The Game

Voto medio di 112
| 33 contributi totali di cui 29 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quella che stiamo vivendo non è solo una rivoluzione tecnologica fatta di nuovi oggetti, ma il risultato di un'insurrezione mentale. Chi l'ha innescata - dai pionieri di Internet all'inventore dell'iPhone - non aveva in mente un progetto preciso se n ...Continua
Pamela
Ha scritto il 11/12/18
Una disamina precisa e tagliente della storia della tecnologia e dei suoi risvolti antropologici. Baricco scrive in un modo che non ve lo sto neanche a spiegare: è meglio di una poesia. Solo un uomo che è nato per scrivere come lui può riuscire a tra...Continua
Andrea_Magagnato
Ha scritto il 07/12/18
Un saggio leggero ma mai superficiale sulla genesi e le mille mappe disegnate dalla rivoluzione digitale. Mette i paletti, schematizza, annota e riassume diventando un piccolo Bignami della contemporaneità. E, ovviamente, scorre che è un piacere. ...Continua
Paolo Lucciola
Ha scritto il 05/12/18
Baricco. Il Baricco scrittore o lo si ama o lo si odia. Questo si sa. Poi c’è il Baricco saggista. Meno noto. Avevo già letto una decina di anni fa il suo precedente saggio: I Barbari. Saggio sulla mutazione e mi era piaciuto molto. Sia per l’acutezz...Continua
Marytarta
Ha scritto il 03/12/18
No, non è il solito Baricco, qualsiasi cosa questo voglia dire. Da una parte, una raccolta abbastanza precisa e completa dei fenomeni tecnologici che hanno investito le generazioni a partire dagli anni 90. Dall’altra un autore iperpresente, sovraecci...Continua
Blue Tango
Ha scritto il 01/12/18
DI MAPPA IN MAPPA
Si tratta di un saggio molto interessante, scritto però con lo stile inconfondibile di Baricco che rende accessibili anche concetti complessi. Interessante per chi già conosce "l'oltremondo" ma didattico per chi non ne è edotto. Forse un poco troppo...Continua

Diana
Ha scritto il Nov 26, 2018, 13:18
[...] accadeva a molte persone normali, e a quasi tutte quelle che avevano studiato, di ritrovarsi a denunciare un fatto sconcertante: alcuni dei gesti più alti, belli e dotati di senso che gli umani avessero messo a punto in secoli di applicazione s...Continua
Pag. 7
Diana
Ha scritto il Nov 26, 2018, 13:11
[...] stiamo generando una civiltà molto brillante, perfino piacevole, ma che non sembra in grado di reggere l'onda d'urto del reale. È una civiltà festiva, ma il mondo e la Storia non lo sono: smantellare la nostra capacità di pazienza, fatica, lent...Continua
Pag. 17
Tatiana Tartuferi
Ha scritto il Oct 14, 2018, 15:39
DISTRUZIONE DELLE ELITE. Se salti le mediazioni, metti fuori gioco la casta dei mediatori e alla lunga annienti tutte le vecchie élite. Il postino, il libraio, il docente universitario: tutti sacerdoti, seppur in modo diverso, tutti membri di una éli...Continua
Pag. 76
Tatiana Tartuferi
Ha scritto il Oct 14, 2018, 15:05
La rivoluzione digitale nasce da tre gesti lunghi che tracciano un nuovo campo da gioco. A. Digitalizzare testi, suoni e immagini: ridurre allo stato liquido il tessuto del mondo. È un gesto che va dal CD al DVD, passando per l’MP3: dall’82 al ‘95. P...Continua
Pag. 68

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi