The Cuckoo's Calling

By

Publisher: Little, Brown Book Group

3.8
(2355)

Language: English | Number of Pages: 464 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Italian , Dutch , Spanish , Portuguese , German , Chi traditional , Catalan , Chi simplified

Isbn-10: 9781408703991 | Isbn-13: 9781408703991 | Publish date: 

Also available as: Paperback , eBook , Others , Mass Market Paperback

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like The Cuckoo's Calling ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
When a troubled model falls to her death from a snow-covered Mayfair balcony, it is assumed that she has committed suicide. However, her brother has his doubts, and calls in private investigator Cormoran Strike to look into the case. A war veteran, wounded both physically and psychologically, Strike's life is in disarray. The case gives him a financial lifeline, but it comes at a personal cost: the more he delves into the young model's complex world, the darker things get - and the closer he gets to terrible danger ...A gripping, elegant mystery steeped in the atmosphere of London - from the hushed streets of Mayfair, to the backstreet pubs of the East End, to the bustle of Soho - The Cuckoo's Calling is a remarkable debut. Introducing Cormoran Strike, it is a classic crime novel unlike any other book you will read this year.
Sorting by
  • 4

    Questo romanzo è cresciuto di interesse per me con il proseguire della storia: i personaggi mi hanno catturata subito, perchè sono caratterizzati benissimo e umanamente realistici, e mi ha affascinato ...continue

    Questo romanzo è cresciuto di interesse per me con il proseguire della storia: i personaggi mi hanno catturata subito, perchè sono caratterizzati benissimo e umanamente realistici, e mi ha affascinato anche lo stile generale del racconto che a tratti mi ha addirittura ricordato la mia amata Agatha Christie. La prima metà della storia però mi sembrava non progredisse mai veramente, rischiando lo stallo, ma nella seconda parte si è riscattata e mi ha appassionato molto.
    Tirando le somme questo libro mi è piaciuto e mi sono così affezionata a Cormoran e Robin che mi riprometto di leggere presto anche le avventure successive.

    said on 

  • 3

    E' inutile niente si avvicina a Harry Potter!!!
    E' comunque un giallo piacevole, l'ho letto volentieri.

    Londra. Cormoran Strike, robusto e peloso gigante di 1.90 cm, reduce di guerra mutilato – ha per ...continue

    E' inutile niente si avvicina a Harry Potter!!!
    E' comunque un giallo piacevole, l'ho letto volentieri.

    Londra. Cormoran Strike, robusto e peloso gigante di 1.90 cm, reduce di guerra mutilato – ha perso una gamba –, investigatore privato alla deriva nonché neosingle poiché separatosi dalla storica fidanzata Charlotte, viene ingaggiato da John Bristow, facoltoso avvocato, per indagare sulla morte di Lula Landry, modella apparentemente suicida, venuta a mancare tre mesi prima. Bristow, adottato come la ragazza, non è affatto convinto di detto decesso, a suo dire, infatti, la sorellastra sarebbe stata brutalmente uccisa e la polizia non avrebbe condotto le indagini necessarie per giungere alla risoluzione del caso. Contemporaneamente la “soluzioni temporanee”, agenzia interinale, fornisce all’ax agente, una segretaria, Robin, che si rivelerà essere non solo estremamente efficiente ma anche altamente ingegnosa. Sarà difficile per i due, allontanarsi, la complicità lavorativa che si instaura e la riservatezza dell’apprendista, si dimostreranno essere caratteristiche insostituibili che aiuteranno Cormoran alla risolluzione del caso.

    said on 

  • 2

    La Rowling scrive bene, ovviamente Il richiamo del cuculo è un perfetto bestseller, ma ciò non toglie il piacere della lettura. Cormoran è un personaggio che piace al pari della segretaria interinale ...continue

    La Rowling scrive bene, ovviamente Il richiamo del cuculo è un perfetto bestseller, ma ciò non toglie il piacere della lettura. Cormoran è un personaggio che piace al pari della segretaria interinale Robin, e la storia è scorrevole, non ci si deve aspettare però niente di particolarmente originale o geniale. Le descrizioni di Londra, scenario dell'azione, meritano.

    said on 

  • 3

    Insomma

    Paragonato agli altri libri della Rowling, questo e' piuttosto misero. Manca tutte quelle fantastiche descrizioni in cui e' tanto brava.

    said on 

  • 3

    Interlocutorio

    La scrittura della Rowling è migliorata tanto, si è fatta più filmica, essenziale. Ed è fantastico, perché l'ho visto accadere davanti ai miei occhi a partire dagli ultimi volumi della saga di HP. Una ...continue

    La scrittura della Rowling è migliorata tanto, si è fatta più filmica, essenziale. Ed è fantastico, perché l'ho visto accadere davanti ai miei occhi a partire dagli ultimi volumi della saga di HP. Una scrittura strumentale, finalizzata, non certo "letteraria". La scrittura come mezzo - c'è a chi piace così: a me, ad esempio. I personaggi sono vividi, le loro azioni hanno il sapore del reale.
    Non è Ellory e non è Wallace (mai stata l'uno o l'altro) tuttavia non è neanche la Rowling di HP e i doni della morte. Da lei mi aspetto qualcosa in più, qualcosa di più challenging per i personaggi. Questo primo volume sembra interlocutorio. Curioso di vedere come sviluppa i personaggi.

    said on 

  • 2

    Dal mago all'investigatore il passo è breve.

    Non malaccio. Il problema è quando ci si lascia prendere la mano dalla chiacchiera afinalistica e dai luoghi comuni sugli antieroi,sulle modelle e sui diseredati dalla sorte.Anche la gamba con la prot ...continue

    Non malaccio. Il problema è quando ci si lascia prendere la mano dalla chiacchiera afinalistica e dai luoghi comuni sugli antieroi,sulle modelle e sui diseredati dalla sorte.Anche la gamba con la protesi non è una novità'.Però la segretaria è meglio di quella di Parry Mason:efficiente,simpatica e,presumo,senza la orrenda messa in piega.

    said on 

  • 4

    Una lettura piacevole poco impegnativa

    Sicuramente non allo stesso livello dei libri di Potter però l' ho comuncque trovato un romanzo scorrevole ed una storia abbastanza intrigante.
    Poteva renderlo più scrorrevole eliminando un po' di lun ...continue

    Sicuramente non allo stesso livello dei libri di Potter però l' ho comuncque trovato un romanzo scorrevole ed una storia abbastanza intrigante.
    Poteva renderlo più scrorrevole eliminando un po' di lungagini

    said on 

  • 3

    Se non ci si aspetta un capolavoro (né come intreccio né come scrittura) risulta alla fine un buon libro, piacevole da leggere.
    Principali difetti: troppo tirato alle lunghe e alcune assurdità (chi l' ...continue

    Se non ci si aspetta un capolavoro (né come intreccio né come scrittura) risulta alla fine un buon libro, piacevole da leggere.
    Principali difetti: troppo tirato alle lunghe e alcune assurdità (chi l'ha letto e sa come va a finire, capisce sicuramente a cosa penso ...).
    Principale pregio: scorrevole.

    said on 

  • 0

    Per molto tempo ho resistito al richiamo della sirena Rowling, la scrittrice che ritengo Maestra della letteratura fantasy contemporanea: temevo di rimanere delusa dalle incursioni in spazi e mondi d ...continue

    Per molto tempo ho resistito al richiamo della sirena Rowling, la scrittrice che ritengo Maestra della letteratura fantasy contemporanea: temevo di rimanere delusa dalle incursioni in spazi e mondi diversi da Howgart.

    Il richiamo del cuculo è un romanzo giallo congegnato secondo tutti i crismi del genere: un suicidio che forse non lo è, un investigatore con un pozzo e una sporta di problemi, un carosello di personaggi ambigui che contribuiscono a intricare la storia.
    Manca in verità quel quid di introspezione psicologica che rende i personaggi qualcosa più di un “carattere” macchiettistico o stereotipato, e se l’indagine si fosse svolta non nel mondo patinato dei ricconi vip ma in un altro contesto forse lo avrei apprezzato di più.
    E’ per questo forse che il personaggio che ho trovato più simpatico e meglio riuscito, anche sotto il profilo psicologico, in una ridda di figure decisamente insopportabili, è quello della segretaria interinale, Robin.

    La Rowling si è confermata sirena, capace di giostrare in acqua e fuori, anche se il mare resta innegabilmente il suo regno.

    said on 

Sorting by
Sorting by