Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Pelican Brief

By

Publisher: Cornerstone

3.9
(2059)

Language:English | Number of Pages: 432 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Chi traditional , Spanish , Italian , German , French , Swedish , Dutch , Portuguese , Hungarian , Romanian

Isbn-10: 0099537168 | Isbn-13: 9780099537168 | Publish date: 

Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Audio CD , Audio Cassette , School & Library Binding , Others , eBook

Category: Fiction & Literature , Law , Mystery & Thrillers

Do you like The Pelican Brief ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Two Supreme Court Justices are dead. Their murders remain unsolved. Darby Shaw, a brilliant and beautiful New Orleans legal student, draws up a speculative legal brief which links the deaths and uncovers an astonishing presidential conspiracy. When her boyfriend is atomised in a car bomb, it becomes clear that somebody is intent on silencing Darby for good. Somebody who will stop at nothing to preserve the secrets of the Pelican Brief...
Sorting by
  • 4

    Lo spietato mondo degli avvocati americani...

    ... che poi è il mondo di Grisham da quello che ho potuto capire. (anche se questo è il primo libro che leggo di Grisham). Ho apprezzato il modo con cui cerca di descrivere le dinamiche anche a chi non è del mestiere. E poi ho apprezzato come mostra questo mondo dei legali ,che dovrebbe essere ga ...continue

    ... che poi è il mondo di Grisham da quello che ho potuto capire. (anche se questo è il primo libro che leggo di Grisham). Ho apprezzato il modo con cui cerca di descrivere le dinamiche anche a chi non è del mestiere. E poi ho apprezzato come mostra questo mondo dei legali ,che dovrebbe essere garante della giustizia ,invece è altamente inquinato dagli interessi delle lobbies e dei potenti. Meno male che, sopratutto in Italia, la realtà è ben diversa...

    said on 

  • 0

    Due giudici, un veterano della Corte suprema e l'ultimo eletto nel gotha della giustizia americana, vengono assassinati nella stessa notte. L'FBI non ha alcun indizio. Ma una giovane studentessa in legge sta compiendo una lunga ricerca relativa ai casi ancora pendenti presso le corti che la mette ...continue

    Due giudici, un veterano della Corte suprema e l'ultimo eletto nel gotha della giustizia americana, vengono assassinati nella stessa notte. L'FBI non ha alcun indizio. Ma una giovane studentessa in legge sta compiendo una lunga ricerca relativa ai casi ancora pendenti presso le corti che la metterà sulle tracce del duplice assassino. Ne verrà fuori un rapporto dettagliato su un insospettabile strettamente legato ai vertici dello Stato.

    said on 

  • 5

    Trama avvincente e personaggi accattivanti! Grisham mi sta piacendo sempre di più anche se questo è solo il suo secondo libro che leggo.

    said on 

  • 4

    Per ora molto bene....
    :::::::::::::::::::::::::::
    Commento a mente fredda: direi proprio che ho trovato un altro autore da cui attingere letture interessanti.
    Pur essendo un thriller legale, quindi non esattamente una passeggiata, la narrazione scorre fluida e i personaggi sono ...continue

    Per ora molto bene....
    :::::::::::::::::::::::::::
    Commento a mente fredda: direi proprio che ho trovato un altro autore da cui attingere letture interessanti.
    Pur essendo un thriller legale, quindi non esattamente una passeggiata, la narrazione scorre fluida e i personaggi sono sviluppati in maniera interessante.
    Forse, la liaison tra i protagonisti è un po' forzata, ma si può anche chiudere un occhio su questo particolare, perché non inficia sulla narrazione.
    Nel complesso, una buona lettura.

    said on 

  • 3

    Terzo romanzo di John Grisham, indiscusso re del legal thriller. Se "Il momento di uccidere" è ambientato in un Tribunale ed "Il socio" in un grande Studio legale, "Il rapporto Pelican" è più vicino ai romanzi di spionaggio ed il mondo legale rimane ai margini dell'intreccio. La storia non è part ...continue

    Terzo romanzo di John Grisham, indiscusso re del legal thriller. Se "Il momento di uccidere" è ambientato in un Tribunale ed "Il socio" in un grande Studio legale, "Il rapporto Pelican" è più vicino ai romanzi di spionaggio ed il mondo legale rimane ai margini dell'intreccio. La storia non è particolarmente originale (il caso Watergate rimane sempre un riferimento più o meno esplicito) ma è ben raccontata e se avete visto il film sarà facile dare alla protagonista il volto di Julia Roberts.

    said on 

  • 3

    Intriga jurídica pasajera que el paso inevitable del tiempo ha dejado rancia y obsoleta.
    La verdad es que la narrativa de John Grisham se me hace más repetitiva que un gazpacho.
    Parece que escribe por pura obligación y sin apenas ganas.
    Como si cumpliera con un pesado y soporífe ...continue

    Intriga jurídica pasajera que el paso inevitable del tiempo ha dejado rancia y obsoleta.
    La verdad es que la narrativa de John Grisham se me hace más repetitiva que un gazpacho.
    Parece que escribe por pura obligación y sin apenas ganas.
    Como si cumpliera con un pesado y soporífero encargo.

    said on 

  • 3

    A fine lettura, darete più peso alle vostre intuizioni. Perchè fuori dai tribunali, vige l'atavica legge della sopravvivenza. E questa non prevede appello.

    said on 

  • 4

    Avevo già visto il film, per fortuna! Almeno sono riuscita ad apprezzarlo pienamente. Ovviamente il libro merita molto di più e lascia molte meno cose in sospeso, anche se l'epilogo ... mpf.

    said on