Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Colorado Kid

By Stephen King

(124)

| Mass Market Paperback | 9780843955842

Like The Colorado Kid ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

171 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Ehm... Sono un po' interdetto. La descrizione in quarta copertina faceva presumere tutt'altro. Ma in ogni caso il libro è così breve (anche più breve di alcuni racconti di King) che si lascia leggere piacevolmente tutto d'un fiato.

    Is this helpful?

    Nefastus (Libreria in costruzione) said on Sep 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Deludente , mi spiace dirlo ma proprio non mi ha coinvolta per nulla.

    Is this helpful?

    MissGabrielle said on Sep 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Si legge senza problemi, è scorrevole ma ben poco ti lascia.

    Is this helpful?

    Labea said on Sep 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'idea del racconto sentito dalla protagonista riguardante una misteriosa morte del passato mi ha ,inizialmente, intrigato molto. Però i due anziani proprietari del giornale mi sono risultati molto fastidiosi con i loro continui ammiccamenti e le bat ...(continue)

    L'idea del racconto sentito dalla protagonista riguardante una misteriosa morte del passato mi ha ,inizialmente, intrigato molto. Però i due anziani proprietari del giornale mi sono risultati molto fastidiosi con i loro continui ammiccamenti e le battute di spirito a getto continuo. A metà libro anche la vicenda di Colorado Kid perde un po' di fascino.. Resto fedele a King, ma qui non ha dato il meglio di se.

    Is this helpful?

    Uraniborg said on Sep 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Alla gente cose così non piacciono. Una storia che ha solo fattori ignoti non è una storia"

    Si può definire questo libro di King, non tanto come una storia tradizionale, ma come un esperimento, un esercizio di stile. Certamente del tutto diverso da ciò che i fan dell'autore si aspettavano da lui, non ha avuto un riscontro molto positivo, an ...(continue)

    Si può definire questo libro di King, non tanto come una storia tradizionale, ma come un esperimento, un esercizio di stile. Certamente del tutto diverso da ciò che i fan dell'autore si aspettavano da lui, non ha avuto un riscontro molto positivo, anzi, quasi tutte le recensioni sono negative, ma io che sono molto incuriosita dai romanzi sperimentali ne sono rimasta attratta ancor di più.
    "Colorado Kid" è un romanzo breve, fin troppo breve per chi è abituato alla prolissità della scrittura dell'autore, ma perlomeno lo si legge velocemente, una giornata o poco più, quindi se proprio non vi piace non avrete avuto l'impressione di avere buttato via il vostro tempo, ma il mio consiglio è di leggerlo tutto, senza preconcetti, postfazione compresa, che secondo me è una parte integrante per capire il romanzo. Certo, noi tutti siamo abituati che una storia, un romanzo, o un racconto che sia, deve avere un'introduzione, uno svolgimento e una fine, e che non può esistere storia senza questi pilastri base. Dimenticatevi ogni regola e leggere questo libro per quello che è, a me devo ammettere che è piaciuto, non me la sentirei di dargli il massimo dei voti perché comunque è fin troppo breve e non abbastanza incisivo da lasciare un segno così forte, ma mi è piaciuto, penso che ci voglia quasi più inventiva per narrare questa storia che per narrarne un'altra tradizionale, King si rivela sempre uno scrittore talentuoso, e capace di creare lavori lontani anni luce il suo tipico stile, il che è una dote abbastanza rara per gli scrittori famosi come lui.
    Appena comincia la lettura ho sentito come un magnetismo verso l'ambientazione perfettamente rappresentata e un'empatia per i due personaggi principali, che sembra quasi di conoscerli da sempre da quanto bene sono descritti. Poi vi è la narrazione della storia di base, narrata per dialoghi dagli stessi personaggi principali, ma i dialoghi sono talmente vividi e fluidi, che l'impressione è quella di essere lì con loro e ascoltare la storia dal vivo. Il mistero che accompagna la narrazione, per quanto inizialmente possa sembrare banale, si infittisce di particolari sempre di più, creando un reticolo di informazioni sulla vicenda davvero credibile e al tempo stesso appare sempre più chiaro come quel mistero sia impossibile da districare. Ma la gente ha bisogno di capire, ha bisogno di trovare soluzioni ai misteri, "una storia che ha solo fattori ignoti non è una storia". E' questo che spiegano i protagonisti all'interno del libro, ed è questo con cui si deve scontrare il lettore che leggerà "Colorado Kid".
    "Alla gente cose così non piacciono. La gente non vuole cose così. Un onda è una cosa bella da guardare quando viene a infrangersi sulla spiaggia, ma troppe onde ti fanno venire solo il mal di mare."
    E COME VOLEVASI DIMOSTRARE questo libro non è piaciuto alla maggioranza dei suoi lettori proprio per questo motivo. Motivo per cui invece a me, letta anche la postfazione, è piaciuto. Ma non posso negare... un senso di vuoto quando si gira l'ultima pagina... il desiderio di sapere davvero... è difficile da reprimere.

    Is this helpful?

    eccentrika said on Aug 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stephen King - Colorado Kid

    Sapevo che non sarei andato incontro ad uno dei capolavori di King visti i numerosi commenti negativi. Speravo comunque di guadagnarci un romanzo onesto. A conti fatti questo Colorado Kid è veramente bruttino. Io sono uno di quelli che dice che il Ki ...(continue)

    Sapevo che non sarei andato incontro ad uno dei capolavori di King visti i numerosi commenti negativi. Speravo comunque di guadagnarci un romanzo onesto. A conti fatti questo Colorado Kid è veramente bruttino. Io sono uno di quelli che dice che il King migliore è quello che non tratta horror. In questo caso peró sono stato ampiamente smentito.

    Colorado Kid è una sorta di giallo vecchio stile, che spicca per la totale assenza di colpi di scena, ma anche per l'assenza di un finale degno di nota (alla fine non sappiamo cosa realmente è successo, ma non è questo il problema) e per il piattume generale. Una storia che manca di troppe frecce al suo arco, un mistery che fallisce miseramente proprio nella sua caratteristica più intrinseca: il mistero, l'intrigo, l'enigma.

    Pessima escursione di King in un genere a lui poco congegnale. Da evitare anche se siete suoi fan come il sottoscritto.

    Is this helpful?

    david said on Aug 9, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book