Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Devil's Star

By

Publisher: Vintage

3.9
(1208)

Language:English | Number of Pages: 528 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , German , French , Dutch , Spanish , Swedish , Norwegian , Chi traditional , Polish , Portuguese , Czech , Danish , Greek

Isbn-10: 0099478536 | Isbn-13: 9780099478539 | Publish date: 

Translator: Don Bartlett

Also available as: Others , Hardcover , eBook

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like The Devil's Star ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
It seems the city of Oslo has a serial killer on its hands, and Detective Harry Hole is assigned to the case. Only he is not happy with his colleague Tom Waaler, whom he suspects of arms smuggling and murder. A previous Jo Nesbø title was voted best Norwegian crime novel of all time.
Sorting by
  • 4

    Il serial killer e il nemico

    Come nei due precedenti (Il Pettirosso e Nemesi) anche qui ci sono due storie parallele: la caccia a un serial killer che dissemina la scena del delitto di indizi concordanti e che sembra seguire uno schema matematico perfetto e l'indagine di Harry Hole per arrivare a scoprire chi ha ucciso la su ...continue

    Come nei due precedenti (Il Pettirosso e Nemesi) anche qui ci sono due storie parallele: la caccia a un serial killer che dissemina la scena del delitto di indizi concordanti e che sembra seguire uno schema matematico perfetto e l'indagine di Harry Hole per arrivare a scoprire chi ha ucciso la sua amica-collega Ellen. A dire la verità, il nemico è stato individuato, il problema è come incastrarlo. Si conclude qui la prima trilogia di Harry Hole e - nonostante qualche incongruenza (ad esempio perché Harry, che calcola tutte le mosse dell'avversario, si dimentica di proteggere Rakel e Oleg?) e qualche complicazione machiavellica di troppo, la trama funziona e avvince. Insomma, finora Nesbo non delude. Meglio dei due precedenti, a mio avviso. Anche se è vero che per il lettore è impossibile scoprire l'assassino, e questo secondo me è un limite.

    said on 

  • 3

    Godibile

    Il romanzo è il terzo di una trilogia. I nemici stavolta sono ben due: un killer che commette omicidi efferati portandosi dietro marchi di fabbrica davvero poco onorevoli e un altro commissario che sembra - ma solo all'apparenza -l'uomo che Harry non è mai stato, né sarà mai, quel Tom Waller tant ...continue

    Il romanzo è il terzo di una trilogia. I nemici stavolta sono ben due: un killer che commette omicidi efferati portandosi dietro marchi di fabbrica davvero poco onorevoli e un altro commissario che sembra - ma solo all'apparenza -l'uomo che Harry non è mai stato, né sarà mai, quel Tom Waller tanto efficiente quanto inquietante.
    Devo dire che Nesbo riesce, con le prime 150 pagine circa, a farti tuffare in una Oslo piacevole che, seppur teatro di orrori, riesce a farsi amare e a diventare famigliare agli occhi del lettore. Anche Hole è interessante, in un'opera che dosa bene la sua qualità di poliziotto e le sue capacità umane, sempre messe a dura prova da avversari invisibili come i sentimenti per la bella Rakel, l'astinenza da un alcol che però lo ricaccia nel buio più totale e le false verità all'interno di un corpo di polizia davvero poco lindo.
    Dopo le 150 pagine, però, qualcosa si affloscia. Nesbo inserisce sette, forse otto personaggi nel giro di poche pagine e li descrive in maniera prolissa, stanca, ridondante, troppo approfondito. Francamente, pur apprezzando il lavoro dell'autore, credo che al lettore non importi un accidente della doppia vita della vecchina solitaria o di quante volte lei abbia portato a lavare il tappeto persiano (per dire).
    Questo è un giallo (un po' noir un po' splatter) godibile, non fosse che per i soliti inciampi della versione e-book e, soprattutto, per certe chicche traduttorie.

    said on 

  • 2

    La nota veramente positiva è che la storia che ha guidato i primi 3 libri, una sorta di trilogia nascosta, è arrivata alla fine.

    La trama giallistica è intrigante e avvincente ma è sempre interrotta dai fatti che avvolgono Harry Hole e occupano quasi metà libro.
    Se in parte questi fa ...continue

    La nota veramente positiva è che la storia che ha guidato i primi 3 libri, una sorta di trilogia nascosta, è arrivata alla fine.

    La trama giallistica è intrigante e avvincente ma è sempre interrotta dai fatti che avvolgono Harry Hole e occupano quasi metà libro.
    Se in parte questi fatto ci stanno, a mio avviso si esagera e comunque non capisco perchè questi personaggi alcolizzati, tabagisti e con mille problemi vengano definiti "anti eroe".

    said on 

  • 5

    終於看完這個系列了~~最後犯人也繩自以法XD~ 前面主角酗酒的橋段很厭煩XDDD
    中後段的故事比較精采緊湊~ 這系列我最喜歡的還是知更鳥->這本=>復仇女神

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    看完哈利霍勒系列的第三集,這套是我看過比較"寫實"的推理小說,沒有像很多推理小說一樣都是主角只是看了看現場後就把線索全部串起來,而是讀者和哈利一起勘查現場,一起煩惱,甚至在他沉淪於酒精時在一旁陪伴,而最後的解謎又會令讀者恍然大悟,讚嘆作者安排謎底和鋪陳線索的用心。三本的謎題完全不同的風格,令人佩服作者架構故事的功力。
    還有哈利和"王子"兩人的糾葛也到最後一集終於有個了斷,兩種不同價值觀的衝撞,熟正熟邪?在最後作者安排哈利先前問出王子的身世的段落之後,反而會讓人同情起王子
    第一次接觸奈斯博的作品就讓我驚豔,希望以後台灣能多進他的作品!!!

    said on 

  • 3

    Note:

    1.作者作品還是很有畫面感。
    2.最後顯然是想演王子退場但國王還沒來。(掩嘴笑)
    3.根本在鋪梗,事件結局有點空虛所以是3.5星。
    4.看完突然發現書封設計根本爆雷!┐(>甘<)

    said on 

  • 4

    Harry Hole è alle prese con altro serial killer, dopo la sua avventura australiana. Almeno così parrebbe...Mirabile incrocio di storie, dove il lettore viene coinvolto e condotto su false piste...

    said on 

  • 3

    Uff...

    L'arte di Nesbo è quella di far crescere la suspance in modo direttamente proporzionale allo scorrere delle pagine: più avanzi nella lettura e ti addentri nella vicenda, più accelerano i battiti e più sale lo stato d'ansia per voler scoprire il finale. Tutto questo va benissimo sino alle ultime 1 ...continue

    L'arte di Nesbo è quella di far crescere la suspance in modo direttamente proporzionale allo scorrere delle pagine: più avanzi nella lettura e ti addentri nella vicenda, più accelerano i battiti e più sale lo stato d'ansia per voler scoprire il finale. Tutto questo va benissimo sino alle ultime 10 pagine che diventano, anche in questo caso (idem per Nemesi), INTERMINABILI. Così tanto da indurti a leggerle frettolosamente per poi, ultimato il libro e risolto il caso, ritornarci con calma. Uff…quanta fatica però! ;-)

    said on 

  • 5

    L'ennesimo ottimo Nesbo

    Ben scritto, ben congegnato, semplice ma al tempo stesso sorprendente nell'intrigo. Ormai Nesbo è una garanzia: consiglio vivamente di leggerli in ordine, saltare da uno all'altro di certo non aiuta nella comprensione delle varie vicende che si snodano parallelamente.

    said on 

Sorting by