Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Help

By Kathryn Stockett

(176)

| Mass Market Paperback | 9781905490431

Like The Help ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

It was Jackson, Mississippi, 1962. Black maids raise white children, but aren't trusted not to steal the silver. Some lines will never be crossed. Aibileen is a black maid: smart, regal, and raising her seventeenth white child. Yet something shifted Continue

It was Jackson, Mississippi, 1962. Black maids raise white children, but aren't trusted not to steal the silver. Some lines will never be crossed. Aibileen is a black maid: smart, regal, and raising her seventeenth white child. Yet something shifted inside Aibileen the day her own son died while his bosses looked the other way. Minny, Aibileen's best friend, is by some way the sassiest woman in Mississippi. But even her extraordinary cooking won't protect Minny from the consequences of her tongue. Twenty-two-year-old Skeeter returns home with a degree and a head full of hope, but her mother will not be happy until there's a ring on her finger. Seeking solace with Constantine, the beloved maid who raised her, Skeeter finds she has gone. But why will no one tell her where? Seemingly as different as can be, Skeeter, Aibileen and Minny's lives converge over a clandestine project that will not only put them all at risk but also change the town of Jackson for ever. But why? And for what? "The Help" is a deeply moving, timeless and universal story about the lines we abide by, and the ones we won't.
Itis about how women, whether mothers or daughters, the help or the boss, relate to each other - and that terrible feeling that those who look after your children may understand them, even love them, better than you.

723 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una storia che tutti dovrebbero conoscere

    Seppur molto romanzata, questo romanzo permette di conoscere un periodo della nostra storia che tutti dovrebbero conoscere, per sapere quanto davvero nei secoli l'uomo è stato crudele anche con i suoi simili. Consigliatissimo.

    Is this helpful?

    Erica Marzano said on Sep 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Tutti dobbiamo chiederci prima o poi: "ma tu nella vita cosa vuoi?". O almeno una volta, tutti dovremmo avere la fortuna di sentircelo chiedere. La domanda, talvolta scomoda, proverrebbe da qualcuno che tiene davvero a noi e la risposta, potrebbe ess ...(continue)

    Tutti dobbiamo chiederci prima o poi: "ma tu nella vita cosa vuoi?". O almeno una volta, tutti dovremmo avere la fortuna di sentircelo chiedere. La domanda, talvolta scomoda, proverrebbe da qualcuno che tiene davvero a noi e la risposta, potrebbe essere determinante per il resto della nostra vita.

    Is this helpful?

    viola said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Magistrale, scorrevole, piacevole. Uno scorcio dell'America e del problema della schiavitù dei neri trattato da entrambi i punti di vista.

    Is this helpful?

    Susanna 78 said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Back to black

    Un bel libro, ben scritto, scorrevole sena troppi "ghirigori".
    Utile per capire come fosse vivere in certi stati dell' America ai tempi delle segregazioni razziali.
    Libro consigliatissimo
    Da vedere anche il film.

    Is this helpful?

    Claudio75 solo e-book said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Avendo visto prima il film conoscevo la storia che sarei andato a leggere. Devo dire che la pellicola è estremamente fedele al romanzo. Il tema trattato è quello dell'intolleranza verso le minoranze (problema attualissimo purtroppo) e di diritti civi ...(continue)

    Avendo visto prima il film conoscevo la storia che sarei andato a leggere. Devo dire che la pellicola è estremamente fedele al romanzo. Il tema trattato è quello dell'intolleranza verso le minoranze (problema attualissimo purtroppo) e di diritti civili. Qui la prospettiva è quella di tre protagoniste: Aibileen, cameriera di casa Leefolt dal carattere buono e remissivo, Minny, cameriera di casa Foote, donna di polso e di carattere, ma alla fine fragile come le altre. E Skeeter, figlia di proprietari terrieri, progressista e moderna. Devo dire che quest'ultimo personaggio è forse la più grande nota dolente del romanzo: sembra che faccia qualcosa di buono a sua insaputa, sono arrivato anche a pensare che il suo unico e solo scopo alla fine si rivelasse essere quello di diventare una scrittrice famosa sulle spalle degli altri. Si "redime" con le sue azioni alla fine del romanzo. Scrittura piacevole e decisamente scorrevole: voto pieno.

    Is this helpful?

    Gabrimu said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book