Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Canterville ghost

Di

Editore: Demetra

4.0
(3016)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 64 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Svedese , Catalano , Francese , Greco , Danese , Basco

Isbn-10: 8844015366 | Isbn-13: 9788844015367 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Tascabile economico , Paperback , CD audio , Copertina morbida e spillati , Copertina rigida , Copertina rinforzata scuole e biblioteche , Cofanetto

Genere: Fiction & Literature , Humor , Science Fiction & Fantasy

Ti piace The Canterville ghost?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Lo lessi una prima volta in inglese all'epoca della scuola. Inutile dire che capii poco. Riletto oggi (in italiano) lo trovo un piccolo capolavoro, ricco di humor, ironia, intelligenza, poesia. Vista ...continua

    Lo lessi una prima volta in inglese all'epoca della scuola. Inutile dire che capii poco. Riletto oggi (in italiano) lo trovo un piccolo capolavoro, ricco di humor, ironia, intelligenza, poesia. Vista la brevità del racconto è da rileggere almeno una volta l'anno.

    ha scritto il 

  • 4

    Il fantasma di Canterville

    Un breve racconto scritto da una delle più celebri penne della letteratura inglese ma adatto sia a bambini che ad adulti.
    Una storia in grado di strappare sorrisi e di divertire rubando ai propri lett ...continua

    Un breve racconto scritto da una delle più celebri penne della letteratura inglese ma adatto sia a bambini che ad adulti.
    Una storia in grado di strappare sorrisi e di divertire rubando ai propri lettori poco tempo.

    ha scritto il 

  • 4

    una lettura sicuramente piacevole e divertente. Curioso notare come l'intento di Wilde di contrapporre la tanta storia d'Inghilterra con la pochezza (e l'ingenua rozzezza) degli americani, sia invece ...continua

    una lettura sicuramente piacevole e divertente. Curioso notare come l'intento di Wilde di contrapporre la tanta storia d'Inghilterra con la pochezza (e l'ingenua rozzezza) degli americani, sia invece anche facilmente ribaltabile. Una famiglia americana pragmatica e pronta ad affrontare un fantasma come un dato di fatto ed una scocciatura (ma anche piena di generosità da parte della bambina) contro l'odore di muffa e autocompiacimento europeo. Per la serie chi guarda avanti vs chi guarda il proprio ombelico. E Wilde, figlio di quella società difficilmente se ne sarebbe dato per inteso.

    ha scritto il 

  • 4

    Dalla satira spassosissima sulle opposte ottusità di inglesi (tradizionalismo, formalismo, snobismo e vena aristocratica) e americani (modernismo spinto, culto delle merci e dei marchi, pragmatismo e ...continua

    Dalla satira spassosissima sulle opposte ottusità di inglesi (tradizionalismo, formalismo, snobismo e vena aristocratica) e americani (modernismo spinto, culto delle merci e dei marchi, pragmatismo e disincanto), passando per gli scherzi ai danni del povero fantasma, il racconto piega, con un cambio di tono, su una commovente elegia sulla morte e sulla forza del candore e dell’innocenza. Un gioiellino di ironia nella prima parte e di malinconia nella seconda, anche se un po' melensa, scritto in un inglese elegantissimo di aurea semplicitas.

    ha scritto il 

  • 3

    Un classico per tutti

    Dopo anni, mi sono finalmente deciso a leggere questo libro. Conoscevo a grandi linee la storia, per averla vista in vari film. Devo dire che l'ho trovato un racconto piacevole e divertente, sia per l ...continua

    Dopo anni, mi sono finalmente deciso a leggere questo libro. Conoscevo a grandi linee la storia, per averla vista in vari film. Devo dire che l'ho trovato un racconto piacevole e divertente, sia per le varie avventure del protagonista, sia per il carattere degli altri personaggi. Inoltre lo scontro tra la moderna famiglia americana, stabilitasi nel castello e il nobile fantasma, con le sue tradizioni secolari, sfocia spesso in scene esilaranti.
    Non mancano i momenti tristi e di riflessione.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per