Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Boys vol. 1

Le regole del gioco

By Darick Robertson,Garth Ennis

(129)

| Paperback | 9788863460148

Like The Boys vol. 1 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In un mondo dove i super eroi non sono (solo) paladini della legge, ma sono corrotti e abbietti tanto quanto i criminali che combattono, qualcuno deve controllare che non esagerino. E qualcuno lo fa. Sono i Boys, un gruppo di individui estremamente p Continue

In un mondo dove i super eroi non sono (solo) paladini della legge, ma sono corrotti e abbietti tanto quanto i criminali che combattono, qualcuno deve controllare che non esagerino. E qualcuno lo fa. Sono i Boys, un gruppo di individui estremamente pericolosi che “vigilano sui vigilantes” per conto della CIA. Alcuni devono essere ammoniti, alcuni messi in riga. Per altri invece la soluzione deve essere permanente, e magari molto dolorosa… Ed è qui che entrano in gioco i Boys.
Dalla penna caustica di una delle super star del fumetto anglosassone Garth Ennis (Punisher, Preacher, Ghost Rider) edalla matita di Darick Robertson, un approccio completamente differente al fumetto supereroistico all’insegna dell’iper-violenza, dell’ironia e delle citazioni filmiche.

19 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Se non volesse scandalizzare a tutti i costi sarebbe un ottimo scrittore...

    Garth Ennis è un ottimo scrittore e sa di esserlo, ma ha il difetto di voler scandalizzare il lettore ad ogni pagina con continue situazioni scabrose e/o iper-violente. Alla lunga, rischia di appesantire la narrazione e diventare ripetitivo. Già legg ...(continue)

    Garth Ennis è un ottimo scrittore e sa di esserlo, ma ha il difetto di voler scandalizzare il lettore ad ogni pagina con continue situazioni scabrose e/o iper-violente. Alla lunga, rischia di appesantire la narrazione e diventare ripetitivo. Già leggendo Preacher, avevo interrotto la lettura della saga dopo il 4° o 5° volume, perché mi pareva che la storia fosse passata in secondo piano rispetto alla voglia di scandalizzare a tutti i costi: insomma effettacci per riempire gli albi, invece di puntare dritto all'obiettivo. E mi ero stufato.
    Ed ora finisco a leggermi The Boys: niente male, estremo e ben raccontato. Ma c'è davvero bisogno di situazioni scabrose ad ogni pagina per scrivere un buon fumetto? Ennis è fatto così: vuole strafare... e poi i continui eccessi servono anche a mascherare le storie più deboli. In ogni caso questo primo volume di The Boys è abbastanza riuscito. Voto: 7/10.

    Is this helpful?

    Jacq said on May 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    amore a prima vista.
    Ennis l'ho conosciuto con Crossed e poi sono approdata a The boys quasi per sfizio ed è stata subito dipendenza. sapere che potrò leggere tutta l'opera completa senza attese (visto che sta per finire) mi da un sens ...(continue)

    amore a prima vista.
    Ennis l'ho conosciuto con Crossed e poi sono approdata a The boys quasi per sfizio ed è stata subito dipendenza. sapere che potrò leggere tutta l'opera completa senza attese (visto che sta per finire) mi da un senso di pace. adoro il bastardo irlandese, poco da aggiungere

    Is this helpful?

    Barbara said on Mar 13, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Violenza, sesso, turpiloquio! Niente che non abbia già visto scritto in maniera molto più originale dallo stesso Ennis anni e anni fa, nel suo capolavoro "Preacher".
    Qui in più c'è un po' di sfogo antiamericano (o almeno della pesante ironia) da part ...(continue)

    Violenza, sesso, turpiloquio! Niente che non abbia già visto scritto in maniera molto più originale dallo stesso Ennis anni e anni fa, nel suo capolavoro "Preacher".
    Qui in più c'è un po' di sfogo antiamericano (o almeno della pesante ironia) da parte dello scrittore inglese, molto palese. Basta per farmi comprare gli altri volumi? No, direi di no...
    Una nota sul disegnatore: non un grandissimo talento, ma ottimo per lo scopo, riesce a rendere bene le espressioni dei personaggi (molto importanti nel modo di sceneggiare di Ennis) e alcune inquadrature sono molto efficaci.

    Is this helpful?

    PatFumetto said on May 23, 2011 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    irriverente, scorretto e assolutamente esagerato... da fan del punitore firmato ennis non mi aspettavo niente di meno!

    Is this helpful?

    maxlaro said on Jan 12, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    dissacrante con un totale smantellamento della figura del supereroe, violento, volgare, sopra le righe. Insomma, imperdibile!!

    Is this helpful?

    Capefear said on Jan 7, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (129)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 128 Pages
  • ISBN-10: 8863460140
  • ISBN-13: 9788863460148
  • Publisher: Panini Comics
  • Publish date: 2008-09-01
Improve_data of this book

Margin notes of this book