The Devil Will Come

By

Publisher: Cornerstone

3.4
(1318)

Language: English | Number of Pages: 448 | Format: Softcover and Stapled | In other languages: (other languages) Italian , Spanish

Isbn-10: 0099545721 | Isbn-13: 9780099545729 | Publish date: 

Also available as: Paperback , eBook , Others

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like The Devil Will Come ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
A terrifying secret. A shocking discovery has been made deep within Rome's ancient catacombs. One that the Vatican is determined must never be made public - for the sake of all mankind. A deadly conspiracy. But there are others who want to keep the truth hidden for far more sinister reasons, others who believe that not only are the church and the faith of a billion at threat, but life as we know it is about to be destroyed - forever. And only one woman - a young Italian nun - can save us...The nightmare is about to begin.
Sorting by
  • *** This comment contains spoilers! ***

    2

    Così così

    inizialmente sembrava una storia che aveva tutti i requisiti per essere una storia di avventura, intrigo, colpi di scena e via discorrendo. Il problema e che poi, dopo la metà sembra che la storia deb ...continue

    inizialmente sembrava una storia che aveva tutti i requisiti per essere una storia di avventura, intrigo, colpi di scena e via discorrendo. Il problema e che poi, dopo la metà sembra che la storia debba essere terminata in "fretta e furia" dove l'eroina, da timida e ingenua suora, riesce a sventare da sola un intrigo internazionale e ad eliminare il cattivone di turno. Il finale, oltre ad essere inverosimile, sembra scritto più frettolosamente dell'inizio e "il colpo di scena" finale quando lo leggi ha un sapore di "me lo aspettavo". Un passatempo per il fine settimana e niente più. Il libro "La Biblioteca dei Morti" era (ahimè!) ben altra cosa ...

    said on 

  • 2

    Poca cosa

    Quando ho voglia di una lettura defaticante, con una bella idea di base sviluppata in modo poco impegnativo, leggo Cooper. Stavolta non c'era nemmeno la bella idea, perchè la setta di cattivoni che vi ...continue

    Quando ho voglia di una lettura defaticante, con una bella idea di base sviluppata in modo poco impegnativo, leggo Cooper. Stavolta non c'era nemmeno la bella idea, perchè la setta di cattivoni che viene sconfitta da un piccolo manipolo di buoni senza un mezzo difetto, non è proprio un'idea folgorante. Apprezzabili ma leggeri i tentativi storici, forse Marlowe è l'unico personaggio degno di nota dell'intero romanzo.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    1

    male male

    un mix tra uno 007 , Angeli e Demoni e un film trash pulp. Lemuri, suore che uccidono, Conclave che salta in aria, codici tra uomini con la coda. sinceramente di un libro così e di una storia così non ...continue

    un mix tra uno 007 , Angeli e Demoni e un film trash pulp. Lemuri, suore che uccidono, Conclave che salta in aria, codici tra uomini con la coda. sinceramente di un libro così e di una storia così non ne avevamo bisogno. Scritto male su una storia assurda e fantascientifica. Sconsigliato. Male Male.
    il Cooper della Biblioteca dei Morti era 5 livelli sopra.

    said on 

  • 4

    La joven arqueóloga Elisabetta Celestino recibe la noticia de que el Vaticano le prohíbe seguir explorando las catacumbas de San Calixto, donde se ha realizado un extraño hallazgo. Pero años después, ...continue

    La joven arqueóloga Elisabetta Celestino recibe la noticia de que el Vaticano le prohíbe seguir explorando las catacumbas de San Calixto, donde se ha realizado un extraño hallazgo. Pero años después, cuando está a punto de celebrarse un nuevo cónclave para elegir el que será el Papa ciento doce, aparecen unos cadáveres en esas mismas catacumbas: varios hombres y mujeres que llevan siglos enterrados. Y todos ellos presentan una extraña anomalía genética...

    said on 

  • 3

    non male!

    Buon libro! anche se rispetto ai precedessori non mi convince al 100%! cooper riesce in ogni caso ad avere uno stile scorrevole e tutto sommato molto gradevole! non eccelso come altri suoi libri tutta ...continue

    Buon libro! anche se rispetto ai precedessori non mi convince al 100%! cooper riesce in ogni caso ad avere uno stile scorrevole e tutto sommato molto gradevole! non eccelso come altri suoi libri tutta via questa opera non è da condannare

    said on 

  • 2

    Cooper continua a non convincermi fino in fondo ed è un peccato perché le idee alla base dei suoi libri mi sembrano sempre abbastabnza buone. Nello specifico romanzo, viene ipotizzata l'esistenza dei ...continue

    Cooper continua a non convincermi fino in fondo ed è un peccato perché le idee alla base dei suoi libri mi sembrano sempre abbastabnza buone. Nello specifico romanzo, viene ipotizzata l'esistenza dei "Lemuri" ossia essere umani con la coda assetati di potere e ricchezza , il cui scopo è combattere la chiesa per realizzare una profezia che vuole la fine del mondo dopo un certo numero di papi. Il "problema" è che, per molti tratti, i personaggi e, soprattutto, i dialoghi risultano parecchio banali e il finale (che si verifica troppo velocemente) è molto scontato, compreso un tentativo di colpo di scena che quasi scade, almeno per me, nel ridicolo. Ripeto è un peccato perché certe "teorie e ipotesi", pur se molto fantasiose, quanto meno sono stuzzicanti. In ogni caso, da leggere se si vuole un qualcosa di poco impegnativo e con una certa dose di azione.

    said on 

  • 3

    Un NI grosso come una casa per questo libro di Cooper,che all'inizio mi stava piacendo molto grazie all'ambientazione romana,le catacombe ecc ma alla fine mi ha lasciata perplessa per la velocità con ...continue

    Un NI grosso come una casa per questo libro di Cooper,che all'inizio mi stava piacendo molto grazie all'ambientazione romana,le catacombe ecc ma alla fine mi ha lasciata perplessa per la velocità con cui si è conclusa la storia.Questi Lemuri tanto temibili e tanto cattivi se andiamo a guardare han fatto la fine dei polli un po' in tutte le epoche(non che non gli stia bene,ma mi è sembrato un po' banale,soprattutto il finale nella nostra epoca).
    Colpo di scena finale un po' telefonato,forse perchè l'avevo già intuito.
    Mi era piaciuto di più la Mappa del destino.

    said on 

Sorting by