The Man Who Planted Trees

By ,,,

Publisher: Chelsea Green Publishing Company

4.1
(2053)

Language: English | Number of Pages: 61 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) French , Italian , Spanish , Catalan , Czech , Chi traditional

Isbn-10: 1931498814 | Isbn-13: 9781931498814 | Publish date:  | Edition Book & CD

Also available as: Paperback , Library Binding , Audio Cassette , Others

Category: Education & Teaching , Fiction & Literature , Science & Nature

Do you like The Man Who Planted Trees ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Twenty years ago Chelsea Green published the first trade edition of The Man Who Planted Trees, a timeless eco-fable about what one person can do to restore the earth. The hero of the story, Elzéard Bouffier, spent his life planting one hundred acorns a day in a desolate, barren section of Provence in the south of France. The result was a total transformation of the landscape-from one devoid of life, with miserable, contentious inhabitants, to one filled with the scent of flowers, the songs of birds, and fresh, flowing water. Since our first publication, the book has sold over a quarter of a million copies and inspired countless numbers of people around the world to take action and plant trees. On National Arbor Day, April 29, 2005, Chelsea Green is releasing a special twentieth anniversary edition with a new foreword by Wangari Maathai, winner of the 2004 Nobel Peace Prize and founder of the African Green Belt Movement.
Sorting by
  • 4

    Racconto breve, si legge in mezz'ora, semplice nella struttura, ma potente nel messaggio di dedizione e amore incondizionato che trasmette.
    Consigliato.

    said on 

  • 3

    Ingredienti: un uomo isolato dal mondo ma immerso nella natura, una missione da compiere per sentirsi vivo e utile, un seme piantato in un luogo disperso che genera frutti inattesi, un messaggio di sp ...continue

    Ingredienti: un uomo isolato dal mondo ma immerso nella natura, una missione da compiere per sentirsi vivo e utile, un seme piantato in un luogo disperso che genera frutti inattesi, un messaggio di speranza proveniente dal passato ma rivolto al futuro.
    Consigliato: a chi cerca un libro da leggere in mezzora, a chi semina in silenzio perché altri possano raccogliere.

    said on 

  • 3

    Una breve favola con un grande messaggio

    Ho sempre apprezzato il dono della sintesi, gli autori che con poche e semplici parole riescono a trasmettere messaggi profondi. Jean Giono, con questo libretto, ne è un esempio formidabile. Un raccon ...continue

    Ho sempre apprezzato il dono della sintesi, gli autori che con poche e semplici parole riescono a trasmettere messaggi profondi. Jean Giono, con questo libretto, ne è un esempio formidabile. Un racconto che si legge in un soffio ma che racchiude un insegnamento universale: la consapevolezza che si può fare, che basta poco...che basta un gesto. Un invito a credere nelle nostre azioni e nella loro risonanza ed evoluzione nel tempo.
    Una storia da leggere, assimilare e applicare (o almeno provarci). Se lo facessimo tutti il mondo sarebbe un posto migliore.
    (3 stelle e 1/2)

    said on 

  • 4

    以簡短的文字陳述故事,卻充滿力量和震撼,同時內心滿滿的,自己也想做些什麼,不一定是種下什麼,但的確是要讓世界更美好的事,如同花婆婆那般的初衷。

    said on 

  • 4

    Una mitologia personale che il tono schietto e partecipe del racconto, nonché il musicale lirismo della struttura, rendono parabola istruttiva e toccante, con l'apparente facilità di ogni grande opera ...continue

    Una mitologia personale che il tono schietto e partecipe del racconto, nonché il musicale lirismo della struttura, rendono parabola istruttiva e toccante, con l'apparente facilità di ogni grande opera.

    said on 

Sorting by
Sorting by