Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The End of Summer

By

Publisher: St. Martin's Press

3.3
(213)

Language:English | Number of Pages: 233 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , Japanese

Isbn-10: 0312961286 | Isbn-13: 9780312961282 | Publish date:  | Edition Reprint

Also available as: Library Binding , Audio Cassette , Others , Hardcover , Mass Market Paperback , Audio CD , eBook

Category: Romance

Do you like The End of Summer ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
When you read a novel by Rosamunde Pilcher you enter a special world where emotions sing from the heart. A world that lovingly captures the ties that bind us to one another-the joys and sorrows, heartbreaks and misunderstandings, and glad, perfect moments when we are in true harmony. A world filled with evocative, engrossing, and above all, enjoyable portraits of people's lives and loves, tenderly laid open for us....After years in the United States, Jane returns to the tranquil Scottish estate, Elvie, where she spent a magical childhood. Memories of Elvie had always summoned the image of Sinclair, the rakish man Jane had once dreamed of marrying, but now that she is home, she finds Sinclair a different man. His charm has a purpose, and Jane can no longer trust him....or herself.
Sorting by
  • 0

    Senza impegno, ma piacevole

    È il primo libro che leggo dell'autrice.
    Già prima di cominciare non avevo riposto grandi aspettative, ma non mi è dispiaciuto.
    L'ho finito in pochi giorni e non solo perché non è una lettura impegnativa, ma perché la "storia" tutto sommato mi incuriosiva.

    A parte la trama, in ...continue

    È il primo libro che leggo dell'autrice.
    Già prima di cominciare non avevo riposto grandi aspettative, ma non mi è dispiaciuto.
    L'ho finito in pochi giorni e non solo perché non è una lettura impegnativa, ma perché la "storia" tutto sommato mi incuriosiva.

    A parte la trama, in effetti prevedibile, mi piace il suo modo di raccontare e descrivere i fatti.
    Se fosse stato un film avrei cambiato canale dopo i primi 5 minuti; sottoforma di romanzo, invece, gli ho dato una possibilità.

    Consigliato solo a chi ha un animo romantico.

    said on 

  • 2

    Carino ma non certo un capolavoro.
    Una normale storiella adatta a passare qualche ora di relax ma che purtroppo non lascia altro a chi legge.
    Ritengo che alcune parti della storia siano state lasciate un pò così quando magari sarebbe stato necessario approfondirle per aiutare meglio i ...continue

    Carino ma non certo un capolavoro.
    Una normale storiella adatta a passare qualche ora di relax ma che purtroppo non lascia altro a chi legge.
    Ritengo che alcune parti della storia siano state lasciate un pò così quando magari sarebbe stato necessario approfondirle per aiutare meglio il lettore.

    said on 

  • 3

    Carino nella norma

    Avevo bisogno di leggere qualcosa di leggero e poco impegnativo, per cui mi sono lanciata su questo libro di Rosamunde Pilcher. Non so... non sono molto amante dei libri troppo sentimentali (stile rosa, per intenderci) però devo dire che sebbene la storia sia prevedibile dall'inizio alla fine e n ...continue

    Avevo bisogno di leggere qualcosa di leggero e poco impegnativo, per cui mi sono lanciata su questo libro di Rosamunde Pilcher. Non so... non sono molto amante dei libri troppo sentimentali (stile rosa, per intenderci) però devo dire che sebbene la storia sia prevedibile dall'inizio alla fine e non esistano praticamente colpi di scena (io avevo previsto tutto, anche il finale..!), non mi è dispiaciuta!
    Il modo di scrivere è interessante, direi che qualche altra possibilità all'autrice gliela concedo! Mi leggerò qualche altrà cosa di lei.
    Da leggere se non si hanno molte aspettative e si ha voglia di qualcosa di leggero un po' sognante.

    said on 

  • 3

    Lettura leggera e abbastanza coinvolgente, ma...

    ...sicuramente non paragonabile ad altri libri della Piltcher, come "Solstizio d'inverno" o "Settembre". L'ho trovato più un racconto lungo, che solo a tratti mi ha davvero coinvolto. Lo consiglio come lettura leggera e a chi ama davvero l'autrice capace, anche qui, di ricreare perfettamente la m ...continue

    ...sicuramente non paragonabile ad altri libri della Piltcher, come "Solstizio d'inverno" o "Settembre". L'ho trovato più un racconto lungo, che solo a tratti mi ha davvero coinvolto. Lo consiglio come lettura leggera e a chi ama davvero l'autrice capace, anche qui, di ricreare perfettamente la magica atmosfera scozzese.

    said on 

  • 4

    Leggere un libro della Pilcher è come fare un viaggio non solo nei sentimenti dei protagonisti ma anche e soprattutto in posti dal fascino e dalla magia unici.. a voi non è capitato di volervi tuffare tra le pagine del libro e ritrovarvi in quei luoghi? :)

    said on 

  • 3

    La mia opinione...

    Decisamente banale. La storia diventa un pochino avvincente verso le ultime 30 pagine. Ma non è sufficente per dire che questo è un buon libro che rileggerei. Anzi, lo accantonerei volentieri. Rosamunde questa volta mi ha delusa, abbastanza direi, confronto ad altri suoi libri che letto in tempi ...continue

    Decisamente banale. La storia diventa un pochino avvincente verso le ultime 30 pagine. Ma non è sufficente per dire che questo è un buon libro che rileggerei. Anzi, lo accantonerei volentieri. Rosamunde questa volta mi ha delusa, abbastanza direi, confronto ad altri suoi libri che letto in tempi recenti.

    said on 

  • 0

    si può dare -1 stellina?
    Perché, questo libro, non ne vale nemmeno una. E' vero che io prediligo i thriller e quindi questo non è il mio genere ma, caspita, è di un piattume più unico che raro

    said on