Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Border Trilogy

By Cormac McCarthy

(47)

| Paperback | 9780330334617

Like The Border Trilogy ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Cormac McCarthy's award-winning, bestselling trio of novels chronicles the coming-of-age of two young men in the south west of America. John Grady Cole and Billy Parham, two cowboys of the old school, are poised on the edge of a world about to change Continue

Cormac McCarthy's award-winning, bestselling trio of novels chronicles the coming-of-age of two young men in the south west of America. John Grady Cole and Billy Parham, two cowboys of the old school, are poised on the edge of a world about to change forever. Their journeys across the border into Mexico, each an adventure fraught with fear and pain, mark a passage into adulthood, and eventual salvation. In All the Pretty Horses, young John Grady Cole, dispossessed by the sale of his family's Texas ranch, heads across the border in search of the cowboy life, where he finds a job breaking horses, and a dangerously ill-fated romance. In The Crossing, sixteen-year-old Billy Parham captures a wolf that has been marauding his family's ranch and, instead of killing it, decides to take it on a perilous journey home to the mountains of Mexico. These two drifters come together years later in Cities of the Plain, a magnificent tale of friendship and passion. In the vanishing world of the Old West, blood and violence are conditions of life. Beautiful and brutal, filled with sorrow and humour, The Border Trilogy is both an epic love story and a fierce elegy for the American frontier.
McCarthy makes the sweeping plains a miracle' Scotsman

124 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    due terzi

    in realtà ho finito i primi due libri della Trilogia, poi ho deciso di fermarmi..
    il terzo lo leggerò tra qualche mese.

    belli...ma
    lenti, lenti, lenti...

    avevo bisogno di interrompere e leggere qualcos'altro..

    Is this helpful?

    Paolo70 said on Feb 4, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Un applauso a McCarthy.
    Tre storie che fondono insieme romanzo di formazione, epica della frontiera, filosofia e visione del mondo.
    I protagonisti sono gli uomini ma anche gli animali e una natura talmente selvaggia da ignorare l'affannarsi umano che ...(continue)

    Un applauso a McCarthy.
    Tre storie che fondono insieme romanzo di formazione, epica della frontiera, filosofia e visione del mondo.
    I protagonisti sono gli uomini ma anche gli animali e una natura talmente selvaggia da ignorare l'affannarsi umano che l'attraversa.
    Bravissimo nel creare storie e atmosfere senza servirsi di due parole quando può utilizzarne una sola.
    I dialoghi sono scarni ma allo stesso tempo pregnanti così come le descrizioni sono estremamente intense nonostante la loro esiguità.

    Is this helpful?

    Ghigo said on Dec 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La celebrazione assoluta della frontiera. Un romanzo di formazione che non ha eguali. Western contemporaneo ed epica moderna si fondono in un'opera unica, capace di raggiungere la perfezione letteraria per stile e forza narrativa. Fondamentale.

    Is this helpful?

    Ale1680 said on Sep 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo volume mi ha accompagnato per più di un anno. Per me, un capolavoro. Ci ho messo così tanto a leggerlo perché è... intenso. Raramente sono andato avanti per più di qualche pagina alla volta, cosa molto rara. Adoro la prosa di CMC, molto emotiv ...(continue)

    Questo volume mi ha accompagnato per più di un anno. Per me, un capolavoro. Ci ho messo così tanto a leggerlo perché è... intenso. Raramente sono andato avanti per più di qualche pagina alla volta, cosa molto rara. Adoro la prosa di CMC, molto emotiva ma controllata al tempo stesso. Evoca scenari di praterie, polvere e sangue, scenari che ci avvolgono e ci riempiono e ci svuotano. Cavalli e lupi, attrazioni e inquietudini, dolori ed esaltazioni che pulsano come campi magnetici. Le tre storie sono molto diverse e molto simili. Raccontano di decisioni che non sono decisioni, perché apparentemente folli ma in realtà, come sa chi le compie, inevitabili. Sono costellate di personaggi secondari straordinari, che compaiono dal nulla nella trama e nel nulla ritornano, ma lasciano sempre una forte impressione. Per non parlare dei protagonisti, che impariamo a conoscere fino in fondo, fino a quando ci affezioniamo e pare che siano sempre stati affianco a noi, come familiari, fino a quando il libro finisce e ci rendiamo conto di quanto ci mancheranno. Le parti parlate in spagnolo, che un poco si comprende e un poco no, contribuiscono a creare un’impressione di misticismo e coinvolgimento. Geniale la riflessione nell'epilogo. Davvero consigliato.

    Is this helpful?

    Rust said on Aug 23, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book

Margin notes of this book