Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Revenge of Gaia

By

Publisher: Penguin Books Ltd

3.7
(64)

Language:English | Number of Pages: 240 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , Spanish , French , Portuguese

Isbn-10: 0141035358 | Isbn-13: 9780141035352 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , eBook

Category: Non-fiction , Science & Nature , Science Fiction & Fantasy

Do you like The Revenge of Gaia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
For millennia, humankind has exploited the Earth without counting the cost. Now, as the world warms and weather patterns dramatically change, the Earth is beginning to fight back. James Lovelock, one of the giants of environmental thinking, argues passionately and poetically that, although global warming is now inevitable, we are not yet too late to save at least part of human civilization. This short book, written at the age of eighty-six after a lifetime engaged in the science of the earth, is his testament.
Sorting by
  • 0

    interessante punto di vista sulla situazione energetica del pianeta,per una volta raccontato da un biochimico che sa di cosa sta parlando. Non semplicissimo alla lettura, soprattutto se non si è in ...continue

    interessante punto di vista sulla situazione energetica del pianeta,per una volta raccontato da un biochimico che sa di cosa sta parlando. Non semplicissimo alla lettura, soprattutto se non si è in possesso di alcuni termini tecnici che in alcuni capitoli facilitano la comprensione. Essendo in accordo con molte delle sue affermazioni/proposte, non posso che consigliarlo.

    said on 

  • 4

    Recomendable libro donde de forma clara, amena y muy divulgativa, Lovelock nos hace ver que la hemos cagado. Nuestro natural antropocentrismo le ha chupado la sangre a la Tierra de tal manera que la ...continue

    Recomendable libro donde de forma clara, amena y muy divulgativa, Lovelock nos hace ver que la hemos cagado. Nuestro natural antropocentrismo le ha chupado la sangre a la Tierra de tal manera que la hemos cabreado lo suficiente como para que nos mande a la mierda. Y parece ser que tiene poco remedio. Y por cierto, una de las cosas que más me ha llamado la atención es que hace replantearnos la imagen tan comúnmente adversa que se tiene en la sociedad acerca de la energía nuclear.

    said on 

  • 3

    Migliore de "Gaia, nuove idee sull'ecologia", dal quale sono passati quarant'anni (che si fanno sentire in positivo). La teoria di Gaia è ormai stata accettata a livello scientifico, anche se non ...continue

    Migliore de "Gaia, nuove idee sull'ecologia", dal quale sono passati quarant'anni (che si fanno sentire in positivo). La teoria di Gaia è ormai stata accettata a livello scientifico, anche se non unanimamente, e il tempo trascorso è servito a Lovelock per chiarirsi un po' le idee sull'argomento che tratta. Ma il tema della Terra come superoganismo vivente viene un po' accantonato per lasciar emergere il punto centrale del libro: la rivolta che il pianeta potrebbe mettere in atto contro di noi. Il punto di vista di Lovelock differisce da quelli più comuni per il pessimismo con cui parla dell'imminente catastrofe, sperando comunque di sbagliarsi, e per le posizioni sulle energie rinnovabili e lo sviluppo sostenibile. Afferma infatti che per queste soluzioni sia troppo tardi e che sia giunto il momento di soluzioni radicali.
    Interessente più per l'inusuale punto di vista dell'autore che per il resto, comunque presentato con scarsa maestria di linguaggio.

    said on 

  • 5

    Di fronte all'apocalittico scenario provocato dalle mutazioni climatiche indotte dall'Uomo, Lovelock argomenta e documenta una rigorosa analisi delle principali fonti energetiche (convenzionali e ...continue

    Di fronte all'apocalittico scenario provocato dalle mutazioni climatiche indotte dall'Uomo, Lovelock argomenta e documenta una rigorosa analisi delle principali fonti energetiche (convenzionali e alternative) e del loro impatto ambientale. Lovelock in questo libro formula la dibattuta tesi per cui l'energia nucleare rappresenta LA fonte energetica più pulita attualmente a disposizione...

    said on 

  • 5

    This is the latest book from the renowned environmentalist who first proposed the Gaia Hypothesis. The picture painted by the author for humankind is a very groomy one. James Lovelock actually think ...continue

    This is the latest book from the renowned environmentalist who first proposed the Gaia Hypothesis. The picture painted by the author for humankind is a very groomy one. James Lovelock actually think that it is now too late to talk about "sustainable development", and humankind must now plan for "sustainable retreat". While considering myself as an environmentalist, I somehow hope the future is not as dark as what is described by the author. But the facts and warnings are already there. The book came out in 2006, one year before the IPCC's latest report on global warming. Nevertheless, many of the data in the former is consistent with what is mentioned in the latter.

    said on 

  • 5

    Un libro per tutti, da leggere per cercare di capire in profondità cosa sta accadendo (e potrebbe accadere) alla nostra Terra. Rigoroso e per niente scontato nelle soluzioni che propone per salvare ...continue

    Un libro per tutti, da leggere per cercare di capire in profondità cosa sta accadendo (e potrebbe accadere) alla nostra Terra. Rigoroso e per niente scontato nelle soluzioni che propone per salvare il pianeta. Oltre le apparenze dei facili allarmismi e delle facili soluzioni!

    said on