Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Princess Bride

By

Publisher: Bloomsbury Publishing PLC

4.2
(1480)

Language:English | Number of Pages: 336 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , Italian , German , French

Isbn-10: 0747590583 | Isbn-13: 9780747590583 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , School & Library Binding , Audio CD , Audio Cassette , Mass Market Paperback , Others , eBook

Category: Fiction & Literature , Romance , Science Fiction & Fantasy

Do you like The Princess Bride ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Beautiful, flaxen-haired Buttercup has fallen for Westley, the farm boy, and when he departs to make his fortune, she vows never to love another. So, when she hears that his ship has been captured by the Dread Pirate Roberts (no survivors) her heart is broken. But her charms draw the attention of the relentless Prince Humperdinck who wants a wife and will go to any lengths to have Buttercup. So starts a fairy tale like no other, of fencing, poison, true love, hate, revenge, giants, bad men, good men, snakes, spiders, chases, escapes, lies, truths, passion and miracles, and a damn fine story.
Sorting by
  • 5

    La princesa prometida es todo un clásico y para los que todavía no conocen esta historia, es delito, ya estáis tardando en ver la película y conseguir el libro porque enamora desde los primeros minutos, tiene tal poder la creación de William Goldman que se quedará en nuestros corazones.
    El ...continue

    La princesa prometida es todo un clásico y para los que todavía no conocen esta historia, es delito, ya estáis tardando en ver la película y conseguir el libro porque enamora desde los primeros minutos, tiene tal poder la creación de William Goldman que se quedará en nuestros corazones.
    El libro es sin duda curioso y ganará un hueco en nuestras estanterías, en la parte especial que miraremos con cariño porque nos da una historia narrada de forma peculiar, el autor, con una familia ficticia que adapta un libro ficticio para poder hacer su película soñada. Hay miles de anotaciones sobre este libro ficticio y como William Goldman suprimió escenas innecesarias para darnos lo mejor del libro.

    Os recomiendo esta lectura para los fans de la película, se verán cumplidas todas las expectativas y además está el mini relato. Para los que todavía no se han adentrado en la fantástica historia de William Goldman, es vuestra oportunidad, no la dejéis escapar porque dentro del género de fantasía, no hay historias tan grandes como esta.

    said on 

  • 5

    Favola per eccellenza

    lo ammetto ho letto il libro dopo aver visto il film, che per inciso è molto fedele, ma il libro come spesso accade è decisamente migliore, sia perchè spiega diversi retro scena e poi perchè è scritto davvero bene e senza eccedere con l'umorismo o ironia; la trama potrà non sembrare eccezionale m ...continue

    lo ammetto ho letto il libro dopo aver visto il film, che per inciso è molto fedele, ma il libro come spesso accade è decisamente migliore, sia perchè spiega diversi retro scena e poi perchè è scritto davvero bene e senza eccedere con l'umorismo o ironia; la trama potrà non sembrare eccezionale ma se si legge con attenzione ci si accorge che alla fine il libro è un ode al vero amore e lascia al lettore la possibilità di scegliersi il finale che più gli aggrada; anche i personaggi sono da ammirare, impossibile non amare lo spagnolo inigo montoya! quindi alla fine un ottimo libro che mi sento di consigliare davvero! ;)

    said on 

  • 4

    Hola. Mi nombre es Inigo Montoya, tu hai ucciso mi padre... preparate a morir

    "Scherma. Lotta. Tortura. Veleno. Vero amore. Odio. Vendetta. Giganti. Cacciatori. Uomini malvagi. Uomini buoni. Belle dame. Serpenti. Ragni. Bestie di ogni natura e tipo. Dolore. Morte. Uomini coraggiosi. Uomini codardi. Gli uomini più forti. Inseguimenti. Fughe. Menzogne. Verità. Passione. Mira ...continue

    "Scherma. Lotta. Tortura. Veleno. Vero amore. Odio. Vendetta. Giganti. Cacciatori. Uomini malvagi. Uomini buoni. Belle dame. Serpenti. Ragni. Bestie di ogni natura e tipo. Dolore. Morte. Uomini coraggiosi. Uomini codardi. Gli uomini più forti. Inseguimenti. Fughe. Menzogne. Verità. Passione. Miracoli."
    Secondo me, per ragazzi e per adulti. Una favola classica decorata di humor e ironia anche nei momenti più drammatici, strappa spesso un sorriso e godibilissima a tutte le età. E per una volta il narratore che interviene non disturba!

    said on 

  • 4

    Favola ricca di humour

    C’era una volta una fanciulla bella ma povera, Buttercup, innamorata del suo garzoncello, Westley. Quando lei gli dichiara il suo amore, lui parte lontano, in cerca di fortuna, e lei diventa il capriccio del malvagio principe Humperdinck il quale, pur non amandola, è attratto dalla sua bellezza s ...continue

    C’era una volta una fanciulla bella ma povera, Buttercup, innamorata del suo garzoncello, Westley. Quando lei gli dichiara il suo amore, lui parte lontano, in cerca di fortuna, e lei diventa il capriccio del malvagio principe Humperdinck il quale, pur non amandola, è attratto dalla sua bellezza senza pari.
    “La storia fantastica” inizia così, come una favola delle più classiche. Seguiranno rapimenti, fughe, duelli, inseguimenti, torture, morte, e sorprese, messi in atto da una colorata carrellata di personaggi dei più tipici che troviamo nelle favole appunto, ovvero re, briganti, conti, cacciatori, spadaccini e chi più ne ha più ne metta.
    Quando William Goldman era piccolo una polmonite lo costrinse a letto: il padre, nell’assisterlo, gli lesse una favola scritta da Morgenstern, che lo appassionò e gli accese un amore sfrenato nei confronti della lettura. Divenuto adulto e scrittore, Goldman decise di riacquistare lo stesso libro ma di “rivederlo”, snellendolo, e di regalarlo così al figlio, affinchè avesse potuto provare le stesse emozioni da lui provate da bambino. “La storia infinita” è il frutto di questo lavoro di Goldman, una favola brillante, disincantata, ironica. Si legge senza fatica e ci si lascia trasportare in questo tempo senza tempo, tra personaggi le cui azioni e battute, lo confesso, più volte mi hanno strappato una bella risata. Il senso dell’humour è qui molto forte, ma nasconde una simbologia che, probabilmente, non ho afferrato del tutto. A proposito, non ho ben capito l’avversione che l’autore (o Morgenstern?) ha nei confronti delle persone un poco in carne, a partire dalla bella sguattera inziale che, dopo essere ingrassata a forza di mangiare cioccolato, viene ripudiata dal conte: se questo romanzo fosse apparso ai giorni nostri sarebbe stato immediatamente accusato di lanciare, da questo punto di vista, un messaggio “sbagliato” e pericoloso. Ma qui, il tempo, l’ottica e il contesto, sono ovviamente diversi.
    In conclusione, una favola divertente e avventurosa, per grandi e per piccini.

    said on 

  • 4

    Bizzarro

    Si tratta di un romanzo davvero bizzarro! A partire dall'espediente letterario che lo scrittore utilizza e che gli permette di intervenire nella narrazione, articolata su tre livelli, molto più di quanto non possa fare un normale narratore onnisciente.
    Si tratta di un racconto terribilmente ...continue

    Si tratta di un romanzo davvero bizzarro! A partire dall'espediente letterario che lo scrittore utilizza e che gli permette di intervenire nella narrazione, articolata su tre livelli, molto più di quanto non possa fare un normale narratore onnisciente.
    Si tratta di un racconto terribilmente ironico, a tratti anche abbastanza amaro, soprattutto negli interventi in prima persona di Goldman e, in particolare, nel finale, che a parer mio è magnifico (sono sempre stata un'amante dei finali aperti, e più aperto di così si muore!).
    Mi aspettavo, memore del film che mi piaceva tanto da piccola (insieme a "Ladyhawke" e a "La storia infinita", del quale consiglio, per gli amanti del genere, la lettura dell'omonimo romanzo di Ende), una storia per bambini, invece ho trovato un bel romanzo per ragazzi.
    Decisamente consigliato.

    said on 

Sorting by