Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Pocket Hobbit

By

Publisher: HarperCollins

4.3
(17337)

Language:English | Number of Pages: 300 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Spanish , Portuguese , Catalan , French , German , Swedish , Italian , Japanese , Czech , Korean , Galego , Dutch , Finnish , Latvian , Polish , Slovenian , Croatian , Hungarian , Russian , Norwegian , Turkish , Greek , Basque , Danish , Romanian , Chi traditional , Chi simplified , Esperanto

Isbn-10: 0007440847 | Isbn-13: 9780007440849 | Publish date: 

Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , Audio Cassette , Audio CD , School & Library Binding , Unbound , Library Binding , Others , eBook , Leather Bound

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Travel

Do you like The Pocket Hobbit ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
75th Anniversary Pocket Edition To celebrate The Hobbit's 75th anniversary of publication, a pocket-sized hardback of J.R.R. Tolkien's timeless classic, perfect for little Hobbits everywhere. Bilbo Baggins is a Hobbit who enjoys a comfortable, unambitious life, rarely travelling any further than his pantry or his cellar. But his contentment is disturbed when the wizard, Gandalf, and a company of dwarves arrive on his doorstep one day to wisk him away on an adventure. They have a plot to raid the treasure hoard guarded by Smaugh the Magnificent, a large and very dangerous dragon. Bilbo is most reluctant to take part in this quest, but he surprises even himself by his resourcefulness and his skill as a burglar.
Sorting by
  • 5

    Da 10 e lode...

    …per gli appassionati del genere. Da un punto di vista oggettivo devo dire che Tolkien è "pesante" per quanto riguarda l'universo di Arda, ma in questa versione le illustrazioni del magnifico Alan ...continue

    …per gli appassionati del genere. Da un punto di vista oggettivo devo dire che Tolkien è "pesante" per quanto riguarda l'universo di Arda, ma in questa versione le illustrazioni del magnifico Alan Lee ci aiutano a visualizzare i paesaggi ed a smorzare un po' di quella pesantezza che certe volte può causare il genere troppo descrittivo.

    said on 

  • 5

    Appassionante

    L'ho comprato perché volevo dargli una chance; infatti non pensavo mi sarebbe piaciuto a causa del mio cattivo rapporto con i film della serie "Il Signore degli Anelli". Invece si è rivelato un ...continue

    L'ho comprato perché volevo dargli una chance; infatti non pensavo mi sarebbe piaciuto a causa del mio cattivo rapporto con i film della serie "Il Signore degli Anelli". Invece si è rivelato un bellissimo racconto anche se magari più indirizzato a ragazzi, dal momento che non è una lettura complicata o impegnata. Sicuramente leggerò anche i libri de Il Signore degli Anelli così da completare il mio passaggio al lato oscuro ;) È una lettura che consiglio a tutti, grandi e piccoli.

    said on 

  • 5

    C'è pure da discuterne?

    E' Tolkien è lo Hobbit, il prodromo all'ultima epica della storia umana: Il signore degli anelli.

    E' inutile parlarne, chi non lo ha letto è povero.

    said on 

  • 3

    Rischio di dire un'eresia ma nel complesso mi aspettavo di più dal maestro del genere fantasy. Ho trovato lo Hobbit una lettura carina, piacevole, scorrevole se vogliamo... ma pur sempre una lettura ...continue

    Rischio di dire un'eresia ma nel complesso mi aspettavo di più dal maestro del genere fantasy. Ho trovato lo Hobbit una lettura carina, piacevole, scorrevole se vogliamo... ma pur sempre una lettura per bambini. Non sono riuscita ad apprezzarlo fino in fondo, ero piena di aspettative su questo libro e sono rimasta un pò delusa. Lo consiglio comunque a tutti gli amanti del genere.

    said on 

  • 3

    E' da una vita che lascio da parte Tolkien perché ho nei suoi confronti fortissimi pregiudizi: ammetto che invece, alla fine, non è stato male leggerlo. E' stata una lettura affascinante, ...continue

    E' da una vita che lascio da parte Tolkien perché ho nei suoi confronti fortissimi pregiudizi: ammetto che invece, alla fine, non è stato male leggerlo. E' stata una lettura affascinante, raccontata coi toni di una fiaba e mi sono piaciuti molto alcuni pezzi, come la lotta di indovinelli con Gollum nelle grotte buissime e l'alleanza dei nani col popolo elfico fatta in fretta e furia con l'arrivo degli orchi...ma confesso che in generale non mi è nato tutto questo entusiasmo. Non mi sono affezionata particolarmente a nessun personaggio, non c'è nessuna evoluzione nel libro. Bilbo si ritrova continuamente a dover trovare una soluzione e a salvare tutti, e lo fa sempre con un guizzo di genio ma soprattutto con tanta fortuna, e sempre solo con l'aiuto dell'anello... A ogni modo, vedremo come andrà col Signore degli anelli!

    said on 

  • 3

    Un buon libro fantasy. Il fatto che per Tolkien fosse per bambini la dice lunga sul suo stile.. adatto a chi è amante del genere e vuole farsi una lettura leggera

    said on 

Sorting by