per! ma non credevo si trattasse di una saga cosi appassionante!!! mi ha coinvolto cosi tanto che subito ho ordinato i 7 capitoli successivi su questo sito! li ho letti molto rapidamente in un mese in poche parole mi sono divorato l'intera saga! qui Elena è all'inizio di una lunga storia che la vedrà in cosi tante avventure! ripensandoci ho quasi nostalgia di ripensare a elena nei primi libri...il bello verrà col tempo! inutile dire che mio voto è positivo per questo libro ! consiglio a tutti di leggere questa saga è bellissima!

    said on 

  • 1

    Ma di che mi facevo nel 2009 quando l'ho letto e giudicato con 4 stelline?!
    Ho scritto nel commento "intenso e passionale"!!!
    L'unica spiegazione è che fossi innamorata cotta e ho trasferito il mio in ...continue

    Ma di che mi facevo nel 2009 quando l'ho letto e giudicato con 4 stelline?!
    Ho scritto nel commento "intenso e passionale"!!!
    L'unica spiegazione è che fossi innamorata cotta e ho trasferito il mio innamoramento a quei tre cretini del libro, uno più finto dell'altro.
    Oppure in sei anni, sono diventata così vecchia...

    said on 

  • 3

    Il triangolo no…

    Ho deciso di intitolare questa recensione come la famosa canzone di Renato Zero, il motivo c’è ed ora ve lo spiego.
    In poco tempo ho letto due fantasy, su argomenti completamente diversi, ma in entram ...continue

    Ho deciso di intitolare questa recensione come la famosa canzone di Renato Zero, il motivo c’è ed ora ve lo spiego.
    In poco tempo ho letto due fantasy, su argomenti completamente diversi, ma in entrambi ho trovato l’indecisione di una ragazza su quale partner scegliere.
    A parte questo fatto di poco valore ora passiamo al libro.

    Si tratta del romanzo che ha ispirato la famosa serie televisiva intitolata “The Vampire Diaries”.
    Premetto, io questa serie non l’ho mai vista, ma ne ho sentito parlare parecchio ed incuriosita ho deciso di prendere il primo volume.

    Cosa dire, mi ha piacevolmente stupito ed inchiodato fino all’ultima parola.
    Sì, ammetto che qualcosina della storia mi ha ricordato “Twilight” però con una marcia in più

    In questo volume conosciamo Elena, una bellissima ragazza con un passato triste.
    Ricomincia la scuola ed arriva un giovane italiano, bello, pieno di fascino e mistero di nome Stefan.
    Elena è la più popolare del liceo e vuole in tutti i modi avvicinarsi a lui anche se tutto ciò comporterà dei cambiamenti.
    Infatti, Elena non sa la vera natura di Stefan ed a cosa sta andando incontro.

    Lo stile è semplice e le parti tratte dal diario di Elena rendono la scrittrice complice del lettore.

    Purtroppo anche in questo libro ho notato che i personaggi non vengono caratterizzati in maniera degna.

    La lettura è veloce e mi ha lasciato alcuni dubbi che spero di poter colmare con il secondo volume.

    È una storia d’amore ed odio che mi ha incuriosito e che vi consiglio molto caldamente se siete appassionati del genere!

    said on 

  • 3

    La contesa...

    Se si considera che l'edizione che ho visionato io costa 99 centesimi, direi...che si può leggere velocemente e senza problemi. Anche rispariare ha i suoi vantaggi..
    La storia di una giovane ragazza E ...continue

    Se si considera che l'edizione che ho visionato io costa 99 centesimi, direi...che si può leggere velocemente e senza problemi. Anche rispariare ha i suoi vantaggi..
    La storia di una giovane ragazza Elena, studentessa liceale, annoiata...e senza spinte esistenziali sufficienti...a motivare la sua vita, se non fosse per l'incontro con il tenebroso Stefan.
    Elena lo accoglie nella sua vita e se ne innamora.
    La storia ha ispirato la serie televisiva "The vampires Diares" molto seguita dal pubblico e che ha avuto un discreto successo.
    Ambientazioni fosche e tenebrose....e ad un certo punto la ragazza si trova contesa fra i due fratelli vampiri Stefan e Damon...in un intricato intreccio....soffuso tra luci e ombre.
    Nel sentimenti talvolta interferiscono le circostanze e un triangolo amoroso non è mai terreno fertile per un rapporto sentimentale stabile.
    Elena alla fine dovrà scegliere a chi concedere il suo cuore.
    Nonostante le recensioni negative ho trovato questo libro piacevole e carino,
    un libro leggero da spiaggia o nelle pause dopo letture pesanti e impegnative.
    Lo consiglio senz'altro a coloro che sono appassionati di fantasy.
    Una lettura distensiva senza troppe pretese.
    Saluti.
    Ginseng666

    said on 

  • 4

    Questo libro è nella mia libreria ormai da un paio di anni, ma fino ad oggi non lo avevo mai letto. Per parecchio tempo non è servito ad altro se non a raccogliere la polvere, almeno fino ad oggi .
    No ...continue

    Questo libro è nella mia libreria ormai da un paio di anni, ma fino ad oggi non lo avevo mai letto. Per parecchio tempo non è servito ad altro se non a raccogliere la polvere, almeno fino ad oggi .
    Non so per quale ragione io lo abbia preso dopo così tanto tempo, il fatto sta che non ho potuto trattenermi dal leggerlo, e l'ho fatto in meno di otto ore.
    E' stata una piacevole rivelazione.
    La trama è largamente conosciuta grazie all'omonimo telefilm, anche se nel libro è leggermente diversa.
    Nel libro si parla di una ragazza, Elena, che dopo la morte dei genitori, va a vivere, con la sorellina, assieme alla zia e al futuro zio.
    Elena è la reginetta della scuola, è amata ed invidiata ed un giorno, il destino, le fa incontrare un misterioso ragazzo che all'inizio non fa che evitarla.
    Desiderosa di essere perennemente al centro di ogni attenzione, Elena si infatuerà pazzamente del ragazzo, che non fa che sfuggirle, e assieme alle amiche, inventerà numerosi piani per poter conquistare l'inavvicinabile Stefan.
    La trama si infittisce, aggressioni inspiegabili, omicidi sospetti, fratelli che ricompaiono dopo molto tempo e un travolgente segreto.
    Una scrittura semplice e impregnata di passione ed intrighi.
    Ho amato follemente il telefilm ed ora, con stupore, mi ritrovo invaghita di questa mia nuova scoperta.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    1

    Libro da cui trae ispirazione la serie televisiva, è scritto in modo molto infantile e per questo non adatto a un pubblico adulto. Le differenze con il telefilm sono innumerevoli: oltre all’aspetto fi ...continue

    Libro da cui trae ispirazione la serie televisiva, è scritto in modo molto infantile e per questo non adatto a un pubblico adulto. Le differenze con il telefilm sono innumerevoli: oltre all’aspetto fisico di Elena (bionda nel libro, mora in tv), Meredith e Margaret (rispettivamente l’amica e la sorellina di Elena) non esistono nella serie e Elena è descritta come una ragazza egoista, popolare, la cui unica aspirazione è conquistare il nuovo arrivato e dimostrare di essere la migliore. Insomma, non è una protagonista con cui è facile identificarsi e questo rende la storia ancora meno piacevole. In più, la storia tra Elena e Stefan dura da circa 48 ore prima che la ragazza dichiari il suo amore eterno a una persona praticamente sconosciuta. Senza contare che l’accettazione della natura vampiresca di Stefan avviene immediatamente dopo il racconto del ragazzo delle sue origini.
    Certo, la lettura si basa sulla facoltà di scegliere se proseguire o meno un libro che non ci piace, ma sono dell’idea che una volta iniziato qualunque libro è nostro dovere arrivare alla conclusione. Detto ciò, questo romanzo non mi ha lasciato nessuna emozione, se non un senso di insoddisfazione e amarezza. Probabilmente se l’avessi letto anni fa lo avrei trovato quantomeno piacevole, ma così non è stato.

    Citazioni:
    • [Stefan] Non aveva avuto intenzione di ucciderlo. Avrebbe cacciato qualcosa di più grande di un coniglio se avesse saputo quanto era affamato. Ma, naturalmente, questo era proprio ciò che lo spaventava: non sapere mai quanto sarebbe stata forte la fame, o cosa avrebbe dovuto fare per saziarla.
    • La leggenda dice che gli specchi riflettono l'anima della persona che vi si guarda. […]
    “Sei tu lo specchio", le sussurrò di rimando.
    "Io sono lo specchio?", disse a quel punto, sollevando lo sguardo verso di lui.
    "Tu hai rubato la mia anima" disse.

    said on 

Sorting by