Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Reversal

By

Publisher: Orion Publishing Co

3.7
(305)

Language:English | Number of Pages: 448 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Dutch , French , German , Italian

Isbn-10: 1409118290 | Isbn-13: 9781409118299 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Softcover and Stapled , Others , Audio CD , eBook

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like The Reversal ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
When Mickey Haller is invited by the Los Angeles County District Attorney to prosecute a case for him, he knows something strange is going on. Mickey's a defence lawyer, one of the best in the business, and to switch sides like this would be akin to asking a fox to guard the hen-house. But the high-profile case of Jason Jessup, a convicted child-killer who spent almost 25 years on death row before DNA evidence freed him, is an intriguing one...Eager for the publicity and drawn to the challenge, Mickey takes the case, with Detective Harry Bosch on board as his lead investigator. But as a new trial date is set, it starts to look like he's been set up. Mickey and Harry are going to have to dig deep into the past and find the truth about what really happened to the victim all those years ago.
Sorting by
  • 4

    Un processo che si conclude fuori dal tribunale

    Il caso di Jason Jessup, accusato del rapimento e dell'omicidio di una dodicenne, viene riaperto dopo più di ventanni che l'uomo ha trascorso in carcere perché ora la scienza può analizzare il DNA di un residuo organico sugli indumenti della vittima e il risultato sembra scagionare Jessup. Intorn ...continue

    Il caso di Jason Jessup, accusato del rapimento e dell'omicidio di una dodicenne, viene riaperto dopo più di ventanni che l'uomo ha trascorso in carcere perché ora la scienza può analizzare il DNA di un residuo organico sugli indumenti della vittima e il risultato sembra scagionare Jessup. Intorno alla vicenda ci sono gli interessi politici del procuratore distrettuale e aleggia lo spettro di un ingente risarcimento economico. Per questo motivo il procuratore affida l'accusa a Mickey Haller, un noto avvocato della difesa che lavorerà da indipendente, per fare in modo che Jessup venga incriminato di nuovo o faccia un accordo conveniente. Haller chiede il sostegno di Maggie McPherson, la sua ex-moglie che lavora già per il pubblico ministero, e del fratellastro Harry Bosch, che lavora per il distretto di polizia. Mentre Bosch indaga sui testimoni e il passato di Jessup, Haller e Maggie costruiscono l'impianto accusatorio.
    La storia è incentrata per lo più sul nuovo processo e sulle testimonianze che la difesa vuole stravolgere per discolpare Jessup, può sembrare un semplice processo dove le emozioni vengono tralasciate, in realtà si caricano in un crescendo che esplode con la deposizione della sorella della vittima, testimone oculare del rapimento, e dello smascheramento di una deposizione falsa montata dalla difesa.
    Connelly incanta con astuzie legali e l'azione sul campo di Bosch, ma sorprende nel finale, dimostrando che non tutto può essere regolato attraverso obiezioni e controinterrogatori, portando quindi l'emotività umana all'estremo, fuori dal tribunale.
    In complesso il libro è molto gradevole, l'unica pecca è il cambio di punto di vista alternato fra la prima persona di Haller e la terza persona dei paragrafi in cui l'avvocato non è partecipe, ma ci si abitua senza confusione.

    said on 

  • 4

    E' sempre un piacere leggere Connelly, anche quando, come in questo caso, il finale è un gradino al di sotto del (solito) eccellente intreccio e dell'intenso ritmo narrativo

    said on 

  • 4

    il finale è un pò deludente, ma le 4 stelle sono meritate per il buon ritmo.
    Non è il suo miglior libro, ma leggere Connelly è sempre un piacere per me: anche questo divorato come tutti gli altri!

    said on 

  • 4

    una svolta con dentro tutti

    Un vecchio caso porta Heller a passare dalla parte dell'accusa e a lavorare con Harry Bosch e l'ex moglie.
    “Tenere le cose in movimento” è questa la raccomandazione che Heller fa a se stesso per tutto il romanzo e Connelly sembra ripeterselo forse consapevole che un libro su un processo non ...continue

    Un vecchio caso porta Heller a passare dalla parte dell'accusa e a lavorare con Harry Bosch e l'ex moglie.
    “Tenere le cose in movimento” è questa la raccomandazione che Heller fa a se stesso per tutto il romanzo e Connelly sembra ripeterselo forse consapevole che un libro su un processo non è facile da rendere tensivo. Beh ci riesce e in più entra nel merito delle strategie processuali meglio di un Grisham devo dire. Si capisce come ordire le varie mosse in un processo americano. Contenuto informativo dunque ricco.
    L’idea di affiancare Heller e Bosh in una medesima indagine ci fa smarrire il blues che connota i romanzi con protagonista uno degli Harry più riusciti del quarto di secolo. Il finale aperto fa subodorare il sequel. Insomma l’operazione tattica prefigura davvero una svolta nella gestione del marchio Connelly per emanciparlo dal personaggio di Harry Bosch, ma noi lettori non lo permetteremo.

    said on 

  • 4

    E dopo Harry Hole... l'avvocato Haller!

    Da leggere assolutamente se avete amato "La Lista". impossibile non appassionarsi alle vicende dell'incasinatissimo avvocato Haller. storia molto avvincente e mai banale, anche se il finale mi ha deluso, è l'unica pecca ma mi aspettavo qualcosa di più.

    said on 

  • 3

    Quale svolta?

    Non so se ho mai dato un voto così basso a Bosch e compagnia cantante(ah sì, giusto l'ultimo libro, ahimè!), ma veramente questa volta sul più bello mi ha lasciato perplesso.
    Legal thriller con il duo Bosch-Haller, storia che parte da lontano, nel passato. La tensione sale e anche la parte ...continue

    Non so se ho mai dato un voto così basso a Bosch e compagnia cantante(ah sì, giusto l'ultimo libro, ahimè!), ma veramente questa volta sul più bello mi ha lasciato perplesso.
    Legal thriller con il duo Bosch-Haller, storia che parte da lontano, nel passato. La tensione sale e anche la parte processuale tiene il ritmo. Ti aspetti il botto. Cilecca.

    said on 

  • 5

    康納利(Michael Connelly)的小說讀過聯經出版的《黑暗回聲》、《黑冰》、《水泥中的金髮女子》、《最後的美洲狼》、《後車箱輓歌》、《懸案終結者》、《林肯律師》、《詩人》、《血型拼圖》等中譯本,此番是第一次讀英文本,閱讀時間雖然長很多,但閱讀樂趣卻也持續更久。
    本書有很大的篇幅在於美國訴訟審理過程,候選陪審員的「預備詢問」(voir dire)、法庭上的攻防、檢方和辯方的辯論技巧或詭計。當然,這是一本文字活潑,高潮迭起的小說,不是法律教科書。

    said on 

  • 3

    Legal thriller con intreccio di personaggi creati da Connelly in serie diverse.
    La storia si dipana bene, ma il finale è assolutamente deludente: rapido ed inconcludente...
    Può darsi sia il volano per il prossimo libro, ma questo finisce in calando

    said on 

  • 4

    Il ritorno del vero Bosch

    Finalmente! Ho ritrovato il mio Bosch, meno supereroe (come nel precedente libro che tra l'altro non mi aveva entusiasmato) e più uomo. La storia è un'espediente che fa emergere senza demagogia i limiti della giustizia che spesso penalizza chi è vittima di reato piuttosto che carnefice (tutto il ...continue

    Finalmente! Ho ritrovato il mio Bosch, meno supereroe (come nel precedente libro che tra l'altro non mi aveva entusiasmato) e più uomo. La storia è un'espediente che fa emergere senza demagogia i limiti della giustizia che spesso penalizza chi è vittima di reato piuttosto che carnefice (tutto il mondo è paese).
    "Bosch sapeva per esperienza che la qualità primaria di chi stava di guardia era una buona compatibilità con il silenzio. C'è gente che si sente spinta a riempire quel vuoto. A Harry non era mai capitato.."

    said on