Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Carrie Diaries 01

By

3.3
(324)

Language:English | Number of Pages: 400 | Format: Others | In other languages: (other languages) Spanish , Italian , Portuguese , Chi traditional , German

Isbn-10: 0007358423 | Isbn-13: 9780007358427 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Paperback , eBook

Category: Fiction & Literature , Romance , Teens

Do you like The Carrie Diaries 01 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
'The Carrie Diaries' opens in Carrie's senior year of high school. She and her
best friends are inseparable - and then Sebastian Kydd comes into the picture
...
Sorting by
  • 3

    Per chi vuole una lettura leggera, ma non stupida

    Non sono una fan si Carrie, ho visto qualche volta il telefilm e mi è piaciuto, ma nulla di più.
    Il libro quindi per me non è altro che un bel racconto dell'ultimo anno di scuola di un adolescente negli anni '80, va bene quindi sia per le ragazzine di oggi, sia per chi lo è stato molti anni ...continue

    Non sono una fan si Carrie, ho visto qualche volta il telefilm e mi è piaciuto, ma nulla di più.
    Il libro quindi per me non è altro che un bel racconto dell'ultimo anno di scuola di un adolescente negli anni '80, va bene quindi sia per le ragazzine di oggi, sia per chi lo è stato molti anni fa.
    La storia è carina e non pesante (l'ho letto su kindle, ma credo che il cartaceo sia piuttosto lungo), solo il finale l'ho trovato un po' deludente, nel senso che lancia un aggancio alla serie o a dei libri seguenti.. non so.

    said on 

  • 3

    piacevole salto nella vita di una quindicenne futura star newyorkese.
    da leggere se siete appassionati di sex and the city prima e dei diari di carrie poi :-)

    said on 

  • 3

    Blog Stories Review: http://storiesbooksandmovies.blogspot...


    “È il liceo, un periodo della vita spesso spiacevole, ma relativamente breve. Tra cinque mesi ce ne andremo. Tra cinque mesi per nessuno sarà più importante”


    Scintillante, sfavillante e scoppiettante mondo newyorkese di C ...continue

    Blog Stories Review: http://storiesbooksandmovies.blogspot...

    “È il liceo, un periodo della vita spesso spiacevole, ma relativamente breve. Tra cinque mesi ce ne andremo. Tra cinque mesi per nessuno sarà più importante”

    Scintillante, sfavillante e scoppiettante mondo newyorkese di Carrie Bradshaw. Non è stato sempre così. Anche lei ha frequentato il liceo negli anni Ottanta in un piccolo ed insignificante paesino di periferia, lontano dagli eccessi e dai divertimenti sfrenati della Grande Mela. Beh, se bisogna riassumere tutto questo in poche parole, probabilmente direi: The Carrie Diaries.

    La serie televisiva con AnnaSophia Robb ha conquistato milioni di giovani e, giunta alla seconda stagione, tiene incollati allo schermo moltissimi appassionati anche della serie di Sex and the City.
    Mi piace molto questa serie, non sono una fanatica ma nemmeno la disprezzo con inutile snobismo. Seguo, quindi, molto volentieri le avventure di una Carrie teenager alle prese con i primi amori e tradimenti.

    Dopo alcune puntate mi sono chiesta che cosa ci fosse dietro tutto questo - oltre agli attori, ovviamente. La penna è sempre quella di Candace Bushnell, già autrice dei libri di Sex and the City. Il diario di Carrie - titolo che, tradotto, non è certamente accattivante quanto quello originale - ha, infatti, ispirato questo telefilm. Ma quanto è fedele la sceneggiatura? Fino a che punto arriva la fantasia e la rielaborazione? Cercherò di dare una risposta a queste domande.

    L'ambientazione e le locations sono abbastanza simili. Nel libro le vicende della cittadina e della metropoli che non dorme mai,mperò, si intrecciano solamente sul finale, mentre in TV questo accade molto prima. Per quanto riguarda i personaggi, ho riscontrato molte differenze. Oltre alle due sorelle televisive, Carrie e Dorrit, vi è una terza sulla carta. Tra gli amici della protagonista vi sono nomi come Maggie, il Topo e Walt, ma nella serie tv mancano all'appello molti personaggi.

    Le differenze riguardano anche le caratteristiche di ognuno di essi. Nonostante Carrie rimanga abbastanza simile, con le sue ambizioni e i suoi problemi, individui come Sebastian e Donna appaiono ben diversi. Il primo, a mio parere, è il massimo della scemenza. Ogni suo singolo gesto e atto dimostra la sua superficialità. Credo che questo aspetto non risulti così evidente nell'omonima serie tv. Anche Donna, la malefica rivale della protagonista, appare diversamente dal suo alter ego del piccolo schermo. Le pagine del romanzo rivelano anche altre sfacettature di questo strano personaggio.

    Il diario di Carrie è un pittoresco ritratto di un liceo di periferia, dei gruppi ristretti, delle ragazze popolari ma vuote, dei giocatori di baseball, dei giovani semplici senza troppi grilli per la testa. La protagonista racconta il suo ultimo anno di scuola, l'anno in cui tutto può cambiare.

    Una lettura leggera per chi ama il genere ;)

    said on 

  • 3

    Il diario di Carrie

    Libro un po' diverso rispetto alla saga di Sex and the city. Qui si parla di una Carrie adolescente alle prese con la scuola, il suo futuro, i primi amori e l'avvicinarsi alla moda. E' un po' adolescenziale ma molto carino, scorrevole, avvincente. Lettura leggera e piacevole! Consigliata! Voto: 3 ...continue

    Libro un po' diverso rispetto alla saga di Sex and the city. Qui si parla di una Carrie adolescente alle prese con la scuola, il suo futuro, i primi amori e l'avvicinarsi alla moda. E' un po' adolescenziale ma molto carino, scorrevole, avvincente. Lettura leggera e piacevole! Consigliata! Voto: 3 stelline!

    said on 

  • 3

    Un libro poco impegnativo per gli amanti delle storie tra i banchi di scuola e formazione

    Lo ammetto l'inizio del libro non l'ho sopportato in quanto ero arrabbiata per il fatto che la storia fosse totalmente diversa dal telefilm che ho visto e a cui mi ero affezionata. La seconda parte del libro invece l'ho apprezzata. Alla fine va preso come una storia adolescenziale anni '80 con am ...continue

    Lo ammetto l'inizio del libro non l'ho sopportato in quanto ero arrabbiata per il fatto che la storia fosse totalmente diversa dal telefilm che ho visto e a cui mi ero affezionata. La seconda parte del libro invece l'ho apprezzata. Alla fine va preso come una storia adolescenziale anni '80 con amicizie, amori, delusioni etc.

    said on 

  • 4

    Prima del sesso e prima della Città.

    Un bel romanzo, fresco e frizzante. Ottimo come lettura estiva o di relax. Non è troppo impegnativo e le pagine scorrono tranquille fino al finale.


    Strappa più di qualche sorriso e lo consiglio se si cerca qualcosa di leggero con cui intrattenersi.


    Vorrei però dire una cosa, non leg ...continue

    Un bel romanzo, fresco e frizzante. Ottimo come lettura estiva o di relax. Non è troppo impegnativo e le pagine scorrono tranquille fino al finale.

    Strappa più di qualche sorriso e lo consiglio se si cerca qualcosa di leggero con cui intrattenersi.

    Vorrei però dire una cosa, non leggetelo pensando di trovare la Carrie di Sex and the City, è ovvio che questa Carrie è caratterialmente diversa rispetto a quella che tutti conoscono, essendo innanzitutto più giovane e inesperta in tutte le situazioni che l'hanno resa famosa. Quindi non paragonatelo alla serie tv, ma bensì vedetelo come un resoconto di quello che è stata l'adolescenza della protagonista di una serie che tutti amiamo.

    said on 

  • 3

    Il libro è carino, anche la serie che ci hanno tirato fuori non è male, ma la Carrie di questo libro NON e' la Carrie di sex and the city. Punto.

    said on 

  • 4

    Sinceramente non capisco tutte le recensioni negative..comunque dico la mia. Sono una fan della serie e dei film e questo libro mi é piaciuto,si certo é un librettino carino spensierato e leggero,ma é bello,é piacevole da leggere! E poi dai,cosa vi aspettavate di vedere la NOSTRA Carrie mangiauom ...continue

    Sinceramente non capisco tutte le recensioni negative..comunque dico la mia. Sono una fan della serie e dei film e questo libro mi é piaciuto,si certo é un librettino carino spensierato e leggero,ma é bello,é piacevole da leggere! E poi dai,cosa vi aspettavate di vedere la NOSTRA Carrie mangiauomini e che parla di sesso a 16 anni..suvvia é bello vedere che anche lei é stata una ragazzina come tutte le altre!
    Io lo consiglio se volete leggere qualcosa di carino e leggero,senza troppe pretese :)

    said on 

Sorting by