Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Devil Wears Prada

By Lauren Weisberger

(2)

| Audio CD | 9780739302415

Like The Devil Wears Prada ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

A delightfully dishy novel about the all-time most impossible boss in the history of impossible bosses.

Andrea Sachs, a small-town girl fresh out of college, lands the job “a million girls would die for.” Hired as the assistant to Continue

A delightfully dishy novel about the all-time most impossible boss in the history of impossible bosses.

Andrea Sachs, a small-town girl fresh out of college, lands the job “a million girls would die for.” Hired as the assistant to Miranda Priestly, the high-profile, fabulously successful editor of Runway magazine, Andrea finds herself in an office that shouts Prada! Armani! Versace! at every turn, a world populated by impossibly thin, heart-wrenchingly stylish women and beautiful men clad in fine-ribbed turtlenecks and tight leather pants that show off their lifelong dedication to the gym. With breathtaking ease, Miranda can turn each and every one of these hip sophisticates into a scared, whimpering child.

THE DEVIL WEARS PRADA gives a rich and hilarious new meaning to complaints about “The Boss from Hell.” Narrated in Andrea’s smart, refreshingly disarming voice, it traces a deep, dark, devilish view of life at the top only hinted at in gossip columns and over Cosmopolitans at the trendiest cocktail parties. From sending the latest, not-yet-in-stores Harry Potter to Miranda’s children in Paris by private jet, to locating an unnamed antique store where Miranda had at some point admired a vintage dresser, to serving lattes to Miranda at precisely the piping hot temperature she prefers, Andrea is sorely tested each and every day—and often late into the night with orders barked over the phone. She puts up with it all by keeping her eyes on the prize: a recommendation from Miranda that will get Andrea a top job at any magazine of her choosing. As things escalate from the merely unacceptable to the downright outrageous, however, Andrea begins to realize that the job a million girls would die for may just kill her. And even if she survives, she has to decide whether or not the job is worth the price of her soul.


From the Hardcover edition.

568 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Libroi carino, ma una volta visto il film non aggiunge nulla alla storia. In biblioteca mi sono arrivati altri 2 libri che ritengo più interessanti e più inerenti ai miei gusti. Abbandonato anche se non per colpa di un giudizio completamente negativo ...(continue)

    Libroi carino, ma una volta visto il film non aggiunge nulla alla storia. In biblioteca mi sono arrivati altri 2 libri che ritengo più interessanti e più inerenti ai miei gusti. Abbandonato anche se non per colpa di un giudizio completamente negativo.

    Is this helpful?

    Marco Castelletto said on Oct 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nello scadente e scontato calderone della chick lit, questo libro è uno tra i più validi.
    Perfetto d'estate sotto l'ombrellone, magari sorseggiando una bevanda ghiacciata: una lettura scorrevole e fresca, per chi vuole evadere lontano dal solito "ma ...(continue)

    Nello scadente e scontato calderone della chick lit, questo libro è uno tra i più validi.
    Perfetto d'estate sotto l'ombrellone, magari sorseggiando una bevanda ghiacciata: una lettura scorrevole e fresca, per chi vuole evadere lontano dal solito "mattone".

    Is this helpful?

    Norman Bates said on Sep 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'ho trovato piuttosto lento e noioso, in particolare nella descrizione di tutti gli outfits griffati della protagonista, con annesso elenco dettagliato degli stilisti coinvolti! Contrariamente al solito ho visto il film prima di leggere il libro ed ...(continue)

    L'ho trovato piuttosto lento e noioso, in particolare nella descrizione di tutti gli outfits griffati della protagonista, con annesso elenco dettagliato degli stilisti coinvolti! Contrariamente al solito ho visto il film prima di leggere il libro ed ho trovato molto più accattivante la pellicola.

    Is this helpful?

    federica said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    POCO INTERESSANTE

    Un libro abbastanza divertente e molto leggero. Adatto ad una lettura estiva che non lascia assolutamente ricordo di se una volta chiuso il libro.

    Is this helpful?

    Simona F said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro VS Film 1-1

    Un libro prestato ha un sapore diverso, si cerca tra le pagine la persona che ce lo ha prestato.. questo però è un caso diverso, il libro in prestito ha una storia sua, che va al di là della storia narrata al suo interno, è una storia di una splendid ...(continue)

    Un libro prestato ha un sapore diverso, si cerca tra le pagine la persona che ce lo ha prestato.. questo però è un caso diverso, il libro in prestito ha una storia sua, che va al di là della storia narrata al suo interno, è una storia di una splendida amicizia, comprovata da una dedica stupenda nella prima pagina.
    Leggendolo mi sono sentita quasi inopportuna, come se violassi l'intimità tra questi due amici, ma condivido le parole scritte nella dedica e ammiro la persona che le ha scritte, pur non conoscendola, perchè ha avuto il coraggio di esprimere così abilmente un sentimento che spesso si da per scontato, l'amicizia vera!
    Detto questo, passiamo alla storia, pensavo di rivedere le scene del film leggendo questo libro, invece mi sono trovata tra le mani una storia che somiglia solo vagamente alla trasposizione cinematrografica, i personaggi ci sono tutti, ma i caratteri sono molto differenti, e la storia se pur simile, si siluppa in maniera diversa, non per questo meno bella.
    Mi ha deluso solo un po' il finale, l'ultima pagina, mi ha lasciato "appesa", non so se è voluto per spingere a leggere un capitolo successivo e se voleva davvero finire così..
    Tutto sommato però lo consiglio, è leggero a tratti divertente e lancia diversi spunti di riflessione.

    Is this helpful?

    Lucia Zen said on Jun 1, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book