The Host

La huésped

By

Publisher: Punto de Lectura

4.0
(5602)

Language: Español | Number of Pages: 757 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Italian , German , Catalan , Chi traditional , Portuguese , Chi simplified , Dutch , French , Danish , Japanese , Polish , Swedish , Russian , Czech

Isbn-10: 8466319441 | Isbn-13: 9788466319447 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Others , eBook

Category: Fiction & Literature , Romance , Science Fiction & Fantasy

Do you like The Host ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Los mayores miedos de la humanidad han saltado de la ficción a la realidad.Wanderer es una alienígena invasora de cuerpos y ha llegado a la Tierra junto con otras «almas» para cumplir con su misión. Pero su anfitriona, Melanie Stryder, se resiste a abandonar su cuerpo sin oponer resistencia. Dos seres de dos especies diferentes que comparten un mismo cuerpo pero por desgracia para ellas también un mismo corazón. Los recuerdos de la vida de Melanie hacen que Wanderer se enamore del mismo hombre que ella, Jared, convirtiendo su relación en el primer triángulo amoroso que sólo implica a dos cuerpos.
Sorting by
  • 2

    Meglio di Twilight: questo è autoconclusivo!

    Concordo con chi dice che questo libro non è Twilight e a differenza della saga ha molti pregi: uno tra tutti, è autoconclusivo (è stato annunciato il seguito, ma poi non se n'è saputo più niente) e q ...continue

    Concordo con chi dice che questo libro non è Twilight e a differenza della saga ha molti pregi: uno tra tutti, è autoconclusivo (è stato annunciato il seguito, ma poi non se n'è saputo più niente) e quindi la sua pubblicazione ha ucciso inutilmente meno alberi (anche se restano troppi)! *win-win situation*
    La Meyer si dimostra nuovamente capace di scrivere di un solo tipo di personaggio femminile (monodimensionale, "unico", debole) con maschi che pensano solo a seguire l'istinto animale. L'unica motivazione per cui certe situazioni le ho trovate un filino più tollerabili che in Twilight è stata l'ambientazione.
    La Meyer ha definito il suo lavoro "un libro di fantascienza per i non amanti di fantascienza", a lettura conclusa capisco il perché: i veri amanti di fantascienza si sarebbero tolti la vita dopo una pagina. Il problema - oltre a tutti quelli rappresentati dalle "relazioni personali" dei personaggi che però sono troppi quindi salterò - è che la base su cui si fonda tutto, l'invasione aliena, è infondata: nonostante siano state fornite alcune spiegazioni tappabuchi, non ho capito perché le anime invadano gli altri pianeti. Fosse solo perché vogliono una casa, mi andrebbe anche bene, ma poi Viandante dice che il loro scopo è solo di apprendere, non modificare, ma allora perché cancellano le razze che incontrano? non converrebbe più mescolarsi con loro? Inutile dire poi che si tratta di alieni buoni, così come per i vampiri buoni.
    Di norma scriverei un papiello per spiegare perché non funziona cosa. Ma la lettura mi ha provata troppo e non ho energie residue. Incongruenze e comportamenti assurdi si susseguono. Non compratelo, né leggetelo.

    said on 

  • 2

    Mappazzone!

    Un mappazzone di fantascienza... Mi è piaciuta l'originalità della trama, che non voglio svelare, non sarebbe giusto per chi ancora non l'ha letto... Posso solo dire che l'autrice ti proietta in un mo ...continue

    Un mappazzone di fantascienza... Mi è piaciuta l'originalità della trama, che non voglio svelare, non sarebbe giusto per chi ancora non l'ha letto... Posso solo dire che l'autrice ti proietta in un mondo che sembra "normale", ma che normale non è... La storia ti fa interrogare su come noi vediamo l'anima di un essere vivente... Davvero filosofico!!! Complimenti alla Meyer, attendiamo l'uscita del seguito, dal titolo "L'anima"... Ma uscirà?

    said on 

  • 4

    Meraviglioso, è davvero una storia stupenda! La lettura è molto scorrevole, dettagliata e semplice, e la scrittice ha fatto un lavoro pazzesco con i personaggi. Premetto che Twilight non mi è mai piac ...continue

    Meraviglioso, è davvero una storia stupenda! La lettura è molto scorrevole, dettagliata e semplice, e la scrittice ha fatto un lavoro pazzesco con i personaggi. Premetto che Twilight non mi è mai piaciuto, ma questa volta la Meyer ha decisamente azzeccato! È una storia d'amore bellissima, senza confini e senza limiti. Capolavoro...

    said on 

  • 5

    LO AMO.

    L'ho amato uno dei più bei libri con la più bella storia che abbia mai letto, dall'inizio fino alla fine.
    I personaggi vengono descritti anche nei minimi dettagli, anche nell'ultima pagina. ...continue

    L'ho amato uno dei più bei libri con la più bella storia che abbia mai letto, dall'inizio fino alla fine.
    I personaggi vengono descritti anche nei minimi dettagli, anche nell'ultima pagina.

    said on 

  • 4

    L'ho trovato un bel libro, coinvolgente, ricco di colpi di scena, che fa riflettere sui sentimenti quali amicizia e amore, ma anche sospetto, coraggio e sacrificio.
    La scrittura è fluida e particolarm ...continue

    L'ho trovato un bel libro, coinvolgente, ricco di colpi di scena, che fa riflettere sui sentimenti quali amicizia e amore, ma anche sospetto, coraggio e sacrificio.
    La scrittura è fluida e particolarmente coinvolgente, in quanto è in grado di far provare le emozioni dei protagonisti.
    Produzione più matura rispetto alla saga di Twilight.
    Consiglio la versione con il capitolo inedito.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Trama davvero interessante

    Una trama davvero interessante, che onestamente non mi aspettavo dall'autrice. All'epoca delle superiori mi innamorai anche io della saga di Twilight ma ora confrontando le storie, trovo che l'ospite ...continue

    Una trama davvero interessante, che onestamente non mi aspettavo dall'autrice. All'epoca delle superiori mi innamorai anche io della saga di Twilight ma ora confrontando le storie, trovo che l'ospite batta i vampiri dieci a zero.

    said on 

  • 5

    Avendo conosciuto la saga dei vampiri sono stata curiosa di leggere anche questo della Meyer, devo ammetterlo, non pensavo che questo libro mi sarebbe piaciuto. E' un libro molto bello, che ti coinvol ...continue

    Avendo conosciuto la saga dei vampiri sono stata curiosa di leggere anche questo della Meyer, devo ammetterlo, non pensavo che questo libro mi sarebbe piaciuto. E' un libro molto bello, che ti coinvolge e che non smetteresti mai di leggere.

    said on 

  • 3

    IL TRIANGOLO NO!!!

    Stranamente mi è piaciuto. Però....ebbene sì, c'è un "però ", la Meyer abusa troppo della situazione "Lui-lei-l'altro". Che sia segretamente ossessionata dal Renatone Nazionale? Che poi in questo cas ...continue

    Stranamente mi è piaciuto. Però....ebbene sì, c'è un "però ", la Meyer abusa troppo della situazione "Lui-lei-l'altro". Che sia segretamente ossessionata dal Renatone Nazionale? Che poi in questo caso sarebbe pure un quadrato! Scherzi a parte, il tutto è apprezzabile, lo si deve riconoscere.

    said on 

  • 5

    Sono sconvolta:tutto potevo aspettarmi tranne che Stephenie Meyer, autrice del detestato Twiligh, il peggior libro che abbia mai letto,potesse scrivere un romanzo degno di questo nome! La trama e' ori ...continue

    Sono sconvolta:tutto potevo aspettarmi tranne che Stephenie Meyer, autrice del detestato Twiligh, il peggior libro che abbia mai letto,potesse scrivere un romanzo degno di questo nome! La trama e' originalissima, efficace, scritta davvero bene (cosa stupefacente) e a dir poco coinvolgente.  Non avrei mai creduto possibile che questo potesse accadere ma "L'Ospite"per me è pienamente promosso. "CHE MONDO STRANO", per citare Viandante! .

    said on 

  • 5

    Meraviglioso, davvero tanto. Mi sono stupita che la Meyer abbia scritto un capolavoro del genere, non me lo sarei mai aspettata avendo letto la saga di Twilight! Completamente differente!
    Le prime pag ...continue

    Meraviglioso, davvero tanto. Mi sono stupita che la Meyer abbia scritto un capolavoro del genere, non me lo sarei mai aspettata avendo letto la saga di Twilight! Completamente differente!
    Le prime pagine possono risultare un po' noiose, ma se si va avanti con la lettura si entra in un fantastico mondo, molto particolare e ben costruito. Anche il finale per niente scontato e banale!

    said on 

Sorting by