Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Da Vinci Code

By

Publisher: Black Swan

3.7
(39618)

Language:English | Number of Pages: 560 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , French , Chi traditional , Chi simplified , Catalan , Italian , German , Portuguese , Swedish , Norwegian , Galego , Dutch , Czech , Greek , Polish , Slovak , Hungarian , Russian , Finnish , Slovenian , Croatian , Korean , Turkish , Romanian

Isbn-10: 0552149519 | Isbn-13: 9780552149518 | Publish date:  | Edition New Ed

Also available as: Audio Cassette , Hardcover , Audio CD , Softcover and Stapled , Others , Mass Market Paperback , eBook

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like The Da Vinci Code ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
While in Paris on business, Harvard symbologist Robert Langdon receives an urgent late-night phone call: the elderly curator of the Louvre has been murdered inside the museum. Near the body, police have found a baffling cipher. Solving the enigmatic riddle, Langdon is stunned to discover it leads to a trail of clues hidden in the works of Da Vinci…clues visible for all to see…and yet ingeniously disguised by the painter.Langdon joins forces with a gifted French cryptologist, Sophie Neveu, and learns the late curator was involved in the Priory of Sion—an actual secret society whose members included Sir Isaac Newton, Botticelli, Victor Hugo, and Da Vinci, among others. The Louvre curator has sacrificed his life to protect the Priory's most sacred trust: the location of a vastly important religious relic, hidden for centuries.In a breathless race through Paris, London, and beyond, Langdon and Neveu match wits with a faceless powerbroker who appears to work for Opus Dei—a clandestine, Vatican-sanctioned Catholic sect believed to have long plotted to seize the Priory's secret. Unless Langdon and Neveu can decipher the labyrinthine puzzle in time, the Priory's secret—and a stunning historical truth—will be lost forever.In an exhilarating blend of relentless adventure, scholarly intrigue, and cutting wit, symbologist Robert Langdon (first introduced in Dan Brown's bestselling Angels & Demons) is the most original character to appear in years. THE DA VINCI CODE heralds the arrival of a new breed of lightening-paced, intelligent thriller…surprising at every twist, absorbing at every turn, and in the end, utterly unpredictable…right up to its astonishing conclusion.
Sorting by
  • 4

    La religione come non l'avete mai capita

    Il secondo libro di Dan Brown che ha come protagonista lo storico Robert Langdon che stavolta è stato coinvolto in un caso di omicidio direttamente al Louvre di Parigi. Un romanzo che tiene sulle spin ...continue

    Il secondo libro di Dan Brown che ha come protagonista lo storico Robert Langdon che stavolta è stato coinvolto in un caso di omicidio direttamente al Louvre di Parigi. Un romanzo che tiene sulle spine dall'inizio alla fine, con vari colpi di scena che solo il caro Dan sa scrivere, per non parlare delle rivelazioni che saltano fuori che riguardano da vicino il cattolicesimo e la storia di Gesù. Un capolavoro da non perdere di leggere!

    "Quando una domanda non ha una risposta corretta, c'è una sola risposta... l'area grigia tra il sì e il no... il silenzio."

    said on 

  • 4

    Bello, un po' meno avvincente di Angeli e Demoni, ben che ricco di informazioni ben più "succulenti". Più sconvolgente ma mi sembra più banale. Non ci si stupisce, Dan Brown tenta di ingannarti ma dop ...continue

    Bello, un po' meno avvincente di Angeli e Demoni, ben che ricco di informazioni ben più "succulenti". Più sconvolgente ma mi sembra più banale. Non ci si stupisce, Dan Brown tenta di ingannarti ma dopo aver letto Angeli e Demoni non ci si casca. Lo consiglio, secondo me è da leggere, ma per me non è questo gran capolavoro.

    said on 

  • 2

    niente di che!

    Libro carino! ma niente di speciale mi aspettavo di più! ci ho messo tanto a finirlo forse perchè non mi ha appassionato! tanto rumore per nulla sto libro!

    said on 

  • 4

    Buen libro.

    Es un buen libro aunque no se puede decir que sea una obra maestra. Recomiendo leer antes "Angeles y demonios", pues hace referencia varias veces a ese libro.

    said on 

  • 1

    Dan Brown dovrebbe cambiare mestiere.

    Ma perchè il signor Brown si ostina a scrivere romanzi? Non lo capisce che non è adatto? Non capisce che non è il suo mestiere? In questo romanzo, letto qualche anno fa, ho notato che il suo è il tale ...continue

    Ma perchè il signor Brown si ostina a scrivere romanzi? Non lo capisce che non è adatto? Non capisce che non è il suo mestiere? In questo romanzo, letto qualche anno fa, ho notato che il suo è il talento della guida turistica. Perchè non dedicarsi a scrivere depliant e piccole guide per i musei? Io ce lo vedrei proprio bene a guidarmi per il Louvre e a farmi raccontare le sue storielle strambe mentre osservo un bel quadro di qualche vecchio pittore fiammingo. GIURO che sarei il suo più grande fan, fonderei persino il fan club. Ma ti prego, Dan, amico mio : Basta con questi romanzi, non sei in grado di costruire un abbozzo di trama, un personaggio credibile che sia uno.. Spiegami quei bei quadri e basta, ti giuro che ti faccio raccontare una storia stramba fra un quadro e l'altro, dai, stai tranquillo.

    said on 

  • 4

    Evergreen

    Sentite, lo so, lo so che la storia è una boiata ma io l'ho riletto dopo anni perché all'epoca mi era stato prestato ed ora l'ho ricevuto in e-book. E mi è ancora piaciuto (molto più degli altri di Br ...continue

    Sentite, lo so, lo so che la storia è una boiata ma io l'ho riletto dopo anni perché all'epoca mi era stato prestato ed ora l'ho ricevuto in e-book. E mi è ancora piaciuto (molto più degli altri di Brown). E' intrattenimento puro. Non cerchiamo la verità, non cerchiamo il capolavoro, non cerchiamo la poesia. Ma qualche giorno di spensieratezza lo dà. E tanto mi basta.
    P.S. inguardabile casomai è il film, salvo il solito Jean Reno che nella veste di poliziotto fa sempre la sua porca figura.

    said on 

Sorting by