Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Fourth Bear

By

Publisher: Hodder & Stoughton General Division

4.3
(41)

Language:English | Number of Pages: 400 | Format: Hardcover

Isbn-10: 0340835710 | Isbn-13: 9780340835715 | Publish date: 

Also available as: Audio CD , Paperback , eBook , Others

Category: Humor , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like The Fourth Bear ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
The Gingerbreadman - psychopath, sadist, convicted murderer and cake/biscuit - is loose on the streets of Reading. It isn't Jack Spratt's case. Despite the success of the Humpty Dumpty investigation, the well publicised failure to prevent Red Riding-Hood and her Gran being eaten once again plunges the Nursery Crime Division into controversy. Enforced non-involvement with the Gingerbreadman hunt looks to be frustrating until a chance encounter at the oddly familiar Deja-Vu Club leads them onto the hunt for missing journalist Henrietta 'Goldy' Hatchett, star reporter for The Daily Toad". The last witnesses to see her alive were The Three Bears, comfortably living out a life of rural solitude in Andersen's wood. But all is not what it seems. Are the unexplained explosions around the globe somehow related to missing nuclear scientist Angus McGuffin? Is cucumber-growing really that dangerous? Why are National Security involved? But most important of all: How could the bears' porridge be at such disparate temperatures when they were poured at the same time?
Sorting by
  • 4

    Ogni libro di Fforde è sempre meglio, anche se finora la serie di Thursday Next non si batte. Certo, le nursery rhymes non fanno parte del mio background culturale, ma la storia, i personaggi, i giochi linguistici sono tutti da gustare.

    said on 

  • 4

    Ancora un WOW per Jasper Fforde

    Non ripeterò le cose già dette mille volte sulla fantasia di questo pazzo. Quello che c'è di diverso in questo libro (mi sembra) è una vena di tristezza che negli altri libri non avevo trovato.

    said on 

  • 4

    by Jasper Fforde

    I can't wait for the next NCD novel! Where does mr Fforde take his ideas I really don't know. But they work splendidly!

    said on 

  • 3

    A Little Boring, Still So Creative

    I absolutely LOVE this author's style. Anyone who can take nursery rhymes and create murder mysteries replete with humor and satire is a major plus in my book.
    In the second installment of the Nursery Crime series, Goldilocks and the Three Bears are caught in a national conspiracy and the Ginger ...continue

    I absolutely LOVE this author's style. Anyone who can take nursery rhymes and create murder mysteries replete with humor and satire is a major plus in my book. In the second installment of the Nursery Crime series, Goldilocks and the Three Bears are caught in a national conspiracy and the Gingerbread Man is blood thirsty as ever. Obviously this is not a nail-biter (unless you suffer from Mother Goose phobia) but it is certainly clever. My only issue is that there are times when the story was a little boring and nothing irks me more in a mystery than when characters are introduced at the last minute who end up playing a pivotal role in the plot. I feel like it's a cop out and it cheapens the story. In any case, I do recommend this book if anything for the humor and to marvel at the twisted lives of our much beloved nursery rhymes.

    said on 

  • 5

    Seconda avventura per Jack Spratt e la sua squadra, coinvolti in una nuova indagine dai risvolti inquietanti.
    Fforde, come sempre, ci offre una storia assurda, ricca di riferimenti letterari - sia collegati alle filastrocche anglosassoni che alla letteratura più classica - e di colpi di scen ...continue

    Seconda avventura per Jack Spratt e la sua squadra, coinvolti in una nuova indagine dai risvolti inquietanti.
    Fforde, come sempre, ci offre una storia assurda, ricca di riferimenti letterari - sia collegati alle filastrocche anglosassoni che alla letteratura più classica - e di colpi di scena tipici del romanzo giallo più tradizionale.
    Sul sito dell'autore, nella sezione speciale dedicata al libro in questione, si vocifera di un terzo capitolo dedicato alla Nursery Crime Division... speriamo non sia una favola.

    said on 

  • 5

    Che fine ha fatto Goldilocks (Riccioli d'Oro), dopo essere fuggita dalla casa dei tre orsi? E che cosa causa le spaventose esplosioni a catena che il governo sembra voler ignorare? E la polizia riuscirà ad arrestare Gingerbreadman (l'omino di zenzero), psicopatico e maniaco omicida fuggito dopo v ...continue

    Che fine ha fatto Goldilocks (Riccioli d'Oro), dopo essere fuggita dalla casa dei tre orsi? E che cosa causa le spaventose esplosioni a catena che il governo sembra voler ignorare? E la polizia riuscirà ad arrestare Gingerbreadman (l'omino di zenzero), psicopatico e maniaco omicida fuggito dopo vent'anni di manicomio criminale e 150 persone fatte a pezzi? E perchè la Austin Allegro che Sprat ha comprato da un tale Dorian Gray non si ammacca mai, qualunque incidente subisca? E soprattutto: l'omino di zenzero è un biscotto o un dolce? La differenza non è da poco: quando sono stantii i biscotti si rammolliscono, i dolci induriscono.

    I poliziotti Jack Sprat e Mary Mary, della NCD-Nursery Crime Division, aiutati dall'alieno Ashley, tentano di venire a capo della matassa, tra spacciatori di porridge, coltivatori di cetrioli da competizione, cappuccetti rossi traumatizzati, famiglie complicate e vicini turbolenti...

    Fforde è un artista. Niente di lezioso, di scontato, di fasullo nelle sue storie, che sa circonfondere di una magia perfetta, tale da rendere credibile, familiare e attuale un mondo metà razionale e metà puro nonsense. Un mondo dove i poliziotti usano i cellulari e attuano le più rigorose procedure investigative, ma gli orsi parlano e spacciano porridge fuori quota, e i personaggi delle fiabe interagiscono, costretti dalla loro natura a ripetere in eterno la storia cui sono legati. E la soluzione del mistero inchioda alla pagina fino all'ultimo. E il fantastico Jack Sprat, poliziotto, padre di famiglia ma anche tormentato personaggio di una filastrocca, si salverà in extremis proprio riflettendo sulla differenza fra dolce e biscotto...

    Non sarà mai tradotto in italiano, ed è un peccato, ma è comprensivile che i giochi di parole, l'uso dei personaggi della letteratura infantile inglese, le situazioni letterarie trasposte nella realtà più prosaica, non possano trovare una degna traduzione nella lingua italiana.

    E allora, vocabolario in una mano e i racconti di mamma oca e pierino porcospino nell'altra, leggetelo! Assolutamente.

    said on 

  • 5

    Geniale. Divertentissimo e scorrevole. Ancora una volta Fforde non solo non delude le aspettative, ma le supera enormemente. Con questo libro la serie Nursery Crimes supera persino quella di Thursday Next (per quello che è stato finora tradotto in Italia). Consigliatissimo!

    said on